X Factor 11, puntata del 12 ottobre: le scelte ai Bootcamp di Mara Maionchi e Levante

Resconto e fotogallery dei Bootcamp-parte seconda di X Factor 11, in onda su Sky Uno.

Diretta di X Factor 11.

  • 21.21

    Tra 24 concorrenti solo 10 possono raggiungere gli Home Visit. Si parte con Mara Maionchi che ottiene gli Over.

  • 21.23

    Il primo a provarci è Valerio Bifulco, 30 anni, musicista, che canta One. Per Agnelli è la migliore voce maschile di quest'edizione. Anche Levante lo elogia. Il rapper lo paragona a Giò Sada e vorrebbe più personalità. Per ora si accomoda.

  • 21.27

    Ci prova Alessandro Sette, 30 anni, fattorino, con Best of you. Meritata standing ovation. Per Mara è potente. Ed è sedia.

  • 21.29

    Noemi Cannizzaro, 29 anni, busker, fece commuovere Levante alle Audizioni. Si riesibisce con il mini-piano e canta La notte. Ad Agnelli e Fedez non piace il vibrato eccessivo. Levante, però, continua a emozionarsi. Per Mara è sempre uguale e la fa tornare a casa.

  • 21.33

    Paola Perrone, 25 anni, studentessa, in Anna e Marco. Per la Maionchi ha cantato "in modo onesto" ma è stata vittima del pezzo. Per Fedez ha un'identità. Eliminata.

  • 21.36

    Andrea Spigaroli, 25 anni, studente, con Free falling. Per Levante è bravissimo ma non lo ha emozionato. Agnelli dissente. Fedez si colloca a metà tra i due. Mara lo vorrebbe più emotivo... ma lo fa sedere.

  • 21.37

    Ricardo William Cabrera Munoz (Ricky Jo, quello della Papu dance), 32 anni, showman, si scatena in I gotta feeling. Il pubblico apprezza. Per Fedez spacca ed è un grande intrattenitore. Mara è dubbiosa ma gli dà la sedia.

  • 21.41

    Giulia Militello, 25 anni, studentessa, riarrangia alla chitarra Il cielo in una stanza ma si blocca a metà. Mara: "Hai cambiato proprio la melodia e non ti sei proprio ritrovata, falla com'è!". Il tentativo-bis riesce meglio. La Maionchi quasi scoppia a piangere perché la ragazza ha modificato il brano "per una personale vanità" e la elimina. I giudici dissentono. Fischi del pubblico!

  • 21.45

    Andrea Radice, 26 anni, pizzaiolo, in Recovery. Pubblico e giudici conquistati. Levante: "E' fortissimo". Agnelli: "E' timido ma apre bocca e ti spazza via". Fedez: "Ai live subito!". Sedia... nonostante la pancia (sottolineata da Mara)!

  • 21.51

    Valentina Grigò, 34 anni, attrice, "sceneggia" Che cosa sono le nuvole. Mara: "E' particolare e ha una struttura". A Levante e Manuel piace. E c'è il primo switch... con Alessandro.

  • 21.55

    Nicola Pomponi, 31 anni, musicista, propone Father and son. Per Agnelli fotocopia di Cat Stevens. Per Mara un po' sottotono e impreciso. Niente sedia.

  • 21.56

    Ci prova Enrico Nigiotti, 29 anni, cantautore, che Mara conosce bene (e anche il pubblico che lo ha visto ad Amici e Sanremo Giovani). Il brano è Deve essere così, eseguito alla chitarra. Agnelli lo definisce "classicissimo al confine con il vecchiume" ma gli riconosce talento. La Maionchi lo fa sedere... al posto di Ricardo.

  • 22.01

    Lorenzo Licitra, 25 anni, cantante-"tenore", in Titanium. Pubblico e Mara "rapiti". Per Fedez sarà "un dito nel cul*" in gara. E la Maionchi gli dà la sedia... deve alzarsi Valentina. La Maionchi, dunque, avrà solo maschi.

  • 22.17

    Tocca a Levante scegliere. Manila Statelli, 22 anni, front desk manager, in A chi mi dice. Levante: "L'acuto fa alzare in piedi ma non a me. Non riesci a comunicarmi cosa vuoi dirmi veramente". E la elimina nonostante le sedie siano vuote.

  • 22.20

    Alessandra Vedovato, 17 anni, studentessa, si cimenta ne Il mio canto libero. Levante: "Versione non pretenziosa, la chitarra non ti è stata d'aiuto". Mara: "Pezzo troppo grande per te". Levante: "Anche il palco è troppo grande per te".

  • 22.23

    Anna Giulia Pricoco, 18 anni, studentessa, in Labyrinth. E' priva di coperture per Agnelli e troppo attenta a non sbagliare per Fedez. Levante: "Devi trovare la tua identità". Sedia negata. E sono tre.

  • 22.27

    Virginia Perbellini, 23 anni, studentessa, in If I ain't got you. Pubblico in piedi. Levante: "Ecco cosa sto cercando, puoi sederti!".

  • 22.30

    Francesca Giannizzari, 16 anni, studentessa, in Everybody hurts. Levante: "Hai una voce particolare, siediti".

  • 22.33

    Sophia Rita Eugenia Bellanza, 20 anni, disoccupata, canta Sally. Altra esibizione che conquista spettatori e giurati. La Maionchi piange: "Sei andata oltre la musica". Agnelli: "Devi farti vedere da un esorcista, mai visto nulla del genere". Fedez: "Meriti i live". Levante: "Tu hai il diritto di cantare questo brano, sei stata bravissima. Hai una voce che racconta tutto il tuo dolore". Sedia!

  • 22.45

    Tocca a Eleonora Noemy Rao, 19 anni, studentessa, con Dancing queen. Levante: "Quando ti sento resto esterreffatta". Agnelli: "Sono un tuo fan". Mara e Fedez pure la elogiano. Altra sedia.

  • 22.48

    Claudia Guaglione, 17 anni, studentessa, canta Across the universe. Agnelli sottolinea la mancanza di fiato ma per Fedez c'è qualcosa di interessante. Per ora si siede.

  • 22.50

    E' la volta di Kleopatra Jasa, 17 anni, studentessa, in Another love. Levante: "Hai una voce eccezionale e delle bassi molto belle ma ci sono state incertezze sul palco". E' comunque switch con Claudia.

  • 22.53

    Carolina Saddi Curry, 20 anni, studentessa, in Madness. Levante: "Brava ma hai delle movenze che mi infastidiscono. E l'emozione non mi è arrivata". Eliminata.

  • 22.55

    Isaure Cassone, 20 anni, cameriera francese, propone Les yeux de la mama. Giudici convinti. Levante: "Sono senza parole. Vorrei sentirti in una canzone che faccia scoprire un altro lato di te". E la fa accomodare. Si alza Kleopatra.

  • 23.00

    Camille Cabaltera, 17 anni, studentessa di origini filippine, propone al pianoforte Out here on my own. Ultima standing ovation della serata. Agnelli: "Nikka Costa lo cantava meglio". Mara elogia la femminilità della concorrente. Fedez: "Se Levante non la prende siete tutti pazzi". Levante: "Non amo questo modo di cantare, l'esibizione non è andata bene... ma non posso dimenticare chi ho visto alle Audizioni. Hai una fortissima personalità". Ed è sedia... al posto di Eleonora. Fedez urla "Nooooo!".

xf11-bootcamp-levante-mara-maionchi.jpg

Stasera, giovedì 12 ottobre, alle 21.15 su Sky Uno andrà in onda la quinta puntata di X Factor 11-Bootcamp, condotto da Alessandro Cattelan, e la seguiremo in liveblogging.

X Factor Italia 2017, la giuria


Mara Maionchi

, l'imprevedibile e ironica produttrice discografica, torna in prima linea nel talent show di cui è stata protagonista nelle ultime 3 edizioni negli spazi post gara, l’XTra Factor e lo Strafactor, contribuendo a renderli dei veri cult.

Manuel Agnelli torna al suo ruolo di giudice dopo il grande debutto dello scorso anno, dove ha messo in luce la sua esperienza e la sua visione musicale unica e innovativa

Levante è al suo esordio televisivo con X Factor. La cantautrice siciliana Claudia Lagona, appena trentenne, sta tracciando la nuova strada del pop con migliaia di dischi venduti e concerti sold out.

Fedez, una conferma e una garanzia di efficacia, originalità e competenza al tavolo di X Factor. Il rapper, con all’attivo 42 dischi di platino e 16 dischi d’oro, è al suo quarto anno consecutivo nel talent, dopo aver portato sul podio 4 concorrenti della sua squadra.

X Factor Italia 2017-Bootcamp, anticipazioni sulla quinta puntata


Dopo Fedez e Manuel Agnelli che la scorsa settimana hanno formato le proprie squadre, rispettivamente Under Uomini e Gruppi, ora tocca alle donne del tavolo scegliere i 5 talenti da portare agli Home Visit.

Mara Maionchi sarà a capo della squadra Over, ovvero dei concorrenti di età superiore ai 25 anni, Levante si prenderà cura delle Under Donne, le ragazze tra i 16 e i 24.

Non mancheranno i colpi di scena, i giudizi condivisi, le decisioni combattute, le scelte impopolari, le standing ovation del pubblico in teatro, che da quinto giudice fa sentire a gran voce il suo punto di vista. Anche questa settimana protagonista è la Sfida delle Sei Sedie, quest’anno ridotte a 5, fino all’ultima performance nessuno è al sicuro. Il regolamento, infatti, prevede che i giudici possano fare scambi di sedia, per premiare una o l’altra esibizione. L’obiettivo quindi è conquistare una sedia e tenerla fino alla fine, per chi non ne ha ancora una può sperare nello Swich ovvero essere più bravo di chi l’ha preceduto e far alzare un collega. Solo i migliori, solo chi ha la voce e il carattere potrà proseguire la gara. L’emozione può giocare brutti scherzi, non bisogna perdere la concentrazione, niente è scontato nel percorso verso l’ambito palco di X Factor 2017.

X Factor Italia 2017 | Dove vederlo in tv e in streaming


Bootcamp: 12 ottobre (Il venerdì in chiaro su TV8)
Home Visit: 19 ottobre (Il venerdì in chiaro su TV8)
X Factor 2017 – Live: In diretta dal 26 ottobre in esclusiva su Sky Uno HD

Il programma è disponibile anche su Sky Go, Sky On Demand e Now Tv.

X Factor Italia 2017 | Second Screen


X Factor

 ha un sito ufficiale, xfactor.sky.it, ed è presente su tutti i social.

Twitter: @Xfactor_Italia
Topic ufficiale: #XF11
Facebook: facebook.com/xfactoritalia
Instagram: instagram.com/xfactoritalia

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO