Serie Tv, novità: il racconto di Stephen King N sarà adattato da Gaumont Television con il titolo "8"

In lavorazione due comedy multi-camera una prodotta da Ellen DeGeneres e una dal team dietro It's Always Funny in Philadelphia. ABC prende il reboot di Get Christe Love

8: Gaumont Television sta lavorando alla versione televisiva della novella di Stephen King N scritta nel 2008 e apparsa all'interno della raccolta Just After Sunset. La versione televisiva si chiamerà 8, il pilot sarà diretto da David F Sandberg (Lights Out) e scritto da Andrew Barrer e Gabe Ferrari con Lotta Losten e Erwin Stoff di 3 Arts a supervisionare il progetto. N/8 è ambientata nel Maine racconta di un gruppo di 8 pietre custodi di un'antica malvagità che fanno praticamente impazzire chi si avvicina. Nell'estate del 1992 tre adolescenti riescono a fuggire da queste forze ma 25 anni dopo dovranno farvi i conti.

Get Chrstie Love: ABC ha superato la concorrenza di diversi network ordinando la realizzazione del pilot di un drama creato da Courtney Kemp (Power) prodotto da Vin Diesel e Debra Martin Chase, co-prodotto da Universal e Lionsgate Television e ispirato all'omonimo film tv del 1974 da cui è nata anche una serie tv andata in onda su ABC. Il moderno Get Christie Love è un drama con una forte componente musicale e un'anima d'azione, incentrato su Christie Love un'agente afro-americana della CIA che guida un'unità speciale, una donna capace di ogni cosa e di trasformarsi per compiere la missione. Le adrenaliniche missioni di puntata, saranno accompagnate dal grande mistero sul primo amore di Christie.

Gorilla and the Bird: la Free Association di Channing Tatum con la Big Beach, hanno preso i diritti del libro Gorilla and the Bird: A Memoir of Madness and a Mother’s Love di Zack McDermott per trasformarlo in una serie tv, realizzata da Bryan Sipe. Il libro racconta la vita di McDermott che deve fare i conti con un disordine bipolare, una condizione che colpisce circa 6 milioni di americani e si presenta quasi sempre intorno ai vent'anni. Gorilla and the Bird racconta la lotta di Zack (il Gorilla) per cercare di recuperare un equilibrio dopo un crollo psicotico, con l'aiuto della madre (The Bird), una donna che ha dovuto superare gli abusi del marito e ha cresciuto da sola i suoi tre figli. La malattia di Zack lo porterà a correre nudo in un campo di grano, vedere Maria, ricevere messaggi dalla tv, finire arrestato e ricoverato al Bellevue Hospital. La serie racconterà la straziante lotta di McDermott e la madre contro la malattia.

Progetto senza titolo: Fox ha ordinato lo sviluppo del pilot di una comedy multi-camera creata da Rob McElhenney e Rob Rossell, prodotta insieme a Charlie Day e Glenn Howerton tutti provenienti dal mondo di It's Always Sunny in Philadelphia. Il progetto è descritto come uno show su una famiglia poco convenzionale appartenente alla classe media americana.

The Vanity Fair Diaries: la Made Up Stories di Bruna Papandrea ha preso i diritti del romanzo di prossima uscita di Tina Brown per trasformarlo in una limited series. Il libro racconta l'ascesa della donna ai vertici di Vanity Fair negli anni '80, dal suo arrivo alle difficoltà di avere successo in un mondo dominato dagli uomini.

This is Heaven: Hulu ha ordinato una presentazione per un possibile ordine di una comedy scritta da Kate Berlant e John Early, diretta da Lorene Scafaria e prodotta da A24. This is Heaven sarà una classica comedy sul rapporto tra Roger e Eva, basato sulla lunga collaborazione tra Berlant e Early.

Too Close to Home: NBC sta lavorando ad una comedy multi-camera prodotta da Ellen DeGeneres con Warner Bros Tv, scritta da Michael Lisbe e Nate Reger sulla base di un'idea di Ellen DeGeneres. Too Close to Home racconta la storia di due sorelle di origini umili. Una grazie all'educazione, il duro lavoro ha raggiunto il successo e una vita tranquilla, l'altra, da sempre pigra e sfaticata, vince la lotteria e diventa improvvisamente ricca scontrandosi con la vita dell'altra.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail