Kidding, la serie tv con Jim Carrey che conquista già dal primo trailer (video)

Il 9 settembre su Showtime debutta la comedy Kidding con Jim Carrey e Michel Gondry regista e produttore.

Possono bastare poco più di due minuti di immagini per colpire al cuore dello spettatore? Si se al centro dello schermo ti ritrovi lo sguardo triste, malinconico, sognatore, divertente di Jim Carrey protagonista assoluto di Kidding, una nuova serie tv in partenza il prossimo 9 settembre su Showtime (e che speriamo arrivi in contemporanea in Italia su Sky Atlantic, approdo delle serie tv del canale).

Dopo aver prodotto per Showtime I'm Dying Up Here, il sofferente racconto degli stand up comedian degli anni '70 (in Italia la prima stagione è su Sky Box Sets), Jim Carrey si è evidentemente innamorato del mondo della serialità decidendo di tornare da protagonista in tv dopo oltre vent'anni da In Living Color. Per farlo ha scelto di affidarsi alla regia di Michel Gondry che lo ha già diretto in Eternal Sunshine of the Spotless Mind (Se Mi lasci ti cancello) e alla sceneggiatura di Dave Holstein che sarà showrunner, in passato sceneggiatore di I'm Dying Up Here, The Brink e Weeds.

Kidding è una comedy da trenta minuti anche se guardando il trailer si ha l'impressioni di trovarsi davanti ad un dramedy o ad un drama con venature comiche. Jim Carrey è Jeff, famoso come Mr Pickles un'icona della tv dei ragazzi e un uomo sorprendentemente buono e gentile con tutti, uno spirito positivo per le coscienze dei suoi giovani spettatori. La sua calma, la sua serenità viene stravolta dall'implosione della propria vita privata.

Kidding il trailer

La favola televisiva si trasforma in un incubo. Jeff si ritrova ad essere un uomo buono in un mondo spietato, crudele che di lui non vede il suo essere umano quanto la sua maschera, il suo personaggio. Jeff precipita così in una crisi commovente e divertente al tempo stesso, inizierà a sfidare i limiti precostituiti in cui si era rinchiuso. Il suo produttore Seb (Frank Langella) proverà a fermarlo, a impedirgli di distruggere quell'impero di serenità, di tranquillità che avevano costruito negli anni. Catherine Keener sarà Deirdre, responsabile dei pupazzi che appaiono nel programma di Mr Pickles, che si ritroverà ad affrontare problemi personali e professionali. Judy Greer sarà invece la moglie di Jeff che col tempo si è allontanata da lui, mentre Cole Allen sarà il figlio.

Un dramedy malinconico, onirico, che ci condurrà nel mondo di un personaggio complesso, a tratti irritante nella sua serena tranquillità come quando dice nel trailer "Ti prego non usare una parolaccia quando puoi usare una bella parola".

Kidding debutterà negli Stati Uniti il 9 settembre su Showtime in coppia con la nona stagione di Shameless.

  • shares
  • Mail