La vita in diretta, Sgarbi sarà l'infiltrato speciale: "Farò incursioni quando voglio"

Vittorio Sgarbi farà incursioni a sorpresa durante l'edizione estiva de La vita in diretta: "Il produttore ha stabilito che io intervenga quando voglio"

sgarbi.jpg

Prima puntata e prima sorpresa a La vita in diretta. La versione estiva inaugurata da Gianluca Semprini e Ingrid Muccitelli apre a Vittorio Sgarbi, che nei prossimi tre mesi ricoprirà un ruolo inedito all’interno del programma.

Il critico d’arte sarà infatti “l’infiltrato speciale” con possibilità di intromettersi nella discussione a suo piacimento, con improvvise incursioni in studio.

E così è accaduto lunedì, quando durante il blocco dedicato al caso 'Aquarius' Sgarbi ha fatto il suo ingresso interrompendo l’intervento del direttore di Rai News24 Antonio Di Bella.

sgarbi2.jpg

Avete un produttore che ha stabilito che io faccia incursioni quando voglio” ha svelato il neo-sindaco di Sutri, che ha quindi avviato una lezione artistica dedicata al pittore Andrea Mantegna.

“Sarà un’estate nella quale vogliamo raccontare i capolavori presenti nel nostro Paese – hanno spiegato i due conduttori - Vittorio ci fa un regalo”.

Ecco allora la consegna di un “badge virtuale” che consentirà a Sgarbi di inserirsi liberamente nel dibattito pomeridiano.

  • shares
  • Mail