Reazione a catena 2018, Prima Puntata | Gabriele Corsi e la buona 'Intesa vincente' con lo spirito del programma

Reazione a Catena, la prima puntata di lunedì 4 giugno 2018 live su TvBlog.it

Non era sicuramente facile mettersi al timone di un programma diventato cult del preserale di Rai1 dopo quattro anni di conduzione familiare di Amadeus. Il pubblico è rimasto sorpreso quando è emersa la notizia che non sarebbe più stato lui a presentare il gioco e poi è apparso perplesso quando ha saputo che sarebbe stato Gabriele Corsi a prendere il suo posto. All'inizio della puntata, il telespettatore si è probabilmente trovato come in un "Beautiful" quando un personaggio cambia improvvisamente volto da una puntata all'altra (citofonare il celebre caso di Ridge, da Ronn Moss a Thorsten Kaye). Perché l'associazione degli ultimi anni era sempre stata Reazione a catena/Amadeus (non me ne vogliano Pupo e Pino Insegno, precedenti padroni di casa). Il primo evidentemente emozionato è apparso proprio lo stesso Gabriele Corsi, a inizio puntata, quando si è presentato al pubblico nell'anteprima e quando ha dato il via ai giochi. Quasi certamente è stato il primo a sentire il peso di "Rebecca la prima moglie" ma, col passare del tempo, il conduttore si è sciolto, adeguandosi al format e all'atmosfera del programma.

Corsi non ha voluto strafare, ha interagito con i concorrenti, li ha spronati, ha messo la giusta tensione nel momento del gioco finale e dell'Intesa Vincente, dimostrando anche la forza evidente del programma: i giochi sono gli ingredienti base di "Reazione a catena", il successo vincente. La scommessa, però, di non far rimpiangere Amadeus, al momento è stata vinta, nonostante una sola puntata (soprattutto la prima) possa non essere del tutto rappresentativa della prossime settimane. Corsi sicuramente si scioglierà ancora di più, diventerà maggiormente amico e complice del game show e -se sarà così- dimostrerà vincente la scommessa di affidare a lui "Reazione a catena".

Basta non strafare. Il programma non ne ha bisogno.

  • 18,37

    Gabriele Corsi annuncia l'inizio imminente di Reazione a Catena, il gioco che rinfresca l'estate.

  • 18.43

    Gabriele Corsi presenta le due squadre e ringrazia Pupo, Pino Insegno e Amadeus, precedenti conduttori del programma.

  • 18.44

    I Numeri Primi si sfidano con Le Tre dottore. Primo è il nome del giocatore. Dottore è il cognome delle tre ragazze.

  • 18.45

    "Caccia alla parola" è il primo gioco. 10 lettere. Prima parola -2000 euro- indovinata dalle ragazze. Pareggiano i Numeri primi.

  • 18.48

    Fine primo gioco. 8000 euro per le tre Dottore, 4000 per I Numeri primi. "Primo, tu che sei idraulico, che cos'è un cestello?".

  • 18.49

    Mi sembra che Corsi sia (comprensibilmente) emozionato...

  • 18.49

    La catena musicale inizia da "Fannullone". "Da casa la stanno cantando tutti..." sottolinea Corsi verso la fine del gioco. Con l'ultimo strumento indovinano la canzone: "Una vita in vacanza".

  • 18.58

    Seconda catena musicale. Si parte da "Frullato". Poi cannuccia, pieghevole, lettino, psicanalista... "Banane e lampone" è la risposta, data dai Numeri Primi.

  • 19.06

    Numeri primi a 27.000 euro, superano le tre Dottore ferme a 19.000. "Quando dove come e perché" è il prossimo gioco.

  • 19.07

    "Quando si spoglia..." Primo indovina subito: Albero.

  • 19.08

    "Quando serve una raddrizzata..." è il primo indizio. Vincono anche "I numeri primi".

  • 19.11

    Terzo gioco vinto dalle Tre Dottore. Prima pausa.

  • 19.17

    "Grazie a tutti per avermi accolto nelle vostre case..." saluta Corsi di ritorno dalla pubblicità. Subito la parola è indovinata dai Numeri Primi.

  • 19.18

    Una tira l'altra è il prossimo gioco. Vincono i numeri Primi a 65.000 euro. Le tre dottore ferme a 35.000 euro.

  • 19.21

    Seconda "Una tira l'altra". Vincono ancora loro e salgono a 100.000 euro, le altre ferme a 45.000 euro.

  • 19.27

    Arriva il classicone "L'intesa vincente".

  • 19.28

    Iniziano Le tre Dottore. 7 le parole indovinate.

  • 19.32

    Numeri primi pronti a fare di meglio. E riescono ad avere il meglio sugli avversari.

  • 19.43

    Si torna per l'ultima fase del programma. Cosa unisce Macedonia e Martedì? Coppa. Vincono 4000 euro circa indovinando la parola "Colpo".

reazione-a-catena.jpg

Tutto pronto per la 12esima edizione di “Reazione a Catena”. Il popolare preserale dell’estate di Rai1 ritorna anche quest’anno, a partire dal 4 giugno, con la novità della conduzione di Gabriele Corsi, componente del Trio Medusa che, dopo le molte esperienze radiofoniche e televisive, approda per la prima volta alla conduzione su Ra1. Noi di TvBlog seguiremo, in diretta, la prima puntata del game show preserale di Rai Uno.

Reazione a catena | Prima puntata | Anticipazioni

Il gioco conferma nell’associazione logica di parole la sua formula vincente. Mette alla prova l’intuito, la prontezza e la padronanza della lingua italiana dei concorrenti in studio e dei telespettatori a casa, proponendo in ogni stagione più di 7.000 diverse associazioni di parole. “Reazione a Catena” è un programma multipiattaforma. Oltre alla trasmissione televisiva, in onda su Rai1 tutti i giorni dal 4 Giugno al 23 Settembre alle 18.45, si potrà giocare con le parole e le associazioni anche su carta con la rivista settimanale e con il libro e sui seguitissimi social della trasmissione che vantano una comunità di oltre 90.000 persone. “Reazione a Catena” è un gioco fresco, leggero, che permette a tutti, divertendosi, di scoprire o riscoprire alcune curiosità sulla lingua italiana, facendo fare ai concorrenti e a chi Io segue da casa un po’ di “ginnastica mentale” che “rinfresca la mente”.
Chi vuole partecipare come concorrente può visitare i siti: www.casting.rai.it e www.reazioneacatena.rai.it oppure chiamare il numero verde 800.93.83.62

Reazione a Catena | Dove vedere la puntata

Sarà possibile seguire la prima puntata di Reazione a catena dalle 18.45 su Rai 1 e in streaming sul sito Raiplay.it

Reazione a Catena | Second Screen

E' possibile commentare il programma, su Twitter, con l'hashtag #ReazioneACatena. Questa la pagina Facebook ufficiale del programma.

Prodotto nel Centro di Produzione Rai di Napoli, in collaborazione con la Toro Produzioni Sri, “Reazione a Catena” è un programma di Tonino Quinti, Francesco Ricchi, Stefano Santucci; la scenografia è di Flaminia Suri; la regia è curata da Claudia De Torna.

Appuntamento a fra poco con il nostro consueto liveblogging!

  • shares
  • Mail