Hell's Kitchen Italia 4, semifinale in diretta: scelti i tre finalisti

Hell's Kitchen Italia 2017 arriva alla semifinale: la settima puntata live su Blogo.

Una semifinale non particolarmente combattuta ma di certo non avara di colpi di scena quella di Hell's Kitchen Italia 4 appena conclusasi.

Gustosa la prova a base di ingredienti della 'memoria', quelli che hanno contraddistinto l'esperienza nella cucina del diavolo Cracco delle Giacche Nere della scorsa edizione, tornate per salutare lo chef e 'aiutare' i semifinalisti Andrea, Erika, Lorenzo, Mohamed e Tommaso. Il ritorno in cucina degli ex ha ricordato ai telespettatori quanto fosse molesta la parlantina di Giulio e quanto fosse puntuto Guglielmo. L'ingresso della vincitrice Carlotta, invece, ci ha ricordato quanta grinta avesse questo 'scricciolo' di poco più di venti anni nell'affrontare allora la gara e questa sera un servizio da ospite, nel quale ha difeso la sua creazione dalla distrazione e dalla superficialità di una brigata più impegnata a punzecchiarsi che a far mangiare i clienti.

In effetti una semifinale così 'loffia' non la vedevo da tempo: lo stesso Cracco, già durante la preparazione, ha cercato di dare una mossa alle 4 giacche nere, intente a preparare la linea come se fosse una scampagnata di Pasquetta. La reazione però non è stata quella che si aspettava, di certo. Lorenzo si sente male: si stringe le mani al petto e fa scattare immediatamente la macchina dei soccorsi. La prova viene interrotta, arriva l'ambulanza, viene ricoverato per accertamenti e resta sotto osservazione. Sta bene, ma Lorenzo decide di non tornare in gara, regalando così il miglior fuori programma della serata, ovvero l'ingresso in campo di Cracco. E' lui, infatti, a prendere il posto di Lorenzo ai primi, chiedendo agli altri di essere trattato come un 'cuoco' qualunque e anche di essere chiamato "Carlo". Un momento che vale una stagione.

Il servizio è stato, però, deludente e sottotono: nessuno dei tre arrivati al pass (mentre Andrea aspettava di scoprire con chi avrebbe lottato nella sfida decisiva per un posto in finale) ha dimostrato di avere la stoffa per guidare una brigata. Mohamed non ha saputo gestire la lentezza di Erika, che dal canto suo se l'è legata al dito mettendo i bastoni tra le ruote e nascondendo piatti buoni da servire, mentre Tommaso è riuscito a incartarsi con le comande e litigare con Luchino in sala.

Eppure sia Tommaso che Erika passano direttamente in finale (chiederei l'ingresso della VAR in cucina a questo punto), mentre Mohamed deve giocarsi il tutto per tutto nella migliore sfida finale della stagione, nella quale i concorrenti devono realizzare una ricetta identica a quella di Cracco senza sapere di che si tratta, ma solo seguendo passo passo le indicazioni dello chef.  In fondo era quello che mi aspettavo dalla Sfida Finale fin dalla sua apparizione, ma ciò avviene solo nell'ultima occasione utile.

Alla fine non c'è storia: la mania del controllo di Andrea, unita all'eccessiva sicurezza nelle proprie capacità, finisce per metterlo in ansia e renderlo poco incisivo. Ne approfitta Mohamed, che invece nella sfida si diverte, si appassiona, si incuriosisce: buon atteggiamento per chi si trova sempre a vivere e lavorare sotto pressione e sotto il continuo giudizio del cliente.

Sono quindi Mohamed, Erika e Tommaso i finalisti di Hell's Kitchen Italia 2017. Chi vincerà? Lo scopriremo la prossima settimana. E voi chi vorreste vincesse?

Hell's Kitchen Italia 4, diretta 14 novembre 2017


  • 21.08

    Alessandro Borghese sta ancora giudicando pizzaioli e poi si inizia con la semifinale di Hell's Kitchen.

  • 21.17

    Dopo la consegna della Giacca Nera si festeggia nel loft.

  • 21.19

    Ed entrano le 5 giacche nere dello scorso anno per la prima prova, a base di 5 ingredienti storici del programma.

  • 21.21

    Chef Cracco decide le coppie: Tommaso e Giulio che ha portato la quinoa e grilli, che gli sono valsi uno 0 in una prova l'anno scorso.

  • 21.22

    Cracco abbina Erika ad Amalia, che porta Curcuma e Zenzero.

  • 21.22

    Per Mohamed il montanaro Guglielmo, che porta Cervo e Ginepro.

  • 21-23

    Per Andrea merluzzo e broccolo da Kristian.

  • 21.23

    Shaban e Lorenzo, opposti su tutto, lavorano girello di vitello e nero di seppia.

  • 21.24

    I due migliori si salvano, i tre peggiori dovranno affrontare una prova difficilissima. E hanno 45' a disposizione. Possono chiedere l'aiuto del collega abbinato per 10 minuti.

  • 21.37

    Giulio quasi impone la sua idea a Tommaso. Guglielmo invece non è d'accordo con la scelta di Mohamed di una tagliatella al cacao, ma tace.

  • 21.29

    Tempo finito, si va all'assaggio. Il merluzzo di Andrea era salato.

  • 21.30

    La cannella tradisce Erika, mentre Lorenzo porta "La Croccantezza".

  • 21.31

    Ed ecco Tommaso con quinoa e grilli. Mamma e quanto parla Giulio. L'avevo rimosso. Buono il piatto di Tommaso: "Da Giulio non ho imparato proprio nulla":

  • 21.32

    Belle le tagliatelle di Mohamed.

  • 21.34

    Gli ospiti se ne vanno ed è subito tempo di verdetti per Cracco che annuncia chi andrà al servizio della semifinale. I migliori sono Erika, che ha rischiato, e Tommaso, che se l'è cavata con grilli e quinoa, lavorando bene e facendo un buon piatto.

  • 21.35

    Andrea Lorenzo e Mohamed devono affrontare una prova individuale "spietata" dice Cracco.

  • 21.37

    Tre diversi ingredienti, tre tipi di cottura, tre durate diverse: i tre concorrenti sorteggiano e chi ha il numero più basso ha il piacere di scegliere.

  • 21.39

    Mohamed sceglie per sé i polipetti, dà a Lorenzo le trigle e ad Andrea i fasolari; Andrea sceglie le cotture e per sé sceglie la piastra, dà a Lorenzo il fritto e Moamed il vapore. Quindi tocca a Lorenzo scegliere i tempi: dà 30 minuti a sé, 10' a Mohamed e 20' ad Andrea.

  • 21.39

    Bella prova questa, bella davvero. Alla fine Lorenzo deve fare triglie fritte in 30'. Ma per Cracco ci sta mettendo troppo tempo.

  • 21.41

    Fasolari alla piastra in 20' per Andrea, che decide di usare il vino sulla piastra per aprire i fasolari. Sta facendo un macello.

  • 21,42

    Mohamed invece deve fare dei polipetti al vapore in 10'. E già pulirli è complesso. Ma lui è un razzo. E consegna per primo. L'ultimo è Lorenzo, che aveva 30'.

  • 21.43

    Lorenzo non è soddisfatto del suo piatto: "Neanche quand'ero stagista ho fatto una cosa così brutta".

  • 21.44

    Cracco si aspettava qualcosa si più dai polipetti in 10', ma il piatto di Mohamed non è male. Duri i fasolari di Andrea, che va nel cerchio di fuoco.

  • 21.45

    Lorenzo andrà meglio di Andrea? Non dà neanche un nome di piatto Lorenzo. Ma il verdetto dopo la pubblicità.

  • 21.52

    Il piatto di Andrea non si può servire in un ristorante, dice Cracco. Il peggiore è Andrea, che quindi sfiderà il peggiore del servizio. Il suo peccato? Credere di essere il migliore e aver abbassato la guardia. Ultima chance anche per Lorenzo.

  • 21.55

    Ci si prepara per il servizio: sono in 4 e una cucina da portare avanti. "Vi vedo lenti e rilassati. QUESTO E' IL MOMENTO DI CAMBIARE LA VOSTRA VITA, CAZZO!" dice un Cracco furioso. "E' la semifinaleeee! Questa è la volta che vi prendo tutti a calci nel culoooo!".

  • 21.57

    A dare loro l'esempio c'è Carlotta, vincitrice di Hell's Kitchen 2016. Dopo aver terminato l'esperienza come Executive Chef a Venezia ha mantenuto il ruolo di EC in un'altra cucina, dove ha sotto di se tre chef. E ha solo 22 anni.

  • 21.59

    Per omaggiarla, Cracco introduce il suo "Brodo" nel menu. E stasera ciascuno dei concorrenti, a turno, dovrà gestire il pass e dimostrare a Cracco di essere un executive chef.

  • Erika e Tommaso antipasti e secondi di pesce, Mohamed antipasti e secondi di carne, Lorenzo ai primi. Ma non ha motivazione a sufficienza. E gli animi in cucina si scaldano.

  • 22.01

    Lorenzo si sente male. Viene portato via dagli assistenti di studio. Arrivano i medici e lo fanno distendere. Arriva l'ambulanza e va via con loro. Ma nulla di grave. Un attacco di panico?

  • 22,03

    Cracco si sincera delle sue condizioni e rassicura i ragazzi: sono in contatto con i medici e il servizio si farà senza di lui. E quindi? Va automaticamente alla sfida finale?

  • 22.04

    Mohamed passa anche ai primi al posto di Lorenzo. Anzi entra in campo Cracco che prepara i primi e chiede ai ragazzi di essere trattato come un concorrente qualsiasi quando gli altri sono al pass.

  • 22.05

    Mohamed è il primo al pass. E sentire Cracco dire "Sì Chef!!" è bellissimo, Chiede anche di essere chiamato "Carlo": i ragazzi non si trovano. E posso capirli.

  • 22.07

    Non hanno il coraggio di opporsi allo Chef Cracco. Intanto Erika sta rallentando la cucina.

  • 22.08

    Intanto Mohamed tiene sotto lo schiaffo Erika, le sta addosso: ed Erika lo manda affanculo. Cracco lo spinge a parlarle dietro il ripostiglio.

  • 22.10

    Solo una comanda uscita con Mohamed, Tocca ad Erika andare al pass e Mohamed prova a metterla in difficoltà. Stanno facendo talmente battibecchi da mandare in palla una cucina.

  • 22.11

    Intanto la cucina va. Carlotta intanto è preoccupata del suo piatto. I funghi sono tagliati male, ma Erika decide di farli uscire lo stesso.

  • 22.13

    Il pass passa a Tommaso. Intanto Erika ha 'nascosto' dei piatti in un posto caldo e se li dimenticano, mi sa.

  • 22.14

    Intanto il piatto di Carlotta è arrivato freddo allo chef table, mentre Cracco scopre i piatti 'nascosti' che non sono stati serviti. Finita anche la crema di broccoli: praticamente Tommaso sta mettendo le pezze agli errori di Erika.

  • 22.15

    Tommaso e Chef Cracco insieme sono una bella coppia. Ma in cucina c'è confusione con le comande e Tommaso prova a dare la colpa al servizio: Luchino si fa sentire subito.

  • 22.17

    Tommaso prova a fare uscire un tavolo a metà e Luchino si incavola come mai prima d'ora. Intanto Tommaso si è presa anche la responsabilità di cambiare il piatto di capesante, ora con crema di lenticchie perché l'altra è finita. Una pace intanto viene fatta.

  • 22.19

    Tommaso al pass non è cosa. Ci pensa Cracco che riprende in mano la situazione e fa girare la cucina.

  • 22.19

    Mamma che bella faccia quella crema catalana.

  • 22.20

    Servizio finito, anche se non proprio impeccabile per essere una semifinale. Diciamocelo.

  • 22.20

    Tommaso prova a dare la 'colpa' della sua distrazione al malore di Lorenzo.

  • 22.21

    E siamo al verdetto del peggiore che dovrà sfidare Andrea.

  • 22.21

    Lorenzo lascia Hell's Kitchen. Non torna in gara. Mi spiace questa uscita, così. Ma che non avesse la stoffa dell'Executive Chef si vedeva. Forse gli hanno chiesto troppo.

  • 22.22

    Cracco fa la disamina del servizio: Tommaso ha litigato con il maitre (e non si fa), ma ha risolto il problema della crema di broccolo finita. Passa in finale. Erika e Mohamed hanno pensato più a loro che al servizio. Cracco dice che Erika è stata più lucida e va in finale: ma i casini che ha fatto prima che entrasse Tommaso non valgono?

  • 22.24

    I primi due finalisti, quindi, sono Tommaso ed Erika.

  • 22.24

    Per Mohamed e Andrea è tempo di Duello Finale.

  • 22.25

    Lo chef è raffreddato, eh.

  • 22.26

    Cracco dirà loro cosa fare, passo dopo passo, e dovranno creare un piatto vicino per gusto e impiattamento a quello dello chef. Non sanno cosa andranno a fare, praticamente.

  • 22.26

    Prova difficilissima da fare: la prova delle prove davvero stare dietro a Cracco, come Cracco vuole.

  • 22.27

    Ricetta a base di gamberi rossi, pistacchi, barbabietola, caffè, sale maldon.

  • 22.28

    Andrea va ai matti: fare senza sapere non è nei suoi canoni, dice. Mohamed invece è entusiasta e curioso. Già solo per questo...

  • 22.28

    E l'impiattamento va alla cieca, con la sola spiegazione orale dello chef.

  • 22.29

    A destra il piatto di Cracco, a sinistra quello di Andrea.

  • 22.30

    Quell'altro invece è di Mohamed.

  • 22.31

    La barbabietola dà problemi a tutti e due. Ma tutti e due sono molto sicuri di sé. Andrea soprattutto. Il verdetto dopo la pubblicità.

  • 22.36

    Ci siamo. Stiamo per conoscere il terzo finalista di questa quarta edizione.

  • 22.38

    Uno chef è stato più preciso e più sicuro, dice Cracco. Quel qualcuno è Mohamed. E sono contenta.

  • 22.39

    Cracco vede per Andrea un gran successo nella cucina, ma deve essere un po' meno 'sborone'. Più umiltà, è necessaria.

  • 22.40

    Ci sarà un'eliminazione in meno nella finalissima della prossima settimana, vista l'uscita di scena di Lorenzo, classificatosi comunque quinto. Medaglia di legno per Andrea.

  • 22,41

    E arriva anche il messaggio di Lorenzo al loft. Il 'patatone' ha avuto una crisi d'ansia, mi sa.

  • 22.42

    La prossima settimana ci sarà una prima eliminazione per il terzo posto, quindi una finalissima al cardiopalma per stabilire il vincitore della quarta edizione di Hell's Kitchen Italia.


Hell's Kitchen Italia 4, anticipazioni semifinale

036_hki.jpg

Siamo alla semifinale di Hell's Kitchen Italia 2017 che stasera, martedì 14 novembre, arriva alla sua settima puntata, in onda alle 21.15 su SkyUno HD e in liveblogging su TvBlog. Dopo l'eliminazione di Enza e Natasha è rimasta solo Erika a combattere per la vittoria e per il posto di Executive Chef di uno dei ristoranti del JW Marriott Venice Resort Spa presso l’Isola delle Rose a Venezia. A indossare le giacche nere sono in cinque: Andrea D.,Lorenzo, Mohamed, Tommaso ed Erika, per l'appunto.

Sarà per lei particolarmente motivante vedersi arrivare in cucina Carlotta, campionessa in carica: sarà una degli ospiti della serata, che vedrà il ritorno a Hell's Kitchen di alcuni ex concorrenti. Nella prima sfida, infatti, i concorrenti dovranno cimentarsi con 5 ingredienti che fanno parte della storia del programma e a illustrarli ci saranno le cinque giacche nere della scorsa edizione, ovvero Giulio, Guglielmo, Shaban, Kristian e Amalia.

hki-4-semifinale.jpg

Non mancheranno in questa semifinale anche i sous-chef di Hell’s Kitchen Sybil Carbone, finalista prima stagione, e Mirko Ronzoni, vincitore seconda stagione, mentre ad occuparsi della sala il maître Luca Cinacchi; ospite fisso il Sig. Scardovelli.

 

Hell's Kitchen Italia 2017 | Le sfide


Ogni puntata parte da una 'sfida' a squadre, la migliore va tutta al servizio, peggiore si sfida individualmente per stabilire il peggiore, che non parteciperà al servizio ma andrà direttamente alla sfida finale. La brigata peggiore al servizio deve scegliere due membri da mandare alla sfida finale, nella quale i due nominati devono seguire tempi e modi di Cracco in cucina.

Hell's Kitchen Italia 2017 | Il programma


Hell’s Kitchen Italia è una produzione originale Sky Uno realizzata da DRY MEDIA. Un programma scritto da Luca Busso, Paola Papa con Ilaria Barosi, Luca De Rienzo, Claudia Colombo, Mariachiara Salvi, Jacopo Ghirardelli, Valentina Monti, Veronica Pennacchio, Gabriele Nocera. La regia è di Umberto Spinazzola.

Hell's Kitchen Italia | Come vederlo in tv e in live streaming


La quarta edizione di Hell's Kitchen Italia va in onda ogni martedì dalle ore 21:15, su Sky Uno HD, canale 105 e 108 di Sky. La puntata sarà visibile anche in streaming grazie al servizio Sky Go e Sky Online. Sarà poi disponibile grazie al servizio On Demand.

Hell's Kitchen Italia | Second Screen


Hell's Kitchen Italia è presente sul web con il sito ufficiale del programma. Il cooking show con Carlo Cracco si può trovare anche su Facebook con la propria pagina ufficiale.

Hell's Kitchen Italia si può trovare anche su Twitter con l'account ufficiale @hellskitchenit. L'hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare la puntata è .

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:15.


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO