Agorà Estate, Monica Giandotti al posto di Serena Bortone

Dal Tg3 all'informazione del mattino di Rai 3: Monica Giandotti raccoglie il testimone di Serena Bortone, che si prende le meritate vacanze.

monica-giandotti.jpg

Dopo una stagione al timone nella versione invernale, Serena Bortone lascia la guida di Agorà all'anchorwoman del Tg3 Monica Giandotti, che da questa mattina, lunedì 25 giugno, conduce Agorà Estate, su Rai 3 nel consueto orario che va dalle 8.00 alle 10.00.

Un debutto 'elettorale' per il volto del Tg3, che si trova subito a fare i conti con i risultati del ballottaggio per le Comunali 2018. Il taglio del programma non cambia - o almeno queste sono le intenzioni - continuando a occuparsi in primo luogo di politica, oltre che di economia e di società. Inutile dire che l'agenda politica offre ottimi spunti di approfondimento e a detta della nuova conduttrice, intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, gli argomenti più scottanti su cui si concentrerà questa edizione estiva saranno l’immigrazione e l’integrazione, decisamente all'ordine del giorno del nuovo Ministro dell'Interno e dell'Europa.

E infatti nella prima puntata si guarda al summit di Bruxelles proprio sui migranti, mentre la nave Lifeline è in cerca di un porto nel quale attraccare, e sui risultati elettorali italiani e turchi.

 

Ospiti di Monica Giandotti nella prima puntata sono Sergio Rizzo, vicedirettore de la Repubblica, lo scrittore Pietrangelo Buttafuoco, Lucia Borgonzoni (Lega), Roberto Giachetti (PD), Gabriele Iacovino del Centro Studi Internazionali, Daniela Santanchè (FdI), Emanuele Fiano (PD), Riccardo Barenghi de La Stampa e il giornalista Alessandro Sansoni.

  • shares
  • Mail