L'Ispettore Coliandro | Puntata 20 ottobre 2017 | Diretta | Riassunto

Il liveblogging della puntata del 20 ottobre 2017 de L'Ispettore Coliandro 6, la fiction con Giampaolo Morelli nei panno di un'Ispettore che finisce spesso nei guai nel cercare di dimostrarsi all'altezza dei suoi colleghi

Coliandro, costretto a prendere un'auto sostitutiva, scopre che Gamberini ha preso in prestito tra quelle sequestrate dalla Polizia una Mercedes. Il collega si mostra evasivo nei suoi confronti, cosa che fa insospettire il protagonista che, complice un pezzo di carta con scritte delle cifre ed un indirizzo, si convince che Gamberini sia ricaduto nel vizio del gioco d'azzardo.

In realtà, il poliziotto sta partecipando ad una missione sotto copertura per smascherare un giro di bische clandestine. Nell'andare all'appuntamento, però, proprio Coliandro provoca un incidente in cui Gamberini resta ferito, non riuscendo a prensentarsi alla bisca.

Coliandro, vedendo la Mercedes davanti alla casa dove si gioca, è certo che Gamberini l'abbia persa al gioco. Per questo, chiede a Giacomino, esperto in calcoli, di infiltrarsi come giocatore d'azzardo. L'uomo, in effetti vince, ma capisce che è tutta una truffa. A confermarlo, l'affascinante Ambra, che fa parte della vincita: la donna, scoperto che Coliandro è un poliziotto, è contenta: vuole liberarsi di Garello (Piergiorgio Bellocchio), colui che gestisce la bisca.

All'Ispettore, una volta scoperto che Gamberini era sotto copertura, non resta che andare avanti con la sua missione, per farsi perdonare dai colleghi. Ma alla seconda serata, Giacomino, come previsto da Ambra, perde tutto e s'indebita con Garello. Quando questo scopre che Coliandro è un poliziotto e che stava registrando tutto, non gli resta che invitare Giacomino alla “partita speciale”, la stessa a cui sono state invitate altre persone che sono state trovate poi morte suicida dalla Polizia e che consiste in una roulette russa.

Coliandro riesce a prendere tempo grazie ad Ambra, che intanto chiama la Polizia. Ma quando Garello se ne accorge, all'Ispettore non resta che giocare davvero: Garello sta per sparargli, ma è Ambra a stendere l'uomo, poco prima dell'arrivo della Polizia.

Gamberini ringrazia il collega per aver messo a rischio la sua vita per lui: per ricambiare, lo copre davanti alla Longhi (Veronika Logan), ma poco dopo si prende gioco di lui quando gli dice che, come tutti gli altri clienti della bisca, è andato a letto con Ambra, cosa che Coliandro non ha fatto. Al protagonista non resta che riprendersi la sua macchina, ancora dal meccanico ed ancora guasta. Deve prendersi ancora il furgoncino con cui ha provocato l'incidente, e che è ricercato dalla Polizia locale.

Di seguito, il liveblogging della puntata del 20 ottobre 2017 de L'Ispettore Coliandro.

  • 21:24

    Un uomo osserva, da casa, i suoi nipoti. Poi, si suicida.

  • 21:26

    Coliandro sta facendo fare il tagliando all'auto. Il meccanico di fiducia della Polizia gli rovina la macchina: Coliandro deve prendere una di quelle sequestrate dalle forze dell'ordine. Anche Gamberini ne ha presa una di recente, una mercedes.

  • 21:28

    La Bertaccini è rientrata dal suo misterioso viaggio. Gamerbini, invece, si è dato per malato.

  • 21:29

    Ma l'uomo non è malato. Si sta preparando a ricevere qualcuno.

  • 21:30

    Coliandro arriva a sorpresa a casa. L'Ispettore s'insospettisce del suo comportamento, ma crede che Gamberini stia aspettando una ragazza.

  • 21:33

    Gamberini, in realtà, aspetta un uomo, con cui va via. Coliandro lo vede. Da alcuni appunti su un foglio, pensa che il collega sia invischiato in qualcosa di strano.

  • 21:34

    Ma l'uomo sta organizzando un blitz in una bisca clandestina, d'accordo con la Polizia.

  • 21:37

    Coliandro si convince che Gamberini sia caduto ancora nel tunnel del gioco d'azzardo, e va all'indirizzo segnato sul pezzo di carta. Nell'andare, provoca un incidente a due auto, su cui si trovano proprio Gamberini, De Zan e la Bertaccini.

  • 21:39

    L'Ispettore chiama Gamberini, che è al Pronto soccorso. Coliandro è convinto che si sia giocato la mercedes con qualcuno.

  • 21:41

    Alla bisca, chi perde tutto viene invitato ad una "Partita speciale".

  • 21:49

    Coliandro decide di non dire niente agli altri di cosa ha scoperto.

  • 21:50

    Ma il protagonista non sa come si gioca a carte, al contrario di Gargiulo: a lui chiede aiuto. Il ragazzo sa della missione, e deve fingere di non voler aiutare Gamberini.

  • 21:54

    Coliandro, per riuscire ad infiltrarsi nella bisca, decide di chiedere aiuto a Giacomino, che accetta. Per i soldi, li chiede a Zobboli, sua vecchia conoscenza.

  • 22:01

    La Polizia trova un altro cadavere, un altro apparente suicidio.

  • 22:04

    La Paffoni nota che tutti e tre le persone che si sono suicidate hanno usato lo stesso tipo di proiettile.

  • 22:07

    Giacomino inizia a vincere, mentre Coliandro non riesce a trovare Gamberini.

  • 22:07

    In compenso, fa la conoscenza di Ambra.

  • 22:10

    I gestori della bisca iniziano ad insospettirsi di Giacomino. Garello si siede al suo tavolo.

  • 22:11

    A fine serata, Giacomino ha rivinto la Mercedes ed una settimana in una suite di un hotel. Ma Giacomino è convinto che l'abbiano fatto vincere.

  • 22:13

    Ambra fa "parte" della vincita: se non va via con Giacomino, Garello le darà la colpa. Coliandro decide di farla stare nella suite.

  • 22:15

    Ma Ambra riesce a convincere Coliandro a restare.

  • 22:17

    La donna, però, scopre che Coliandro è un poliziotto. Ambra sembra contenta: pur di liberarsi di Garello, è disposta a tutto.

  • 22:18

    Ambra gli spiega che nella bisca prima fanno vincere i giocatori, poi li spennano. Il suo compito è cercare quei giocatori che possano far guadagnare a Garello molti soldi e che non possano chiedere aiuto.

  • 22:22

    Coliandro, in Commissariato, non solo scopre che ha provocato l'incidente di Gamberini, ma anche che quest'ultimo si era infiltrato nella bisca in cui ha giocato Giacomino.

  • 22:31

    A Coliandro non resta che rilanciare: in hotel, però, trova Giacomino ed Ambra in vasca da bagno.

  • 22:34

    Garello vuole la rivincita, anche se non si fida di Giacomino.

  • 22:37

    Coliandro microfona Giacomino.

  • 22:39

    Alla bisca, Garello ha preparato una trappola per Giacomino, il re di Tibilisi: al tavolo c'è il Console della Georgia.

  • 22:41

    Come previsto da Ambra, Garello si riprende tutto. Zobboli deve confessare che Coliandro è un poliziotto.

  • 22:45

    Garello invita Giacomino alla partita speciale.

  • 22:51

    La partita non è altro che la roulette russa. Coliandro decide di prendere tempo e propone di giocare lui al posto di Giacomino.

  • 22:53

    Ambra riesce a rubargli il cellulare ed a chiamare Gamberini, che convoca tutti.

  • 22:57

    La donna toglie la pallottola dalla pistola prima che inizi la partita.

  • 23:00

    Garello si accorge della chiamata fatta da Ambra e rompe la scheda Sim, mentre Gamberini e la Bertaccini stavano andando nel luogo della bisca. Ai due non resta che cercarlo da soli.

  • 23:01

    Garello ha scoperto l'inganno, ed inserisce la pallottola. Coliandro non lo sa, e continua a premere il grilletto.

  • 23:04

    Coliandro usa il suo colpo contro uno degli uomini di Garello: con la pistola di questo puntata su di lui, sembra spacciato. Ma Ambra risolve la situazione, giusto prima che arrivi la Polizia.

  • 23:05

    Gamberini ringrazia Coliandro per aver messo a rischia la sua vita per lui.

  • 23:06

    Il gruppo ancora non sa cosa stia nascondendo la Bertaccini.

  • 23:07

    Gamberini salva Coliandro dalla Longhi.

  • 23:08

    Ambra, dopo la deposizione, andrà a vivere nella canonica dove vive anche Giacomino, per prendersi cura dei ragazzi della parrocchia.

  • 23:10

    Per Coliandro neanche la soddisfazione di essere stato un gentiluomo con Ambra: anche Gamberini se l'è portata a letto.

  • 23:11

    A Coliandro non resta che ripensare alla sua auto, ancora in panne.

  • 23:12

    Deve accontentarsi del solito furgoncino temporaneo. Ma la Polizia locale lo insegue, su richiesta dei colleghi che vogliono trovare chi ha provocato l'incidente di Gamberini. La puntata finisce.

L'Ispettore Coliandro, puntata 20 ottobre 2017: anticipazioni


L'Ispettore Coliandro

ed il mondo del gioco d'azzardo: nel secondo episodio della sesta stagione della serie tv, in onda questa sera, alle 21:20 su Raidue, il protagonista interpretato da Giampaolo Morelli dovrà vedersela con dei brutti ceffi per quello che crede essere un favore ad un amico.

Nella puntata, intitolata "Partita speciale", Coliandro si convince che Gamberini (Paolo Sassanelli) sia ancora vittima del vizio del gioco, che già in passato lo ha tormentato. Per questo decide di aiutarlo, ovviamente nella maniera più improbabile possibile.

Coliandro, infatti, s'infiltra in un giro di bische clandestine. Non sarà solo, dal momento che ad aiutarlo ad essere un giocatore esperto ci sarà Giacomino (Stefano Bicocchi), un genio nei calcoli e nei numeri. Anche in questo episodio, inoltre, il protagonista s'invaghirà di un'affascinante ragazza, ovvero Ambra (Catrinel Marlon).

L'Ispettore Coliandro, puntata 20 ottobre 2017: come vederlo in stremaing


L'Ispettore Coliandro

E' possibile vedere L'Ispettore Coliandro in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre dal giorno successivo si potrà vedere nella sezione Guida Tv/Replay.

L'Ispettore Coliandro, puntata 20 ottobre 2017: Second screen


Si può commentare L'Ispettore Coliandro sulla pagina ufficiale di Facebook o su Twitter, usando l'hashtag #IspettoreColiandro.



Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail