Martin Castrogiovanni a Blogo: "Campi di battaglia? Il racconto di storie che mi hanno cambiato. A Tu si que vales con molta umiltà" (video)

Video Intervista a Martin Castrogiovanni per il lancio di Campi di Battaglia su Alpha e qualche anticipazione sul debutto come conduttore a Tu si que vales

A margine della conferenza stampa di presentazione di Alpha, il nuovo canale sul tasto 59 del digitale terrestre abbiamo incontrato Martin Castrogiovanni, protagonista, nel 2018, del format Campi di battaglia e al debutto, da sabato 30 settembre 2017, come conduttore di Tu si que vales accanto ad Alessio Sakara e Belen Rodriguez.

Campi di Battaglia? Spero che il pubblico si aspetti divertimento ma il racconto di storie della vita mia che mi hanno toccato e cambiato. Ce ne sono davvero tante. Sai, la mia visione della vita è molto particolare... bisogna essere seri nei momenti giusti, bisogna prenderla con un sorriso, solo così puoi vivere bene ogni giorno.

E, a proposito, della chiamata di Maria De Filippi per Tu si que vales:

Sono stato molto onorato. Sai, un programma così, in prima serata, al sabato sera, su Canale 5, non è da poco. Un mese fa, stavo ancora prendendo colpi in testa, adesso sono quì! Mi avvicino alla tv con molta umiltà... ho di fronte a me dei mostri della tv, che hanno più di trent'anni di carriera da cui posso imparare da veramente tanto se voglio fare la tv come può essre Gerry Scotti o Maria, Rudy o Teo.

Nel video, in apertura, tutte le altre dichiarazioni dell'ex rugbysta.

Campi di Battaglia su Alpha


Protagonisti delle prime due puntate saranno Gennaro Gattuso e Martin Castrogiovanni
In onda nel 2018

Tutto si gioca dentro un perimetro, un'arena di combattenti. E' lì che si vive o si muore, si suda, si piange e si urla di gioia. E' il campo da gioco che racconta le vere battaglie, sportive e umane, dei grandi eroi dello sport. Solo accettando di affondare i piedi nel fango e nella terra si trova il coraggio di guardare al cielo.

I protagonisti del programma sono campioni che hanno incarnato al meglio lo spirito guerriero, la forza di volontà, la tenacia necessaria per superare i rovesci della sorte. Ci sveleranno come hanno affrontato non solo i campi di battaglia tipici del loro sport, ma anche i campi di battaglia, forse ancora più ardui, tipici della vita: ospedali, case, strade. Su quei campi hanno combattuto per amore, per una malattia o per un infortunio, per la propria famiglia e per emergere. E' lì che hanno vissuto le loro sconfitte più dolorose, i momenti in cui tutto sembrava perduto, le reazioni d’orgoglio, le vittorie più eroiche. E lì che hanno imparato che ogni nemico fa paura, ma nessuna paura è insuperabile. Si può perdere, a volte… Ogni puntata racconta la storia di un campione proprio partendo dal suo campo di battaglia, scoprendone segreti e leggi: quali sono le sue caratteristiche e le sue dimensioni, da quanti nemici è composto, quali sono le insidie che nasconde, le trappole, le risorse. Riprese in soggettiva portano lo spettatore nel mezzo delle battaglie più dure tra mischie, tackle, contrasti, tuffi spericolati, risse, lo vedremo di fronte ai loro nemici e spalla a spalla con i loro alleati. I più affascinanti campi di battaglia (campi da calcio, da rugby, piscine, palestre...) sono mostrati e descritti in ogni situazione: sotto la pioggia, col fango, in contesti urbani, ricavati tra due strade, in un parco abbandonato, sul tetto di un palazzo. Illustrazioni dal tono epico trasformano il protagonista in un condottiero, un dio greco, un gladiatore, un imperatore, un conquistatore con i segni e le cicatrici che le battaglie hanno lasciato sul suo corpo. Il campione ogni volta torna sul campo di battaglia, lì dove la folla lo ha osannato e offeso, lì dove è sempre vivo il rumore dei nemici, lì, c’è tutta la vita del nostro protagonista. Il format “Campi di Battaglia” è ideato e prodotto da Red Carpet.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO