Palinsesto Rai3 autunno 2018: tutti i programmi

I programmi di Rai3 per l'autunno 2018

rai3_logo_2018.png

Rai3, per l'autunno 2018, offre un palinsesto all'insegna della continuità e stabilità. Alle 8, quindi, ritroveremo Serena Bortone ed il suo Agorà. A seguire, Mi manda Rai3 (10-10.45), lo sportello dei cittadini condotto da Salvo Sottile, Tutta salute (10.45-11.30) di Michele Mirabella, Chi l’ha visto? 11:30 (11.30-12). Ed, ancora, Quante Storie di Corrado Augias. Paolo Mieli con Passato e Presente racconta, con l'aiuto di uno studioso, un grande evento della storia mondiale.

Al pomeriggio, torna Geo, il marchio storico della rete, capitanato da Sveva Sagramola e Emanuele Biggi. Tre ore di diretta quotidiana, con la Natura al centro della narrazione, un viaggio emozionante che tocca contenuti fondamentali per il futuro del nostro Pianeta: la salvaguardia dell’ambiente, le culture locali, la cronaca del territorio e l’associazionismo. Confermato, al sabato, Tv Talk di Massimo Bernardini.

Con Radici, a cura di Davide Demichelis, continua la collaborazione con il Ministero dell’Interno per parlare di nuovi italiani e della loro identità, dei loro antenati e della loro cultura. E, in convenzione con il Ministero del Lavoro, torna Il Posto Giusto, condotto da Federico Ruffo, rivolto a tutti coloro che si vogliono cimentare nel mondo del lavoro. Alla domenica pomeriggio, ritroveremo ½ h in più di Lucia Annunziata e il Kilimangiaro di Camila Raznovich.

Nella fasce dell'access prime time, riprendono Blob e Non ho l'età e debutta un nuovo format, Alla lavagna, in cui personaggi politici di spessore, personalità della cultura, della società civile, dell’imprenditoria, dello spettacolo, si recano in una scuola per rispondere alle domande di un gruppo di studenti adolescenti. Con I nuovi eroi, si vuole raccontare le storie di trenta adulti e ragazzi che si sono particolarmente distinti per coraggio, altruismo, impegno sociale, o che hanno mostrato talenti eccellenti per cultura, scienza, arte, sport e volontariato e per questo sono stati premiati dal Presidente della Repubblica. Immancabile l'appuntamento con i nuovi episodi di 'Un posto al sole'.

Torna, anche, il sabato alle 20.15 Le parole della settimana, il talk show di costume e attualità di Massimo Gramellini.

Il 30 settembre, in occasione della settimana che celebra la Giornata Nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione, per ricordare chi ha perso la vita nel tentativo di emigrare verso il nostro paese per sfuggire alle guerre, alle persecuzioni e alla miseria, Gad Lerner presenta uno Speciale La difesa della razza.

Tra i graditissimi ritorni anche la nuova serie de I Dieci comandamenti con Domenico Iannacone, Pino Strabioli con Grazie dei Fiori, aspettando Sanremo, Indovina chi viene a cena di Sabrina Giannini.

Tra le produzioni di successo, in prima serata, ritroveremo, Amore Criminale con Veronica Pivetti e Storie maledette di Franca Leosini (alla domenica), PresaDiretta di Riccardo Iacona e Report di Sigfrido Ranucci (al lunedì), #Cartabianca di Bianca Berlinguer (al martedì), Chi l'ha visto con Federica Sciarelli al mercoledì. Al giovedì, dopo una serie di film internazionali, ci sarà Serena Dandini con Stati generali, frutto dell'esperienza de La tv delle ragazze. Al venerdì proseguirà il ciclo di Così italiani con con Prime Visioni assolute quali La tenerezza di Gianni Amelio, Non è un paese per giovani di Giovanni Veronesi, The Startup di Alessandro D’Alatri e altre Prime come La vita possibile di Ivano De Matteo e Nessuno si salva da solo di Sergio Castellitto.

Al sabato, si alternano Borgo dei Borghi, Città segrete e infine con Orizzonti. Il primo programma, affidato a Camila Raznovich, è composto da quattro puntate con Camila Raznovich: tre eliminatorie e una finalissima, alla scoperta dei posti più belli e inesplorati dello Stivale. Sarà possibile votare sul web grazie ad un sito dedicato e, durante la diretta, con il televoto. Al voto popolare si aggiungerà quello di una giuria di esperti.

Corrado Augias torna in prima serata con Città segrete e ci guida alla scoperta di Roma, Londra e Parigi. Una serie di grandi “biografie” delle capitali più simboliche e visitate d’Europa. Un percorso di conoscenza che attraversa personaggi, luoghi, idee. Pagine dense di segreti e di episodi - tragici, comici, sentimentali, macabri, eroici.

Il sabato offre anche il ritorno in prima serata di un grande divulgatore scientifico, Mario Tozzi, con Orizzonti. Lo studioso andrà in cerca di regioni e zone che conservano una bellezza intatta, luoghi che mostrano come la Terra e la sua travagliata storia li ha forgiati, posti che l’uomo non ha piegato alle proprie esigenze. Non un programma di pura descrizione, e nemmeno di sola denuncia, ma di approfondimenti e riflessioni.

Dal 6 ottobre, in onda, invece, I Topi, la nuova serie interpretata e diretta da Antonio Albanese.

In seconda serata, dal 9 settembre, debutta, con Matilde D'Errico, Sopravvissute, ovvero storie di donne che sono uscite da una relazione con uomini narcisi, manipolatori, possessivi, violenti. Al termine, la seconda stagione di Ragazzi del Bambino Gesù. Troveremo anche Prima dell'alba di Salvo Sottile, Scenari di Lucia Annunziata e Lessico Famigliare di Massimo Recalcati.

Al giovedì, Riccardo Rossi, sarà il protagonista di I miei vinili, ovvero una serie di interviste a alcuni personaggi famosi attraverso i dischi della vita.

Torna l’appuntamento con La Grande Storia con Paolo Mieli.

Il venerdì è affidato a Il prezzo di Francesca Fagnani e Rabona Il colpo a sorpresa, di Andrea Vianello.

Al sabato, infine, è la volta di Un giorno in pretura di Roberta Petrelluzzi. E poi il palco passa a Commissari condotto da Pino Rinaldi, per raccontare poliziotti e casi di nera. A seguire, torna Alberto Matano con Messi a nudo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 47 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO