È successo in TV - 27 ottobre 2012: Cristiano Ronaldo a C'è posta per te (video)

Oggi nel passato: 6 anni fa il calciatore dei record 'convocato' da Maria de Filippi

E' la sera di sabato 27 ottobre 2012 quando Cristiano Ronaldo riceve una convocazione. Stavolta non si tratta del suo ex allenatore bensì di Maria de Filippi che lo ha voluto come ospite di C'è posta per te per partecipare ad una delle storie più toccanti della trasmissione condotta dalla fuoriclasse di Mediaset.

Il calciatore si è trasformato in un regalo che una mamma ha voluto fare a sua figlia, o meglio a una piccola grande donna che ha sofferto molto per gli errori commessi dalla sua famiglia. Una mamma che pur di vedere il sorriso dei suoi figli per un regalo, per un paio di scarpe nuove, per un motorino usato, ha iniziato a chiedere prestiti su prestiti senza poter però ripagare i suoi debiti.

Una situazione economica che riduce al lastrico, madre e figlia non possono più vivere insieme. La giovane ragazza a causa della situazione ha dovuto lasciare la casa in cui viveva con la sua madre per trasferirsi in un altro posto. La stessa madre che ha deciso di chiedere scusa per il dolore che ha provocato in sua figlia e per farsi perdonare le fa un regalo atipico, diverso dal solito ma unico nel suo genere: il suo beniamino Cristiano Ronaldo.

E chi l'avrebbe mai detto (nel 2012) che 6 anni dopo uno dei calciatori più forte del Mondo avrebbe fatto armi e bagagli dal Portogallo per trasferirsi in Italia dopo essere stato per anni uno dei diamanti del Real Madrid? Ma non siamo quì certamente per parlare di calcio, e qualsiasi commento pro o contro tifoseria li lasciamo ad altri 'campi', bensì trattiamo un evento televisivo che, alla luce della permanenza in Italia del giocatore della Juventus, appare più attuale che mai.

Chissà che Maria durante la preparazione di C'è posta per te 2019 non ci stia facendo un altro pensierino. L'ipotesi ha tutte le carte in regola per rimanere viva.

 

  • shares
  • +1
  • Mail