Game of Thrones 8, Emilia Clarke ha già girato la sua ultima scena

Emilia Clarke ha dichiarato a Vanity Fair di aver già girato l'ultima scena del suo personaggio in Game of Thrones

emilia-clarke.jpg

Trovare anticipazioni sull'ottava ed ultima stagione di Game of Thrones è davvero un'impresa. Non che ci sia la smania di scoprire prima che gli episodi vadano in onda cosa succederà ai protagonisti, la cui mancanza, però, in quest'anno di stop forzato voluto per realizzare gli ultimi sei episodi della saga in onda sulla Hbo, si sta facendo sentire.

Per fortuna a colmare questo vuoto ci pensa... "Star Wars". Sì, avete letto bene: una delle protagoniste di "Solo: a Star Wars story", in sala in questi giorni, è proprio Emilia Clarke che, tra un'intervista e l'altra sul personaggio di Qi'ra, interpretato al cinema, non può non rispondere a qualche curiosità su Daenerys Targaryen e su cosa le spetterà nel finale di serie, le cui riprese si stanno svolgendo in questi mesi.

A dir la verità, ha spiegato la Clarke a Vanity Fair, neanche lei è consapevole se ha già girato o no le ultime scene con alcuni degli altri protagonisti, come Kit Harington (Jon Snow), ma ha anche rivelato che vedremo finalmente Daenerys nella stessa scena con personaggi che non aveva mai incontrato prima, come Arya (Maisie Williams) e Sansa (Sophie Turner).

La post-produzione è ancora tanta, e per Emilia c'è ancora un po' di lavoro da fare per Game of Thrones, ma l'attrice ha rivelato di aver già girato la sua ultima scena all'interno della serie. Bocche cucite ovviamente su dove e con chi sarà, ma qualche rivelazione se la fa scappare:

"Mi ha sconvolta sapere che quella sarà l'ultima impressione che qualcuno avrà riguardo Daenerys..."

Una frase che lascia intendere mille cose, anche un po' volutamente: certo è che D. B Weiss e David Benioff non hanno intenzione di chiudere con un finale scontato: tutto è possibile, ed Emilia sarà centrale. D'altra parte, i due stessi autori non possono non rendere merito ad un'attrice che ha reso iconico il proprio personaggio e contribuito al successo della serie.

"Emilia è stata l'unica persona che abbiamo visto -e ne abbiamo viste centinaia- che poteva rappresentare tutto ciò che serviva a Daenerys", hanno detto. "Ai giovani attori spesso non si chiede di interpretare una combinazione di Giovanna d'Arco, Lawrence d'Arabia e Napoleone".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail