Giro d'Italia 2018 in diretta tv su Rai2

La programmazione di Rai Sport in occasione del Giro d'Italia numero 101

giro-ditalia-rai.jpg

Inizia oggi, venerdì 4 maggio, il Giro d'Italia 2018. Il primo corridore a prendere il via, alle 13.50 ora italiana, sarà Fabio Sabatini della Quick-Step Floors. Si parte con la cronometro individuale di 9,7 km tutta all'interno di Gerusalemme. Si tratta dell'edizione numero 101 del Giro, per la prima volta fuori dai confini dell'Europa nell'ultracentenaria storia della corsa rosa.

L'ultimo a prendere il via sarà il vincitore del Giro del 2017, l'olandese Tom Dumoulin, alle 16.45. La diretta Rai comincerà a partire dalle 13.25 su Raisport HD per proseguire su Rai2 dalle 14.00.

Di seguito la programmazione quotidiana prevista dalle reti Rai.

Villaggio di partenza (11.50 - Raisport HD) con Tommaso Mecarozzi e Stefano Garzelli
Prima diretta (12.50 – Raisport HD) con Francesco Pancani e Silvio Martinello
Viaggio nell’Italia del Giro (14.00 – Rai2) con Edoardo Camurri
La Grande Corsa (14.30 – Rai2) con Alessandro Fabretti
Giro in diretta e Giro all’arrivo (15.00 – Rai2) con telecronaca di Francesco Pancani e Silvio Martinello
Processo alla tappa (17.15 – Rai2) con Alessandra De Stefano, Davide Cassani e Alessandro Petacchi
TGiro (20.00 – Raisport HD) con Stefano Rizzato e Marco Saligari
Giro Notte (22.45 – Raisport HD)

Giro d'Italia 2018 | La squadra di Raisport

Il team leader del Giro firmato Raisport sarà Alessandro Fabretti, che si sdoppierà anche nel ruolo di conduttore de “La Grande corsa”. Il coordinamento giornalistico, invece, sarà affidato a Stefano Curone, che gestirà la trasmissione “Villaggio di partenza”, condotta da Tommaso Mecarozzi, e i collegamenti con i Tg, e Franco Bortuzzo, per la diretta del pomeriggio, la cui telecronaca sarà firmata da Francesco Pancani. In moto, all’interno del gruppo, Andrea De Luca, mentre Luca Di Bella, Nicola Sangiorgio, Stefano Rizzato ed Ettore Giovannelli si divideranno speciali, interviste e servizi. Nelle tre tappe previste in Israele si aggiungerà l’apporto di Carlo Paris, corrispondente Rai da Gerusalemme.

I commentatori tecnici saranno: Laura Betto, Davide Cassani, Beppe Conti, Stefano Garzelli, Silvio Martinello, Alessandro Petacchi e Marco Saligari. La regia internazionale sarà di Stefano Brunozzi, con Marco Spoletini che firmerà la regia dedicata Rai, oltre a quella delle tre tappe in Israele; Gloria Ganassin, infine, sarà la regista di “Villaggio di partenza”. Il produttore esecutivo sarà Carmine Grieco, con Guido Lissoni e Gianluca Bertasi come assistenti e Guido Terranera per il palinsesto. Tutte le attività Rai avranno il coordinamento della struttura “Grandi Eventi”, il cui dirigente responsabile è Massimo Migani, mentre i centri di produzione coinvolti sono quelli di Roma, con Alberto Longatti e di Milano, con Enrico Motta nel ruolo di capo progetto.

Giro d'Italia 2018 in radio

Radio2 è la radio ufficiale del Giro d’Italia numero 101. A seguire la corsa rosa sarà anche Rai Radio1, a cura di Filippo Corsini. Da Saxa Rubra, Giovanni Scaramuzzino coordinerà i collegamenti con gli inviati: dal traguardo, Emanuele Dotto, sulle moto Massimo Ghirotto, Antonello Brughini e Manuel Codignoni.

  • shares
  • +1
  • Mail