The Voice of Italy 2018 tenta di riscrivere la liturgia dei talent show: promosso solo per il coraggio

La puntata del 22 marzo 2018 e la recensione.

The Voice, con troppa superficialità e con troppa italica faciloneria, ha assunto una connotazione negativa per due motivi: essere diventato l'ultima spiaggia dei cantanti da reality ed essere diventato l'unico talent show a non piazzare alcun talento sul mercato discografico.

Un pensiero già ribadito più volte è il seguente: lo spirito di The Voice è venuto a mancare con l'approdo e il successivo trionfo di Suor Cristina dove al posto de "La Voce", è stato premiato soltanto il personaggio sui generis.

The Voice, però, ha un tratto peculiare pazzesco, che non andava dimenticato e che va sfruttato ad arte: le iconiche Blind Auditions, l'idea semplice e geniale che sta alla base delle selezioni.

Per The Voice of Italy, quindi, occorreva esercitare un restyling accurato, ben pensato, non rifare una nuova edizione così, tanto per.

Il discorso è prettamente televisivo perché, alla fine, The Voice of Italy è un programma televisivo e tutto il discorso riguardante gli artisti e il loro successivo collocamento nel mercato discografico riguarda, appunto, le case discografiche e nessun altro.

L'edizione 2018 di The Voice of Italy ha tentato di riscrivere la liturgia dei talent show e questo rappresenta un atto di coraggio che va riconosciuto, al di là dei risultati Auditel (per le persone "de coccio" che non l'hanno ancora capito, noi non ragioniamo in base agli ascolti, troppo facile così...), al di là dell'effettiva riuscita dell'esperimento televisivo, al di là della funzionalità delle idee elaborate e messe in atto.

The Voice of Italy ha tentato di disporre nuovi elementi e di prendere il meglio da altri programmi del medesimo genere.

Ha puntato su Costantino Della Gherardesca, sul suo stile di conduzione ormai riconoscibilissimo e di grande personalità.

Ha puntato sulle gag che hanno clamorosamente smontato tutta quell'inutile aurea di venerazione che circonda altri talent show su altri canali.

Ha puntato sul ritorno di J-Ax: coraggioso quest'ultimo a tornare sui propri passi, altrettanto coraggioso The Voice a riaccoglierlo a braccia aperte.

Ha puntato su un volto inedito e televisivamente funzionale come Cristina Scabbia, prendendo spunto da quanto di buono è stato fatto altrove con Manuel Agnelli.

Ha puntato su Al Bano senza parlare di gossip.

Ha puntato su Francesco Renga, reduce da una scialba prestazione ad Amici, rivalutandolo in tal senso.

La parola d'ordine di quest'edizione di The Voice è audacia.

Funzionerà?

Sarà un flop?

Anche quest'anno, nessun cantante conquisterà il primo posto in classifica?

Non importa.

The Voice of Italy 2018 | Puntata 22 marzo 2018

  • 21:24

    Inizio trasmissione. Costantino Della Gherardesca lucida le poltrone di The Voice e presenta i 4 coach: J-Ax, Cristina Scabbia, Al Bano e Francesco Renga.

  • 21:28

    Costantino Della Gherardesca è in ritardo con il suo motorino a forma di poltrona di The Voice. Fine anteprima.

  • 21:31

    I quattro coach fanno il loro ingresso in studio e si esibiscono con A little less conversation di Elvis. Evitabilissima.

  • 21:35

    Costantino Della Gherardesca preannuncia una rivoluzionaria edizione di The Voice. Viene comunicata la novità di questa edizione: il Blocca Coach. Ogni coach può bloccare un collega durante la scelta di un talento. Ci sarà solo un Blocca Coach a disposizione per ogni coach.

  • 21:37

    Il primo talento è Asia Sagripanti, 19 anni di Pordenone. Nel filmato di presentazione, la ragazza parla della scomparsa di sua madre. Asia canta Careless Whisper alla chitarra.

  • 21:41

    Tutti e 4 i coach si voltano molto velocemente. Talento evidente, in effetti. Asia Sagripanti sceglie Francesco Renga: "Sono cresciuta con le tue canzoni". Al Bano: "Non ti fidare...". J-Ax sarebbe stata la scelta più giusta, forse.

  • 21:44

    Il secondo talento è Andrea Tramacere, 20 anni di Rovigo, catechista. Bel timbro interessante. Il livello, per ora, è molto buono.

  • 21:47

    Andrea conquista i 4 coach con Cake by the ocean. Al Bano: "Sembra Peppino Di Capri ad inizio carriera". Andrea sceglie J-Ax, cantante perfetto per il suo team. J-Ax: "Sembrava la versione Cologno Monzese di Ritorno al Futuro".

  • 21:50

    Mirko, 33 anni di Mantova, è il terzo talento. Mirko ha due passioni: sport e musica. Mirko ha già le groupie, buon per lui. Cristina Scabbia e Renga si girano appena ascoltato le prime note di Smells like teen spirit. Coraggiosissimi.

  • 21:54

    J-Ax: "Avete avuto un culo pazzesco". Mirko ha più energia che talento. La scelta ricade su Renga. Cristina Scabbia delusissima. Costantino vede i coach troppo stressati e porta loro dei cagnolini...

  • 21:59

    Francesco, 41 anni di Galatina, è il quarto talento. Si presenta sul palco vestito da draq queen. Al Bano si gira dopo le prime note di Quizas, Quizas, Quizas.

  • 22:07

    Alla fine, si girano Al Bano e Francesco Renga. I genitori di Francesco posseggono una delle prime bottiglie di vino prodotte da Al Bano. E la scelta non poteva non ricadere su Al Bano.

  • 22:10

    J-Ax ad Al Bano: "Se vinci The Voice, te lo fai un piercing?". Il quinto talento è Beatrice Pezzini che sceglie Nessun dolore. Si girano tutti: Francesco Renga viene bloccato da J-Ax.

  • 22:13

    Beatrice ripaga J-Ax per il suo Blocca Coach usato e sceglie il suo team.

  • 22:16

    Il sesto talento, Antonio Della Ragione, proviene da un difficile quartiere di Napoli. La canzone è Dubbi non ho di Pino Daniele. Nessun coach si gira.

  • 22:20

    E' il turno di Andrea Butturini che si esibisce al pianoforte con Dentro Marylin degli Afterhours. Gran bel talento, già visto a X Factor, la Scabbia si gira quasi intimidita.

  • 22:27

    Gaffe di Andrea che cita canzoni dei Timoria quando Renga aveva già lasciato il gruppo... Cristina Scabbia davvero emozionata, giusto che Andrea abbia scelto lei.

  • 22:30

    Marian, 18 anni di Napoli, è il prossimo talento. Per The Voice, Marian rappresenta un riscatto perché la ragazza è stata spesso criticata per il suo aspetto fisico.

  • 22:36

    Marian sceglie una canzone di Al Bano e la modernizza abbastanza. La scelta ricade su Al Bano, ovviamente. Renga stuzzica J-Ax sull'argomento social network.

  • 22:40

    Alessio Parisi ha 19 anni ed è di Napoli. Alessio ha scelto Impossible. Cristina Scabbia è l'unica a girarsi.

  • 22:42

    Cristina Scabbia e Alessio si abbracciano, in lacrime entrambi.

  • 22:44

    Kimberly, 18 anni di Giarre, di origini orientali, è il prossimo talento.

  • 22:52

    Kimberly si esibisce con Look at me now e offre una performance hip hop davvero notevole. J-Ax: "Renga è l'anello mancante tra Ligabue e Rocco Siffredi". Grandissimo! Kimberly, ovviamente, va da J-Ax.

  • 22:58

    Con quest'esibizione, anche il pubblico ascolterà solo la voce, come i giudici. I 4 coach si girano davanti ad Antonio Licari, 18 anni. Licari sceglie coraggiosamente J-Ax. Renga lo paragona a Luigi Tenco.

  • 23:01

    Costantino Della Gherardesca si sfoga contro i coach, contro i familiari e contro i talenti a microfono aperto. Ma è uno scherzo.

  • 23:04

    Jasmine, 22 anni di Padova, è il prossimo talento. La canzone scelta è Love don't cost a thing. Nessun coach si gira. Forse qualcuno avrebbe anche potuto girarsi e tentare una scommessa.

  • 23:12

    E' il momento di Ylenia Aquilone: gran bel timbro vocale.

  • 23:16

    I coach hanno faticato a girarsi, inspiegabilmente. Si girano solo in 2. Gaffe hot di Francesco Renga che scandalizza perfino J-Ax: "Bello vederti così a gambe larghe...". Ylenia sceglie Cristina Scabbia.

  • 23:19

    Tocca a Marica Fortugno che si esibisce con la canzone La musica non c'è, hit recentissima.

  • 23:22

    Al Bano è il primo a girarsi nonostante qualche imprecisione. Seguono Renga e la Scabbia. Marica puntava su Renga fin dall'inizio e quindi Renga è il coach scelto.

  • 23:26

    Nessun coach si gira per Virginia Veronesi e per Dario Marroccu.

  • 23:28

    Il duo Family Business si esibisce con una loro versione di In the end. Nessun coach nemmeno per loro ma J-Ax appare pentito.

  • 23:29

    Aurelio Fierro Jr., nipote di Aurelio Fierro, è il prossimo concorrente: grande responsabilità, quindi, per lui.

  • 23:33

    Aurelio Fierro Jr. canta Futura. Francesco Renga e Al Bano si girano. Anche Cristina Scabbia, a sorpresa, si gira. Al Bano ha conosciuto Aurelio Fierro e il nipote sceglie lui: scelta giusta.

  • 23:38

    Costantino Della Gherardesca, questa volta, porta i plaid. Dopo la pubblicità, inizia The Voice After durante il quale i 4 coach, più il conduttore, "sbocciano" e bevono. Fine prima puntata.

the-voice-of-italy-costantino-della-gherardesca.jpg

The Voice of Italy 2018 è il talent show condotto da Costantino Della Gherardesca, con J-Ax, Al Bano, Francesco Renga e Cristina Scabbia nel ruolo di coach, in onda su Rai 2, ogni giovedì in prima serata.

The Voice of Italy 2018 | Puntata 22 marzo 2018 | Anticipazioni

Questa sera andrà in onda la prima delle quattro puntate dedicate alle Blind Auditions.

Nella prima fase, saranno 100, gli aspiranti concorrenti che, accompagnati da un’orchestra dal vivo, tenteranno di conquistare i quattro coach, ma soltanto 48 di loro, 12 per team, arriveranno ai Knock Out.

Durante le Blind Auditions, per la prima volta in Europa, verrà introdotto il Blocca Coach ossia la possibilità, per ciascun coach, di escludere un altro coach nella scelta di un talento.

The Voice of Italy 2018 | Dove vederlo

La puntata di stasera di The Voice of Italy 2018 andrà in onda questa sera, a partire dalle ore 21:20, su Rai 2 e su Rai HD.

La puntata sarà disponibile anche in streaming su Rai Play.

Il giorno dopo, la puntata sarà visibile per intero sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

The Voice of Italy 2018 | Second Screen

The Voice of Italy 2018 è presente sul web con il sito ufficiale del programma.

Il talent show condotto da Costantino Della Gherardesca si può trovare anche su Facebook con una pagina ufficiale.

The Voice of Italy 2018 si può trovare anche su Twitter con l'account ufficiale @THEVOICE_ITALY. L'hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare la puntata è #TVOI.

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:20.

  • shares
  • +1
  • Mail