Dolly Parton, Netflix ordina una serie antologica basata sulle sue canzoni

La notizia era stata anticipata da Lily Tomlin e poi confermata, le canzoni di Dolly Parton diventeranno una serie tv per Netflix

Le canzoni di Dolly Parton prenderanno presto vita, forma e colore andando oltre la musica, diventando storie da raccontare.

Netflix ha ordinato una serie tv di tipo antologico in 8 episodi ciascuno basato su una canzone di Dolly Parton. Un progetto simile era stato realizzato tre anni fa da NBC che aveva prodotto e mandato in onda il film tv Coat of Many Colors visto da oltre 16 milioni di spettatori, sempre basato su una canzone di Dolly Parton. Visto il successo ne venne realizzato un secondo film, un sequel ambientato a Natale Christmas of Many Colors: Circle of Love, entrambi prodotti da Dixie Pixie Productions e Warner Bros. In Italia i due film tv Un Cappotto di Mille Colori e un Natale di Mille Colori sono stati trasmessi dalle reti Mediaset, sia in chiaro che Premium.

L'accordo firmato da Netflix con la Dixie Pixie Productions di Dolly Parton, Magnolia Hill Entertainment e Warner Bros è simile a quello realizzato da NBC, con ciascuno degli 8 episodi che sarà sviluppato sulla base di una canzone, su un racconto o sulla vita di Dolly Parton che potrebbe anche far parte di alcuni di loro.

In quanto cantautrice ho sempre voluto raccontare storie attraverso la mia musica. Sono entusiasta di poter portare alcune delle mie canzoni preferite su Netflix. Spero che questo nostro show possa ispirare le persone e le famiglie di tutte le generazioni e voglio ringraziare Netflix e Warner Bros per il loro supporto

Dolly Parton su Netflix

Ha così commentato la notizia Dolly Parton. Notizia che aveva iniziato a circolare da sabato quando per colpa di Lily Tomlin, durante un incontro di presentazione in vista delle votazioni degli Emmy di Grace and Frankie. Le due protagoniste di Grace and Frankie, Tomlin e Jane Fonda, hanno infatti recitato con Dolly Parton nel film Dalle 8 alle 5 orario continuato del 1980 e rispondendo ad una domanda su un possibile revival su Netflix del film, Tomlin aveva risposto che Parton sarebbe stata forse troppo impegnata con il suo progetto, spiegando che sarebbe stato incentrato sulle sue canzoni e che forse avrebbe potuto recitarvi.

Uno spoiler in piena regola che probabilmente ha spinto Netflix a correre ai ripari anticipando l'annuncio dell'accordo con Dolly Parton. Al momento non ci sono ancora dettagli sul progetto e sulle canzoni che diventeranno episodi della serie.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail