Netflix mostra le prime immagini di House of Cards e con Away ci porta su Marte

Annunciata per settembre con un teaser trailer la prima stagione di The Good Cop su Netflix, che prepara una serie tv sul mito di Kaos dall'autrice di The End of the F***ing World

Giornata di annunci in casa Netflix, tra teaser trailer trasmessi durante i Tony Awards (The Good Cop, qui sopra), le immagini ufficiali di House of Cards, l'accordo con Barbara Streisand e ben due nuove serie tv, Away che ci porterà su Marte e Kaos ispirata alla mitologia greca. Non c'è alcun annuncio ufficiale, invece, riguardante la terza stagione de La Casa di Carta. Nelle ultime ore online circola un'immagine che ne annuncia l'arrivo a settembre 2018, ma non è un'immagine ufficiale e la nuova stagione della serie cult spagnola è attesa nel 2019 come annunciato durante il See What's Next di Roma.

House of Cards 6

House of Cards la sesta stagione, riprese terminate


Come ha annunciato sui social qualche giorno fa la stessa Robin Wright, sono terminate le riprese degli otto episodi della sesta e ultima stagione di House of Cards che, stando al video di Netflix rilasciato a marzo, dovrebbe arrivare in autunno (in Italia la sesta e ultima stagione di House of Cards sarà su Sky Atlantic HD).

Nel post sui social Robin Wright ha annunciato la fine delle riprese e ha voluto ringraziare tutti da Netflix alla MRC che produce la serie sottolineando come "Lavorare con questo cast e staff è stato davvero bello. Siamo diventati una famiglia e mi mancheranno tutte le nostre risate".

La sesta stagione di House of Cards è stata travagliata a causa dello scandalo che ha travolto il protagonista Kevin Spacey, cacciato dalla serie tv. La produzione ha dovuto metter mano alla serie, annunciando una stagione conclusiva con meno episodi (8 rispetto ai tradizionali 13) e mettendo al centro il personaggio di Claire Underwood interpretato da Robin Wright (che nella foto vediamo alla Casa Bianca nello studio ovale). Al netto di tutto lo scandalo, resta l'amarezza da fan di non vedere realizzato il finale che gli autori avevano immaginato per questo House of Cards.

house-of-cards-netflix.jpg

Kaos e Away su Netflix


Netflix

ha ordinato direttamente a serie in 10 episodi, due nuove serie tv: Kaos e Away.

Creata da Charlie Covell di The End of The F***ing World, Kaos è una rivisitazione in chiave dark comedy e contemporanea del mito greco di Kaos, attraverso cui saranno raccontati il potere, la lotta tra i generi e della criminalità.

Saranno dieci anche gli episodi della prima stagione di Away, scritta da Andrew Hinderaker, prodotta da Jason Katims e Matt Reeves e parzialmente ispirata all'articolo di Chris Jones su Esquire. Away è descritta come una storia d'amore e un entusiasmante racconto di sopravvivenza nel corso della prima missione umana su Marte.

Emma Green è un'astronauta americana che lascia il marito e la figlia adolescente per guidare la missione internazionale che porterà l'uomo su Marte. arà una serie sulla speranza, sull'umanità, sul bisogno di condivisione per raggiungere l'impossibile.

Il progetto è in produzione da oltre sei mesi, Michelle Lee, ex capo dello sviluppo di True Jack Prods (la società di Katims) che ha lasciato l'azienda per entrare nel ramo creativo di Apple, resterà produttrice del primo episodio, avendo contribuito alla nascita della serie.

The Good Cop con Tony Danza


the-good-cop.jpg

La coppia padre- figlio composta da Tony Danza e Josh Groban, arriveranno su Netflix con The Good Cop il prossimo 21 settembre, come annunciato nel teaser trailer in apertura.

The Good Cop è un dramedy con episodi da un'ora, con al centro Tony Sr. (Danza) ex poliziotto di New York, che non ha mai seguito le regole, che vive con il figlio Tony jr (Groban), detective sempre ligio e onesto, cui dà costantemente consigli pratici, di strada. Monica Barbaro sarà Cara Vasquez la detective della omicidi che è convinta che non si debbano sempre seguire i regolamenti per risolvere un caso. Andy Breckman (Monk) sarà lo showrunner di questa serie ispirata a un format israeliano.

Barbara Streisand su Netflix


Barbara Streisand

ha annunciato un accordo con Netflix che permetterà ai suoi fan (e non solo) di vedere sulla piattaforma nono solo alcuni speciali sulla sua carriera ma anche un'edizione speciale del film A Star is Born - E' Nata una stella del 1976.

  • shares
  • Mail