Antonella Clerici NON lascia La Prova del cuoco. E non è una fake news (Anteprima Blogo)

Antonella Clerici a La Prova del cuoco come Carlo Conti a L'Eredità. Il retroscena in esclusiva su Blogo

Antonella Clerici La prova del cuoco

Avete letto bene, Antonella Clerici non lascia La Prova del cuoco. No, non è una fake news. C'è una spiegazione. È vero che dopo 18 anni non sarà più la conduttrice del cooking show mattutino di Rai1, ma il suo futuro professionale, tra un prime time di Portobello e un altro, sarà ancora legato al programma. Infatti, stando a quanto apprende TvBlog, la Clerici vestirà il ruolo di consulente della nuova edizione de La Prova del cuoco. Lo farà in quanto 'madrina' della trasmissione che ha debuttato nell'ottobre del 2000.

La notizia evidentemente è anche che in questo modo per la prima volta Antonellina si ritroverà a lavorare con Elisa Isoardi, la collega che la sostituì proprio a La Prova del cuoco a metà della nona stagione per maternità. La direzione di Rai1, allora affidata a Fabrizio Del Noce, confermò la Isoardi anche per la stagione successiva, suscitando non poche polemiche con la Clerici, che tornò a La Prova del Cuoco nell'edizione 2010/11.

Intervistata qualche mese fa da Maurizio Costanzo, la Clerici in merito a quella circostanza rivelò:

Sicuramente mi ha fatto soffrire Elisa Isoardi ma non per colpa sua, poveretta, perché lei era una giovane ragazza a cui hanno affidato un programma come La Prova del Cuoco, chi avrebbe detto di no? Nessuno. Però io soffrii molto perché avevo appena avuto la mia bambina, pensavo poi di ritornare a lavorare a La Prova del Cuoco e invece ci fu un veto.

Da settembre prossimo le due dovranno convivere. Una come conduttrice (la notizia è ancora da ufficializzare, ma è certa), l'altra come consulente (il suo ruolo sarà un po' come quello di Carlo Conti a L'Eredità). Durerà?

  • shares
  • +1
  • Mail