Il padre della sposa con Melissa Satta, conferenza stampa in diretta

Conferenza stampa de Il padre della sposa con Melissa Satta.

il-padre-della-sposa.jpg

  • 12.13

    Inizia la conferenza stampa. Il programma mette al centro tre padri con le loro figli, prossime alle nozze: sia i padri che le figli dovranno comporre il loro abito ideale, ma separatamente e senza confrontarsi. Un'occasione per capire se le scelte coincidono. Vincerà l'abito della coppia padre-figlia che avrà più elementi in comune.

  • 12.16

    Marco Costa: "E' un programma che emozione e diverte. Le puntate saranno sei. Ci sarà un ciclo intitolato Invito a nozze con una prima serata composta da un film e subito, senza pubblicità, questa produzione. Ci piacerebbe già pensare alla seconda edizione, noi siamo sicuri che andrà bene".

  • 12.17

    Calzedonia è partner.

  • 12.18

    Melissa Satta: "E' stato come rivivere il mio matrimonio. Mi sono sposata un anno fa proprio con Atelier Emé e Alessandra Grillo. E' una squadra vincente perché c'era già sintonia. Avendo già lavorato insieme e condiviso emozioni di vita reale, è stato più facile portare tutto questo in televisione. Per tutte noi è una prima volta, per me alla conduzione".

  • 12.19

    Raffaella Fusetti: "E' stata un'emozione, ho incontrato persone speciali e mi hanno aiutato in questa nuova esperienza. Le nostre emozioni, vissute veramente, saranno le stesse dei telespettatori che ci seguiranno. Le puntate faranno ridere, ma anche scendere qualche lacrimuccia".

  • 12.20

    Melissa: "Uno dei padri si è sbagliato e, invece di vestire il manichino, ha vestito me". Melissa accompagna i papà, mentre Grillo e Fusetti hanno il compito di dare i consigli.

  • 12.22

    "Gli abiti sono molto preziosi".

  • 12.22

    Alessandra Grillo: "E' una grande occasione per me. Il lavoro di wedding è quello che mi dà maggiore soddisfazione e questo mi dà modo di portare l'esperienza e il sentimento anche in televisione. Non sono abituata a stare in tv, ho cercato di dare il mio contributo a prescindere dalle telecamere".

  • 12.27

    "E' un branded content, una forma nuova di contenuti per noi".

  • 12.28

    Melissa: "Molte famiglie sono ancora legate alla tradizione, mentre altre sono più aperte all'innovazione". Fusetti: "E' stato bellissimo vedere i papà coinvolti nella scelta dell'abito, che solitamente spetta solo alla sposa solo con la mamma o l'amica".

  • 12.31

    "Ci sono anche matrimoni civili, abbiamo cercato di scegliere spose reali e lo sono a tutti gli effetti. Ognuna affronta il matrimonio con esigenze diverse". Non a matrimonio tra persone dello stesso sesso? "Non ci sono state tante candidature, c'è ancora preoccupazione da parte dei genitori... La reticenza c'è stata più dalla parte della famiglia che delle coppie".

  • 12.33

    "Le ragazze candidate sono state tante. La puntata si concluderà con il vero momento del matrimonio. I tempi pregiudicavano alcune candidature... Sono tutte storie vere".

  • 12.34

    Ci sarà un papà novantenne (la figlia 30 anni). "Aveva una forza maggiore rispetto a tutte noi messi insieme".

  • 12.37

    Satta: "Non esiste l'abito perfetto. Abbiamo avuto donne con fisici completamente diversi. Ognuna ha indossato il vestito che si sentivano".

  • 12.38

    Il programma partirà giovedì 5 ottobre, subito dopo il film "27 volte in bianco".

  • 12.44

    "E' un format molto elegante. Non vi aspettate il classico programma di matrimonio. E' un programma pacato".

  • 12.45

    La conferenza è finita.

Da giovedì 5 ottobre su La 5, in seconda serata, debutterà il nuovo format Il padre della sposa, condotto da Melissa Satta. Questa mattina il programma sarà presentato alla stampa. Saranno presenti: la conduttrice, la wedding planner Alessandra Grillo, il direttore creativo Atelier Emé Raffaella Fusetti e il direttore reti tematiche free e pay Mediaset Marco Costa.

  • shares
  • Mail