Enrico Mentana nuovo dg RAI? “No, finché deciderà la politica”

Il direttore del TgLa7 smentisce i rumors.

mentana.jpg

Il nuovo governo “agita” la Rai, dove è già cominciato il toto-nomine per chi prenderà il posto di Mario Orfeo e Monica Maggioni ai vertici della televisione di stato. Tra i tanti nomi, Il Giornale ha fatto anche quello di Enrico Mentana. Il giornalista, da otto anni alla guida del TgLa7, fa però un deciso passo indietro. A lui, di tornare in Rai, dove ha mosso i suoi primi passi sul finire degli Zani 80, non interessa proprio.

“Ormai tocca scriverlo a cadenze sempre più ravvicinate: con tutto il rispetto, non ho nessun interesse a ruoli in Rai finché a decidere sarà la politica. Valeva per i tempi dei governi passati, vale per il tempo del governo attuale. Chiaro?”, ha scritto il direttore sui suoi social. D’altronde, altrove non avrebbe certo la libertà che ha sulla rete edita da Urbano Cairo.

Ben presto, nonostante tutto, vedremo Mentana sulle reti Rai. Ma solo come “supplente” del nuovo programma di Rai2 (in onda dal 13 giugno).

  • shares
  • Mail