Diritti Serie A: 90° Minuto è salvo

L'embargo sugli highlights delle partite è stato revocato. Dalle ore 19 di domenica sarà possibile trasmettere "i gol" in chiaro

90esimo-rai-638x425.jpg

Uno dei più longevi programmi di mamma Rai è destinato a restare in onda. Stiamo parlando di 90° Minuto che dal 1970 trasmette gli highlights delle partite di Serie A nel pomeriggio di domenica; un appuntamento fisso per milioni di italiani, da molto tempo prima che arrivassero le Pay TV a fornire un'overdose di calcio in diretta. Il programma sembrava destinato a scomparire in relazione all'assegnazione dei diritti televisivi del campionato di Serie A.

Era stato infatti previsto un embargo fino alle ore 22 per la trasmissione in chiaro degli highlights delle partite. Oggi pomeriggio, nel giorno dell'assegnazione dei diritti (Qui i dettagli), si è deciso di fare un passo indietro consentendo la trasmissione delle immagini a partire dalle ore 19 della domenica pomeriggio, quando verranno mostrati in chiaro anche i gol delle 3 partite che si giocheranno di sabato, per le quali non è stata prevista alcuna eccezione.

Ad annunciare la notizia è stato Gaetano Micciché, Presidente della Lega di Serie A: "Siamo riusciti a ottenere maggiore elasticità da parte dei soggetti aggiudicatari per le trasmissioni in chiaro. Ho chiamato poco fa il direttore generale della Rai per comunicarglielo, ma non mi ha risposto. 90' Minuto andrà in onda anche quest'anno e certamente per prossimi tre".

La notizia è stata salutata con gioia dal Dg Mario Orfeo che il mese prossimo presenterà un'offerta che "consentirà la prosecuzione di una trasmissione storica per la Rai come 90° Minuto". Il Dg della Rai ha ringraziato Micciché per l'impegno profuso al fine di non far scomparire il calcio dalla domenica pomeriggio degli italiani che non potranno permettersi un abbonamento ad una pay-tv.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 35 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO