La lotta alla 'ndrangheta di Alessandra Cerreti diventeranno una serie tv di All3Media America

Kristin Chenoweth protagonista di The Real Fairy Godmother comedy della ABC

alessandra-cerreti.jpg

Progetto senza titolo: All3Media America sta lavorando per realizzare un thriller sulla storia della procuratrice anti-mafia italiana Alessandra Cerreti che ha combattuto la 'ndrangheta. Cerreti grazie al pentimento della moglie e della figlia di un boss è riuscita ad entrare nei meandri dell'organizzazione mafiosa calabrese ottenendo buoni risultati nella lotta alla 'ndrangheta facendo arrestare anche alcuni boss. La compagnia americana sta ora sottoponendo il progetto a diversi network. La stessa Cerreti che ha venduto alla società i diritti sulla sua vicenda, sarà direttamente coinvolta nel progetto. Peter Landesman scriverà la sceneggiatura e Paul de Souza sarà tra i produttori.

Bastards: Fox ha ordinato il pilot della comedy scritta da Nicolas Wright, James A. Woods e Ed Weeks, prodotta da 20th Century e ABC Studios. Bastards racconta le vicende di un ricco presentatore di un game show che muore lasciando la sua villa ai tre figli, il problema è che ciascuno di loro pensa di essere figlio unico. I tre decideranno di vivere insieme.

Ex-Stepmom: Danielle Schneider e Dannah Phirman stanno lavorando con la Kapital Entertainment e Universal ad una nuova multi-camera comedy per NBC. Ex-Stepmom racconta le vicende di una ragazza, laureata e senza un soldo che può fare affidamento solamente sulla sua ex matrigna, che è anche la persona che più di tutte la fa impazzire. Il duo sta anche lavorando con ABC e ABC Studios per una nuova versione del pilot con Rob Riggle non ordinato lo scorso anno, intitolato Lost in Queens. Sarah Haskins e Emily Halpern, insieme a Larry Wilmore torneranno come produttori. Lost in Queens vede al centro Riggle nei panni di un Marine del midwest che deve lasciare la vita militare dopo la morte della moglie per crescere le sue due figlie. Ad aiutarlo ci sarà la suocera e i suoi vicini del Queens.

Progetto senza titolo/2: ABC ha ordinato lo sviluppo della sceneggiatura di una comedy single-camera a Seth Rogen, Evan Goldberg e Will Reiser. Il progetto seguirà le vicende di Steve Strunsky trentenne liberale e perennemente single di Berkeley che si trasferisce in una piccola cittadina conservatrice della Pennsylvania per stare insieme a Grace Fitzgerald il suo unico vero amore. Qui si ritroverà a vivere con il padre di lei, reazionario e con il figlio di 8 anni, precoce e ossessionato dalla guerra e dovranno imparare a vivere insieme nonostante le differenze.

The Black Viking: Paramount e Anonymous Content hanno acquistato i diritti del romanzo del 2013 dell'autore islandese Bersveinn Birgisson per trasformarlo in una serie tv che vedrà Morten Tyldum (The Imitation Game) alla regia. Il libro racconta la saga di Geirmund Heljarskinn un antenato dell'autore, un antico e potente vichingo la cui storia era andata misteriosamente perduta.

The Mighty Quinn: ABC sta lavorando a una comedy creata dalla comica Jen Kirkman prodotto da Universal Tv che racconta la storia della trentanovenne Quinn. Dopo essere stata dal fidanzato il giorno di Natale, Quinn decide di prendersi un anno di pausa dagli appuntamenti e di iniziare a scoprire se stessa. Cambierà così la sua vita e quella dei suoi amici.

The Real Fairy Godmother: ABC ha battuto la concorrenza prendendo la comedy single-camera con Kristin Chenoweth creata da Alan Zachary e Micheal Weiner, con i creatori di 'Til Death Cathy Yuspa e Josh Goldsmith che saranno showrunner e Craig Zadan e Neil Meron in produzione. In The Real Fairy Godmother di cui è stato ordinato il pilot, Chenoweth è una casalinga molto impegnata che scopre di discendere da un ordine segreto di fate madrine e il suo destino è quello di aiutare gli altri. Mentre compie i doveri da fata madrina, la donna capirà quanto sia superficiale e sbagliata la sua vita e proverà a cambiare la sua famiglia e i suoi amici e il loro stile di vita. Pur non essendo un musical considerando anche le esperienze passate di Chenoweth non è escluso che saltuariamente e in modo funzionale al racconto, possano esserci delle canzoni.

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO