Game of Thrones, l'ultima stagione solo nel 2019 conferma Sophie Turner

Sempre più indizi spingono Il Trono di Spade 8 verso il 2019

game-of-thrones-8.jpg

HBO e i due showrunner David Benioff e D.B. Weiss vogliono vedere sudare e soffrire i fan di Game of Thrones - Il Trono di spade nell'attesa degli ultimi episodi, dell'ottava e ultima stagione della serie. Continuano le indicazioni e le dichiarazioni che spingono l'ultima stagione di Game of Thrones al 2019 a due anni (circa) di distanza rispetto alla settima che già era arrivata in ritardo rispetto al solito slittata per effettuare le riprese nel corso dell'inverno.

Ad indicare il 2019 come data di rilascio dell'ottava stagione è Sophie Turner una delle star della serie nel corso di un'intervista con Variety:

Game of Thrones arriverà nel 2019

Ha dichiarato mentre parlava dei suoi progetti futuri in uscita tra cui X-Men Dark Phoenix. Evidentemente gli attori danno come ufficiale qualcosa che ancora ufficiale non è. Le indicazioni in questo senso non mancano. Mesi fa Casey Bloys responsabile della programmazione HBO aveva parlato di un debutto nel 2019 della serie nel corso di un'intervista ma aveva anche specificato che la sua idea era ben diversa e che avrebbero pensato alla messa in onda quando Benioff e Weiss fossero pronti con i nuovi episodi.

Devono scriverli e capire come organizzare le riprese. Ne sapremo di più quando saranno più avanti con la sceneggiatura

A rafforzare la tesi di una messa in onda nel 2019 ci ha pensato un altro attore, Liam Cunningham, che ha dichiarato come le riprese iniziate ad ottobre sarebbero andate avanti fino all'estate e considerando anche la necessaria e importante fase di post produzione,  prima di fine 2018 inizi 2019 non potrebbe andare in onda la nuova stagione. Turner nell'intervista ha poi confermato che hanno ancora sei o sette mesi di riprese che quindi finiranno in estate.

Una volta pronti HBO dovrà aggiustare di conseguenza il proprio palinsesto, considerando come l'attesa dei fan in tutto il mondo sarà altissima (in Italia andranno su Sky Atlantic HD) e vorrà quindi massimizzare gli ascolti. Chissà che nel frattempo la HBO non scelga già il soggetto per il possibile spinoff, al momento ce ne sono 5 in fase di sviluppo, così da annunciarlo e lanciarlo in concomitanza con il debutto dell'ultima stagione. Un modo per fare da ponte tra le serie e mantenere vivo l'entusiasmo per Game of Thrones anche alla luce del fatto che la serie de Il Signore degli Anelli di Amazon, non ordinata da HBO perchè già immersa nel mondo di GoT, sarebbe pronta (o quasi) per raccoglierne l'eredità e i relativi fan.

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO