Rai Sardegna porta in tv la Pimpa in lingua sarda (video)

Il cartone in lingua sarda è trasmesso ogni domenica mattina per 10 minuti, dalla sede regionale Rai Sardegna su Rai3.


Altan nel 1975 l'aveva ideata sotto forma di fumetto per il Corriere dei piccoli, dal 1982 il successo cartaceo si tramuta in televisivo con una serie di cartoni animati. E' la Pimpa, la cagnolina bianca e pois rossi che ha portato il pubblico dei più piccoli, nel suo mondo fatto di animali parlanti e oggetti animati che riescono a dire frasi di senso compiuto.

A distanza di 40 anni, il cartone si rinnova in una veste più 'territoriale'. La Regione Sardegna infatti ha deciso di impegnarsi per far conoscere la lingua sarda nelle scuole, attraverso l'assessorato alla Cultura, finanziando un progetto che comprende la produzione e il doppiaggio nella cosiddetta limba di alcuni cartoni animati, tra cui la popolare Pimpa.

L'originale progetto non si ferma solo alle scuole, ma arriva anche in tv. La sede regionale RAI Sarda, dallo scorso 4 marzo trasmette sul suo territorio, ogni domenica dalle 10:20 alle 10:30 su Rai3, ben 2 episodi (su un totale di 26) sulle avventure della creatura di Altan. I risultati del lavoro sono stati promossi dall'Assessore regionale alla Cultura Giuseppe Dessena, dal consigliere regionale Paolo Zedda e da Giovanni Maria Detori, direttore della sede regionale Rai Sardegna.

  • shares
  • +1
  • Mail