Ustica, 38 anni dopo: Atlantide presenta una nuova testimonianza, la Rai rispolvera Blu Notte

Per ricordare il 27 giugno 1980, la Rai recupera la puntata di Blu Notte, l'orazione civile di Paolini e segue in diretta la commemorazione da Bologna.

usitca_lora.jpg

La Strage di Ustica è una ferita ancora aperta e nella quale si scava ancora. Non più tardi del dicembre 2017 Andrea Purgatori, uno dei suoi narratori più preparati e determinati, ha offerto un documento inedito sulla strage in una puntata speciale del suo AtlantideUstica - L'ultimo miglio, che torna in onda su La7 proprio nella prima serata del 38° anniversario della caduta del Dc9 Itavia in viaggio da Bologna a Palermo, inabissatosi al largo di Ustica con i suoi 77 passeggeri e 4 membri dell'equipaggio. Ma non si tratta di una semplice riproposizione: dopo aver intervistato lo scorso anno un marinaio in servizio sulla portaerei USA Saratoga, che ha attribuito la responsabilità dell''incidente' a due Phantom in servizio nel Mediterraneo, adesso Purgatori propone una seconda, inedita, testimonianza raccolta da un altro marinaio di servizio sul ponte della Saratoga la sera del 27 giugno 1980. Ed è una seconda voce a sostegno dell'ipotesi dei caccia USA impegnati in una battaglia nei cieli italiani.

 

La Rai, che non manca mai di ricordare l'anniversario, dà invece fondo al suo archivio per riproporre documenti e speciali che tornano in onda a cadenza quasi annuale. Si va da Blu Notte di Lucarelli, storica puntata della stagione 2002/2003, sempre visibile on demand su Raiplay, allo spettacolo di Marco Paolini I-TIGI a Gibellina,  passando anche per lo speciale de Il Giorno e la Storia che torna ogni anno in palinsesto.

Non manca, però, anche una copertura in diretta, che arriva direttamente da Bologna per la commemorazione delle vittime: l'appuntamento è su Rainews dalle 11.00 per seguire live l'evento in programma nella sede del Comune di Bologna con i parenti delle vittime e le autorità cittadine. Anche la redazione del TgR Sicilia ha predisposto uno spazio speciale all’interno di “Buongiorno Regione”, in onda alle 7.30, con la ricostruzione della strage e ospiti in studio. Adeguata copertura sarà data alle iniziative previste al Museo per la Memoria di Ustica, dal 27 giugno fino al 10 agosto. Finestre e spazi anche in Agorà Estate su Rai 3 e ne La Vita in diretta Estate.

Altri appuntamenti sono in programma sui canali tematici: li vediamo di seguito in un ideale palinsesto dedicato, ricordando anche uno spazio su Rai Cultura web realizzato in collaborazione con l'Associazione Parenti delle Vittime, presieduta dalla prof. Daria Bonfietti, e del Museo per la Memoria di Ustica a Bologna.

08.30 | Rai Storia | Il Giorno e la Storia - Speciale 27 giugno 1980 (repliche 11.30, 14, 20.10);

20.00 | RaiNews | Speciale Ustica

21.10 | Rai Storia | I-TIGI a Gibellina con Marco Paolini nel Cretto di Burri a Gibellina Vecchia (2002, regia di Davide Ferrario);

23.35 | Rai Premium | Blu Notte: Caso Ustica con Carlo Lucarelli (1995, regia di Fabio Sabbioni).

  • shares
  • Mail