Reazione a Catena, i Tre di Denari ospiti a sorpresa (Video)

Nella puntata di Reazione a Catena del 21 giugno 2018 i Tre di denari, campioni storici del quiz, si sono presentati per fare il tifo per i Do di Petto, dove gioca Andrea, fratello di uno di loro, Marco

Quest'edizione di Reazione a catena sta offrendo una particolare novità, assente nelle edizioni passate del game show estivo di Raiuno. In alcune occasioni, infatti, il conduttore Gabriele Corsi interagisce con alcuni ospiti che intervengono in studio, divertendosi anche loro a giocare con le mitiche catene. Se qualche giorno fa Bebe Vio ha fatto una toccata e fuga per presentare un evento benefico e -come anticipato dal conduttore a TvBlog- il 1° luglio lo andranno a trovare gli altri due componenti del Trio Medusa, questa sera, 21 giugno 2018, c'è stato il gradito ritorno dei Tre di Denari.

Il motivo non era una semplice rimpatriata o l'annuncio di qualche nuovo torneo in arrivo: i tre, oltre che avere il piacere di tornare in uno studio che ha regalato loro tante emozioni (ed un ricco montepremi), questa volta si sono presentati in qualità di sostenitori di una delle due squadre in gara, i Do di Petto.

Tra i tre componenti, infatti, c'era anche Andrea, il fratello di Marco Burato (ed, in effetti, la somiglianza è tanta), uno dei tre campioni, con Francesco Nonnis e Michael Di Liberto. Dopo la fortunata esperienza del fratello, infatti, Andrea, con Elisa e Federico, ha deciso di ripercorrerne le orme, provando anche lui a partecipare ed a dimostrare di essere all'altezza di Marco.

La loro avventura è partita bene, tanto che i Do di Petto sono riusciti a sconfiggere i campioni in carica, i Lampredotti, all'Intesa Vincente, indovinando 13 parole contro 11. Certo, il record dei Tre di Denari di 28 parole è ancora lontano, ma potrebbero avere tempo per rifarsi, così come nell'Ultima parola, in cui non sono riusciti a mantenere intatto il montepremi ed a vincerlo. Al pubblico, intanto, il piacere di aver rivisto in onda una delle squadre più forti di sempre del programma, ancora oggi, a dieci mesi di distanza dall'ultima partita giocata, decisamente in forma, come hanno dimostrato risolvendo la parte restante di una catena musicale durante la puntata.

reazione-a-catena-tre-di-denari-3.jpg

  • shares
  • +1
  • Mail