Cos'è DAZN, la piattaforma Perform per la Serie A in streaming

Sky e Perform si sono aggiudicati i diritti della Serie A per il triennio 2018-21: ma cosa vuol dire? E come si potranno vedere le partite che non sono nel pacchetto Sky?

dazn.jpg

Se Netflix è dedicata a film, serie e doc, DAZN trasmette eventi sportivi: si può presentare così la nuova piattaforma streaming live e on demand di Perform, società britannica che ha conquistato una fetta dei diritti per la Serie A del prossimo triennio.

Cos'è DAZN?


Come anticipato, DAZN è una piattaforma pay in live streaming, visibile sul Pc, sugli smart tv e sui vari device digitali, comprese le consolle game. Si legge "Da-zon" ed è attiva in Germania, Svizzera, Austria, Canada e Giappone, oltre che in Italia, ma dal 18 agosto. Il suo contenuto principale è il calcio, anche se sta già guardando all'inserimento di altri contenuti sportivi pure nei pacchetti italiani. In realtà il suo traino in Italia sarà la trasmissione delle partite di Serie A, secondo gli accordi (ancora in via di definizione) con la Lega Calcio.

L'offerta DAZN


Come Netflix, Dazn sarà visibile mediante un abbonamento. L'offerta base, attiva dopo un mese di prova gratuito, al momento prevede un costo di 9,90 € al mese, con possibilità di disdire in ogni momento. Offre 3 partite per ciascuna giornata della Serie A - in tutto 114 match - e gli highlights delle altre sette partite di campionato (che saranno invece trasmesse da Sky)  fino a giugno 2021.

Su DAZN saranno visibili l’anticipo delle 20.30 del sabato sera, il lunch-time della domenica alle 12.30 e una partita in programma la domenica pomeriggio alle 15.

Potrebbe però non trattarsi di match in esclusiva: sono in corso trattative Perform e Sky, che ha conquistato gli altri due terzi dei diritti della serie A, per la vendita dei diritti di ritrasmissione per evitare agli spettatori di dover sottoscrivere due abbonamenti - uno Sky e uno DAZN - per vedere tutta la Serie A.

A chi si rivolge DAZN?


Il target privilegiato della piattaforma sono i millenials e quelli che guardano i match illegalmente proponendo un abbonamento leggero. In considerazione della ritrasmissione dei match sulle due piattaforme - satellite e streaming - DAZN sta guardando anche ad altri pacchetti sportivi, con eventi in esclusiva. In primis sempre il calcio, con uno sguardo anche agli sport USA, al tennis, ai motori e al ciclismo. L'attuale portfolio conta Premier, La Liga, la Ligue 1, la prima divisione Giapponese, l’NBA, la NFL, rugby e tennis. Una gara non facile, visto che si tratta di uno dei mercati più golosi, anche se più cari, su cui si gioca la partita degli abbonamenti pay.

  • shares
  • Mail