Luciana Littizzetto critica la Isoardi che stira: e parte l'hashtag #CheStiroCheFa

Luciana Littizzetto critica Elisa Isoardi al ferro da stiro e il programma lancia un hashtag ad hoc per raccogliere le foto del pubblico a casa.

0415_222822_chetempochefa.jpg


"Elisa, io te lo dico: vicino a casa mia c'è uno che si prende 1,50 euro! Te la lavano e te la stirano"

Luciana Littizzetto commenta le foto di Elisa Isoardi

che stira una camicia bianca: a una decina di giorni dal fatto, il suo commento mancava.




Un venerdì sera da leoni 🦁 🤣🤣🤣🤣🤣


Un post condiviso da Elisa Isoardi (@elisaisoardi) in data:


"La Lady di ferro da stiro... eccola Elisa. Tutti contro di lei, ma io sono dalla sua parte. Nessuno ha mai stirato la camicia del fidanzato o del marito? Il punto è 'Quando usa le camicie Salvini, che c'ha sempre la felpa addosso?'...Su, avrà tre camicie in tutto, fa in fretta a stirare, su! Fosse stata la fidanzata di Di Maio invece..."

dice la Littizzetto, che pure qualche frecciatina la lancia, criticandone lo 'stile' e la mise.

"Comunque è bella la postura, eh. Guarda, Elisa, che se stiri così, tre camicie e ti parte l'anca..."

dice Luciana commentando la posizione usata per l'attività casalinga, prima di sottolineare l'abito indossato dalla Isoardi:

"Guarda lo stile e la classe! Tutte noi stiriamo con un tubino nero la sera, vero?"

ribadisce la Littizzetto. Io ci vedo una canotta nera e una tuta, ma magari mi sbaglio.

"Bisogna dire all'Elisa che bisogna girare la camicia, non l'asse... ma chi gliel'ha fatta la foto? Berlu?"

Su questa scia, inoltre, il programma lancia l'hashtag #CheStiroCheFa per invitare le telespettatrici a inviare le proprie foto al ferro da stiro in questa domenica sera. L'invito è rivolto principalmente alle donne che guardano la tv stirando, à la Pomeriggio Cinque per intenderci, che in genere sono abbigliate a mo' de I Miserabili.   Le foto piovono subito e Fazio scopre il potere dell'hashtag in diretta:

"Ma come fate in tempo reale a mandare queste foto?! Ma anche Malgioglio! CIAO CRISTIANO! Ma anche i fotomontaggi fate? Ma siete bravissimi!".

Diciamo che scopre Twitter (e deduco che non segua molto i programmi di Zoro, neanche quando stavano insieme a Rai 3...). In tutto questo, la Littizzetto ironizza sulla Isoardi che stira, si stupisce quando arriva la foto di uno che si chiama 'Stefano' e si dedica alla nobile arte dello stiro, fa battute dicendo che avrebbero piuttosto dedicarsi alle felpe da lavare senza ammorbidente "perché in Lega non si usa". Resto un po' perplessa. Ahimé, non ho colto l'ironia sociale... Voi intanto potete rivedere il video del monologo di Luciana Littizzetto a Che Tempo Che Fa del 15 aprile 2018 su Raiplay e dirci cosa ne pensate.

  • shares
  • +1
  • Mail