La strada di casa | Puntata 21 novembre 2017 | Riassunto

Diretta della puntata del 21 novembre 2017 della fiction La Strada di Casa, su Raiuno

Gloria si confida con la dottoressa Madrigali, le racconta com'è cambiata la sua vita negli ultimi 5 anni e le dice che si è innamorata del migliore amico del marito, Michele. Ora però è troppo rischioso dire a Fausto della relazione, anche se Michele è ostinato a dirglielo. Fausto si fa portare a vedere l'azienda. Lorenzo gli mostra il birrificio, con cui produce la birra artigianale, le serre e la coltura bio, anche se Fausto non è convinto. Rimane sconvolto dal fatto che il bestiame sia stato venduto e che ora Gloria abbia trasformato tutto in un salone per eventi.
Veronica va a trovare Fausto: lui non ricorda niente della loro relazione. Le dice che non può continuare, perché deve stare con la sua famiglia. Fausto si confida con Michele: ha paura di non essere l'uomo che ricordava. Gli chiede della relazione tra lui e Veronica, durata sei mesi. Ha paura di aver fatto di peggio, di aver ucciso lui Paolo. Ma Michele lo tranquillizza: Paolo poche ore dopo l'incidente ha mandato un sms alla sorella Irene, quindi se n'è semplicemente andato
Cascina Morra è sull'orlo del fallimento. Il funzionario della banca vuole venderla ai fratelli Crespi. Nella vasca da bagno Fausto ha un flash: ricorda il cadavere di Paolo, lui che lo guarda, e l'incidente. Si fa accompagnare da Milena a casa di Elia, il suo vecchio socio. Ma è un uomo molto anziano, e comincia a perdere colpi, anche se è certo della sua innocenza.
Fausto spiega alla dottoressa Madrigali le visioni che vede, comprese quelle relative a Paolo Ghilardi. Teme di essere un assassino. La dottoressa gli propone una seduta di ipnosi per ricostruire il tutto, ma lui non crede a questa tecnica. Lorenzo e Michele dicono a Gloria che la banca non fa loro più credito perché il biologico non vende e non bastano i soldi per coprire le spese. Per il momento non vogliono dire nulla a Fausto. Quest'ultimo tramite Veronica scopre che i fratelli Crespi lo imbrogliavano importando bestiame dall'Est Europa e spacciandolo come italiano, ma Marco, il marito di Veronica, non fece in tempo a dirlo a Morra prima di morire.
Michele dice a Gloria che ha trovato una finanziaria che potrebbe salvare l'azienda. Si baciano e Milena li vede, si confida con Bashir e durante una conversazione Fausto li sente parlare del Canada. Chiede spiegazioni alla figlia, ma vuole che lei resti
Gloria va a parlare con Fausto, seduto fuori da solo. Eroicamente riesce ad alzarsi dalla sedia a rotelle e ad abbracciare la moglie, che non riesce a dirle di lei e Michele. Va da Michele, è confusa: lui le propone di dire tutto a Fausto adesso, insieme, ma Milena li ha preceduti...
Fausto è furioso e caccia via l'uomo. Si fa accompagnare da Milena dai fratelli Crespi, vuol fare affari e riprendere ad allevare bestiame. Poi va dalla dottoressa e decide di sottoporsi alla seduta di ipnosi. Ha ricordato un dettaglio, una statuetta di Sant'Anna. Le sue ricerche cominceranno da lì.

  • 21.00

    Alle 21.25 appuntamento con la seconda puntata della fiction La Strada di Casa

  • 21.33

    Fausto è in ansia perché crede che Ernesto pensia sia stato lui l'assassino di Paolo. Si confida con la figlia Milena

  • 21.34

    Gloria si confida con la dottoressa Madrigali, le racconta com'è cambiata la sua vita negli ultimi 5 anni e le dice che si è innamorata del migliore amico del marito, Michele. Ora però è troppo rischioso dire a Fausto della relazione, anche se Michele è ostinato a dirglielo

  • 21.36

    Fausto si fa portare a vedere l'azienda. Lorenzo gli mostra il birrificio, con cui produce la birra artigianale

  • 21.38

    Lorenzo mostra al padre le serre e la coltura bio, anche se Fausto non è convinto. Rimane sconvolto dal fatto che il bestiame sia stato venduto e che ora Gloria abbia trasformato tutto in un salone per eventi

  • 21.39

    Lo choc è così forte che Fausto ha un malore, ma nulla di grave

  • 21.41

    Ernesto parla con Veronica, ma lei è convinta che Fausto non c'entri nulla con l'omicidio di Paolo Ghilardi

  • 21.43

    Veronica va a trovare Fausto: lui non ricorda niente della loro relazione. Le dice che non può continuare, perché deve stare con la sua famiglia

  • 21.45

    Fausto si confida con Michele: ha paura di non essere l'uomo che ricordava. Gli chiede della relazione tra lui e Veronica, durata sei mesi. Ha paura di aver fatto di peggio, di aver ucciso lui Paolo. Ma Michele lo tranquillizza: Paolo poche ore dopo l'incidente ha mandato un sms alla sorella Irene, quindi se n'è semplicemente andato

  • 21.47

    Cascina Morra è sull'orlo del fallimento. Il funzionario della banca vuole venderla ai fratelli Crespi

  • 21.48

    Fausto è sempre contrario alla relazione tra Milena e Bashir. Il ragazzo gli dice che andrà presto in Canada, lui lo rivela a Milena e lei non ha il coraggio di dirgli che andrà insieme a lui

  • 21.50

    Fausto dice a Ernesto che vorrebbe che loro due tornassero amici. Ma è impossibile: lui è finito in rovina per la truffa di Morra, ed è convinto che abbia ucciso Paolo. Gli rivela che la notte dell'incidente nella sua auto ha trovato una vanga, con cui probabilmente ha seppellito il cadavere

  • 21.54

    Viola è una ragazzina ribelle, ma è perché ha 14 anni. Il piccolo Martino, a cena, dice a Fausto che la madre e Michele lo portarono in ospedale. Fausto si sente sempre più estraneo ai suoi figli

  • 21.56

    Nella vasca da bagno Fausto ha un flash: ricorda il cadavere di Paolo, lui che lo guarda, e l'incidente. Si fa accompagnare da Milena a casa di Elia, il suo vecchio socio. Ma è un uomo molto anziano, e comincia a perdere colpi, anche se è certo della sua innocenza

  • 21.59

    Ma le parole di Elia erano state 'pilotate' da Michele, che vuole che Fausto non ricordi nulla della truffa

  • 22.02

    Fausto parla con la moglie, lei gli confessa che prima dell'incidente erano in crisi, perché lui era scontroso e non parlava. lui le confessa di Veronica, Gloria piange

  • 22.06

    Irene, la sorella di Paolo, ha deciso di seguire il consiglio di Ernesto: andrà da Fausto, lo guarderà negli occhi e gli chiederà di suo fratello

  • 22.10

    Lorenzo è arrabbiato con i fratelli Crespi che hanno impedito che lui concludesse un affare. Ma lui è deciso a non voler collaborare con loro

  • 22.13

    Viola prende un'insufficienza, ma il padre con dolcezza la convince che se riuscirà a prendere voti migliori le concederà il muro del granaio da dipingere. Arriva Irene

  • 22.15

    Irene ricostruisce a Fausto il giorno della morte di suo fratello, lui sembra sconvolto. I due salirono sul pick-up di Fausto, che poi tornò da solo. Lei gli chiede se lui può aiutarla a ritrovarlo

  • 22.21

    Michele si introduce di notte in casa Morra per stare con Gloria. Fausto sente un rumore, ma non lo vede

  • 22.23

    Fausto spiega alla dottoressa Madrigali le visioni che vede, comprese quelle relative a Paolo Ghilardi. Teme di essere un assassino. La dottoressa gli propone una seduta di ipnosi per ricostruire il tutto, ma lui non crede a questa tecnica

  • 22.26

    Lorenzo e Michele dicono a Gloria che la banca non fa loro più credito perché il biologico non vende e non bastano i soldi per coprire le spese. Per il momento non vogliono dire nulla a Fausto

  • 22.28

    Fausto si fa accompagnare da Michele a casa di Veronica, per scavare ancora più a fondo nel suo passato. Vuole parlare con lei di suo marito Marco, la cui morte è sospetta. Ma per lei non è stato Fausto, accusato anche di quell'omicidio. I Crespi imbrogliavano Fausto importando bestiame dall'Est Europa e spacciandolo come italiano, ma Marco non fece in tempo a dirlo a Morra

  • 22.32

    Ernesto è convinto di aver fatto bene a mandare da lui Irene, perché ora sta cercando di fare luce sulle cose. Ma per lui sta solo fingendo di non ricordare

  • 22.38

    Ernesto prende un campione del bestiame dei Crespi e lo analizza: gli animali sono gonfiati con sostanze illecite

  • 22.39

    I contadini preoccupati vanno a parlare con Milena: temono di essere licenziati e vogliono che lei parli col padre che potrebbe cambiare le cose

  • 22.42

    Michele dice a Gloria che ha trovato una finanziaria che potrebbe salvare l'azienda. Si baciano e Milena li vede, si confida con Bashir e durante una conversazione Fausto li sente parlare del Canada. Chiede spiegazioni alla figlia, ma vuole che lei resti

  • 22.44

    Milena parla con la madre, che le dice che chiederà la separazione da Fausto

  • 22.49

    Milena ha convocato una riunione con Fausto e i contadini, che vorrebbero tornare ai metodi di Morra. Fausto però è contrario, vuole che l'azienda resti al biologico

  • 22.51

    Rimasti soli, Fausto chiede ai figli un prospetto della contabilità della cascina. Ora sono guai... Ma Michele tranquillizza Lorenzo: la finanziaria ha accettato

  • 22.52

    Viola si trucca per andare a un appuntamento con un ragazzo conosciuto in chat. Non sa nemmeno quanti anni abbia. In realtà il suo 'spasimante' è il suo professore di arte, che le fa una ramanzina sui pericoli del web

  • 23.00

    Gloria va a parlare con Fausto, seduto fuori da solo. Eroicamente riesce ad alzarsi dalla sedia a rotelle e ad abbracciare la moglie, che non riesce a dirle di lei e Michele

  • 23.03

    Gloria va da Michele, è confusa: lui le propone di dire tutto a Fausto adesso, insieme

  • 23.05

    Ma Milena li ha preceduti...

  • 23.06

    Fausto è furioso e caccia via Michele

  • 23.08

    Si fa accompagnare da Milena dai fratelli Crespi, vuol fare affari e riprendere ad allevare bestiame.

  • 23.17

    Morra va dalla dottoressa: decide di sottoporsi alla seduta di ipnosi

  • 23.21

    Ha ricordato un dettaglio, una statuetta di Sant'Anna. Le sue ricerche cominceranno da lì. La puntata finisce

Le anticipazioni della seconda puntata della fiction Rai 'La Strada di Casa', con Alessio Boni, Sergio Rubini e Lucrezia Lante della Rovere, in onda martedì 21 novembre alle 21.25 su Raiuno.

boni.png

Il passato di Fausto torna lentamente a galla nella sua mente. L'agricoltore capisce di aver avuto un amante, e si spiega anche perché la moglie Gloria abbia stretto un rapporto così intimo con Michele.
Fausto, quindi, comprende che non sono poi così chiare e limpide le memorie del suo passato. L'ex amante lo aiuta anche a capire come la sua azienda si sia salvata dalla rovina...

Fausto è di nuovo a casa, e alla riabilitazione fisica si aggiunge quella psicologica. Non è facile, infatti, abituarsi alle tante novità che va scoprendo. In particolare gli è indigesta la rivoluzione compiuta dal figlio. Perché rinunciare a un modello vincente per un sistema che mostra già la corda? Quando pensa al passato, ricorda infatti un’azienda solida, una famiglia felice. Ma la dottoressa Madrigali, la psichiatra che lo ha in cura, gli fa notare che la sua memoria ha dei vuoti e insinua che forse il passato nasconde dei segreti.

A conferma che il passato non è così limpido come ricorda, Fausto scopre di aver avuto un’amante e, tramite lei, ricostruisce, passo dopo passo, le circostanze che sette anni prima l’hanno portato a scendere a patti con se stesso pur di salvare l’azienda. Ma anche il presente pone interrogativi. Complice Milena, intuisce la verità sul nuovo legame creatosi tra la moglie e il migliore amico. E quando Gloria ammette di non amarlo più e di volere il divorzio è costretto a chiedersi se davvero valeva la pena svegliarsi dal coma.

La Strada di Casa, puntata 21 novembre 2017: come vederlo in streaming

È possibile vedere La Strada di Casa in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre dal giorno successivo sarà possibile vederlo nella sezione Guida Tv/Replay o Fiction.

La Strada di Casa, puntata 21 novembre 2017: Second screen

Si può commentare La Strada di Casa sulla pagina ufficiale di Facebook. L'hashtag su Twitter è #LaStradadiCasa.



Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO