Calcio in tv, Premier League: 20 partite in diretta online su Amazon

La società statunitense di commercio online trasmetterà 20 partite del massimo campionato di calcio in Gran Bretagna per tre anni a partire dalla stagione 2019-20

amazon.png

Le partite della Premier League saranno trasmesse in diretta online in Gran Bretagna per la prima volta dopo che Amazon si è aggiudicato i diritti su uno dei pacchetti di trasmissione rimanenti, per 90 milioni di sterline, pari a poco più di 102 milioni di euro. La società statunitense di vendita al dettaglio e di tecnologia online mostrerà 20 partite a stagione come parte di un accordo triennale a partire dalla stagione 2019-20.

Nello specifico Amazon potrà trasmettere in streaming le 10 partite che si giocheranno durante una festività nazionale (bank holiday) e altre dieci che saranno giocate in turni infrasettimanali.

I primi cinque pacchetti dei diritti tv nel Regno Unito erano stati assegnati a febbraio, quattro a Sky Sports e uno a Bt Sport. La stessa emittente si è aggiudicata ieri altre 20 partite. In totale, Sky Sports farà vedere 128 partite, BT Sport manderà in onda 52 partite a stagione, mentre 20 andranno on line con Amazon.

il presidente esecutivo della Premier League, Richard Scudamore, ha dichiarato:

Sky e BT sono partner stabiliti della Premier League e forniscono una copertura di primo livello delal competizione attraverso le loro trasmissioni in diretta ed una programmazione completa. Accogliamo con favore Amazon come un nuovo entusiasmante partner e sappiamo che 'Prime Video' fornirà un servizio eccellente su cui i tifosi potranno seguire la Premier League.

Per la cronaca, Amazon ad aprile scorso si è aggiudicata i diritti esclusivi di trasmissione nel Regno Unito degli Us Open di tennis e le sfide della Nfl in Europa. La Premier League entrerà nel servizio Prime, che è disponibile
attraverso un abbonamento annuale o mensile.

  • shares
  • Mail