Diritti tv calcio 2018-2021: Serie B in streaming su DAZN, l'anticipo in tv

Il nuovo operatore digitale versa oltre 22 mln di euro alla Lega B e conquista la messa in onda della Serie minore sulla sua piattaforma.

dazn-serie-b.png

Novità nella lunga querelle sui diritti tv del Campionato di Calcio 2018-21: le ultime anticipazioni arrivano da Digital-Sat che annuncia un accordo tra Lega B e DAZN, il nuovo operatore online che fa capo alla società Perform, già aggiudicataria di una fetta della Serie A.

Stando alle news di Digital Sat, i match della Serie B saranno trasmessi in live streaming su DAZN, con la sola eccezione dell'anticipo, trasmesso in tv in chiaro da Rai o da Mediaset, aspetto questo ancora da chiarire e che si definirà il 10 luglio, data nella quale si procederà all'assegnazione della gara in chiaro.

L'accordo tra Lega B e DAZN sarebbe stato concluso con un assegno di 22 mln di euro a stagione, più un bonus per il triennio 18-21.

DAZN, dunque, amplia la sua offerta di Campionato aggiungendo alle tre partite di Serie A a giornata la maggior quota di match di Serie B.


Mediaset Premium definirà la propria offerta entro il 15 luglio


Sempre Digital Sat pubblica la comunicazione ufficiale inviata da Mediaset Premium ai suoi abbonati per fare il punto sull'offerta calcio. In essa la società dichiara di "essere in grado di comunicare i contenuti dell’offerta per la nuova stagione entro il 15 Luglio", ma là dove le trattative dovessero risultare 'negative', annuncia che la propria offerta sarà rimodulata dal 1° agosto, dando la possibilità ai clienti di recedere gratuitamente dal contratto fino al 15 agosto.

 

  • shares
  • Mail