Will and Grace, la nona stagione (fedele al passato) in contemporanea con gli Stati Uniti su Joi

Su Joi di Mediaset Premium la nona stagione di Will and Grace, che riporta in tv dopo i personaggi della popolare sit-com

Anche l'Italia è in prima fila per dare il bentornato a Will & Grace, la cui nona stagione è in partenza questa notte in America: su Joi di Mediaset Premium, infatti, la prima puntata del revival andrà in onda in lingua originale alle 03:30, mezz'ora dopo la trasmissione americana. Domani, venerdì 29 settembre, la stessa puntata, sottotitolata, sarà riproposta alle 22:00.

Per vedere, invece, tutti i sedici episodi della nona stagione nella versione doppiata in italiano bisognerà aspettare il 13 ottobre, sempre su Joi, alle 21:15. Per l'occasione, la prima puntata nella nostra lingua andrà in onda anche in chiaro, su La 5.

D'altra parte, non poteva esserci un'accoglienza diversa per la sit-com della Nbc che, undici anni dopo la sua conclusione, torna in onda con un'alta aspettativa da parte del pubblico, che ha accolto con grande entusiasmo la notizia del revival da parte della Nbc. Una notizia che è arrivata grazie al successo riscontrato, proprio un anno fa, dal miniepisodio per il web di dieci minuti, realizzato a favore della campagna elettorale di Hillary Clinton.

Gli esiti del voto sono stati diversi da quelli sperati dal cast, ma l'episodio ha generato tanti consensi online al punto da far partire le trattative per una vera e propria stagione televisiva, che ha trovato il sostegno dei due creatori dello show, Max Mutchnick e David Kohan, e del cast principale.

Rivedremo, quindi, Will (Eric McCormack), Grace (Debra Messing), Jack (Sean Hayes) e Karen (Megan Mullally) di nuovo insieme, come se non ci fosse mai stata la chiusura dello show nel 2006. Il revival, infatti, non terrà conto del finale di serie andato in onda undici anni fa, in cui si rivelava che i due protagonisti non si sarebbero più parlati per anni, fino all'incontro dei rispettivi figli, e che Jack e Karen sarebbero andati a vivere insieme. Dimenticate tutto: Will & Grace riparte senza tenere conto di quell'episodio.

Meglio così: lo show, che ha sempre puntato sull'ironia ispirata dall'attualità, sembra avere ancora molto da dire, così come i suoi personaggi non sembrano essere passati di moda. L'avvocato gay Will -primo personaggio omosessuale ad essere protagonista di una serie tv americana- e l'interior design Grace si ritrovano a vivere sotto lo stesso tetto, con il vicino di casa Jack e la dipendente (ma poco collaborativa) Karen pronti a irrompere in casa loro per scatenare situazioni e gag.

Poco cambierà rispetto alla serie che già conosciamo: i personaggi non hanno subìto sostanziali cambiamenti, anche se la Messing avrebbe chiesto di rendere Grace una femminista, e li rivedremo interagire anche con altri personaggi già visti nel corso della sit-com. Il cast, infatti, prevede la presenza di Leo (Harry Connick, Jr.), storico amore di Grace, Vince (Bobby Cannavale), compagno di Will, Elliot (Michael Angarano), il figlio di Jack e Lorraine (Minnie Driver), nemesi di sempre di Karen.

"La cosa più strana di questo revival è quanto ciascuno sia stato a proprio agio con esso", aveva detto nei mesi scorsi Mutchnick, a conferma che la macchina produttiva ed autoriale della serie si è messa in moto senza problemi, al punto che la Nbc, oltre ad estendere il numero di episodi da 13 a 16, ha già ordinato un'altra stagione. Forse un atto di eccessiva fiducia nei confronti di un revival, ma sicuramente un gesto di affetto e di riconoscenza nei confronti dei fan del telefilm, pronti a rientrare nell'appartamento di Will e Grace ed farsi nuove risate.

Will & Grace 9, come vederlo in streaming


Will & Grace

E' possibile vedere Will & Grace 9 in streaming su Premium Play, e sull'app scaricabile per tablet e smartphone.

  • shares
  • Mail