Striscia la notizia 2017: deja-vu con Ezio Greggio-Enzo Iacchetti, inchieste graffianti e primo sforamento oltre le 21.30

Resoconto, recensione e fotogallery della prima puntata dell'edizione 2017-2018 del tg satirico di Canale 5.

Striscia la notizia non può non partire dai conduttori più longevi, Ezio Greggio (dal 1988) ed Enzo Iacchetti (dal 1994), per iniziare le "celebrazioni" per la stagione numero 30.

Chi si attende novità o guizzi autoriali dai due resterà per l'ennesima volta deluso. Da La coppia più bella del mondo come sottofondo musicale (usato per ben 3 volte, considerando anche il collegamento con il Tg5 delle 20) al monologo iniziale "indolore" di Greggio, dalle gag di Iacchetti con i malcapitati "influencer" di turno fino ai tormentoni "bau bau micio micio", "è lui o non è lui? certo che è lui!", "le Veliiiiine!" è tutto un deja-vu.

Per fortuna alcuni servizi-inchieste (nella prima puntata spiccano Brumotti su parcheggi e disabilità e Max Laudadio sul cibo "artificiale", che promette rivelazioni scottanti nelle prossime puntate sulle aziende che "taroccano" il prosciutto cotto) "riconciliano" con il tg satirico e vi danno la giusta credibilità.

Le due principali curiosità per il debutto, però, erano altre. La prima: come si comporteranno le nuove Veline Shaila e Mikaela? All'esordio ottengono uno stacchetto abbastanza semplice dal punto di vista della coreografia e non proferiscono parola neanche per salutare il pubblico a casa. Ci sarà tempo (?) per conoscerle meglio.

La seconda, invece, riguarda l'orario di chiusura. Alla vigilia il patron Antonio Ricci aveva replicato così alle accuse di sforare: "Vi prego di guardare la programmazione della Rai, che, dopo tanti proclami, ha chiuso alle 21.25-21.30 per tutta l'estate: questa è la migliore risposta. La Rai diceva l'anno scorso che avrebbe chiuso alle 21.10 e invece ha continuato a chiudere in ritardo. È una critica che va rivolta al servizio pubblico, questo è rispetto per il pubblico? La Rai fa le cose e poi incolpa gli altri". Fatto sta che lunedì 25 settembre Soliti ignoti-Il ritorno è terminato alle 21.25 e Striscia ben 6 minuti dopo. E pensare che nei promo di Canale 5 i programmi di prima serata continuano ad avere come ora di partenza le 21.10...

DALL'UFFICIO STAMPA DI STRISCIA RICEVIAMO: "Caro Fabio, nella tua attenta recensione ti soffermi sull’orario di chiusura di Striscia la notizia e del competitor di Raiuno, ma dimentichi (o eviti) di sottolineare anche l’orario di inizio dei due programmi: 20.42 I soliti ignoti e 20.47 Striscia la notizia. La durata è pressoché identica: 43’57’’ I soliti Ignoti e 45’01’’ Striscia".

***

Diretta della prima puntata di Striscia.

  • 20.30

    Immancabile collegamento con il Tg5 delle 20. E, per la miliardesima volta, parte in sottofondo La coppia più bella del mondo mentre Greggio e Iacchetti salutano Costanza Calabrese.

  • 20.41

    Il monologo introduttivo di Greggio "prende di mira" - si fa per dire - la Merkel (e i suoi baffi), Trump, il Milan per la batosta contro la Sampdoria e i pensionati italiani che si sono rotti il femore come Valentino Rossi ma ci mettono molto più tempo per curarsi in ospedale.

  • 20.44

    Iacchetti si gioca subito il "bau bau micio micio" e quest'anno propone il tendEnzino per lanciare nuovi influencer. Ecco i primi due "modelli" con la riga al centro o di lato...

  • 20.47

    Ed ecco le nuove Veline, Shaila e Mikaela, che se la cavano nel loro primo stacchetto. Greggio: "Un inizio dirompente". Iacchetti: "Inarrivabili".

  • 20.50

    La Merkel "ritorna" ancora. Questa volta a interpretarla per le strade di Roma è Dario Ballantini. Anziché della "grande coalizione" si accontenta di una "grande colazione".

  • 20.51

    Striscia rimostra due servizi del 20 ottobre 2015 e del 9 marzo 2016 quando Valerio Staffelli smascherò la facilità con cui entrare al Tribunale di Perugia. Oggi c'è stata un'aggressione ai danni di due giudici civili.

  • 20.54

    Stefania Petyx e la sua troupe sono state aggredite a Palermo durante un servizio sull'abusivismo. Se n'è parlato nei giorni scorsi, oggi si scopre tutta la dinamica che ha portato al vile gesto.

  • 20.56

    Il bastone della scopa colpisce l'inviata. Poi arriva anche un getto d'acqua ai suoi danni.

  • 20.59

    "E' lui o non è lui? Certo che è lui!", l'ennesimo tormentone di Greggio nel lanciare un servizio satirico su Renzi trasformato in parroco. E con lui c'è anche Orfini.

  • 21.00

    Brumotti è a Milano in via Montenapoleone. Individua a bordo dell’auto “incriminata” il proprietario della famosa Ferrari blu, accusato di aver insultato e aggredito con una manata in faccia il padre di un bambino disabile per un problema di posteggio. E "parcheggia" una sedia a rotelle sul tetto della vettura.

  • 21.08

    Ezio Mauro parla di destra e sinistra a Cartabianca, è l'occasione per una "piccola" critica a Fabio Fazio secondo cui "non esiste più la sinistra".

  • 21.10

    Inizia un'inchiesta di Max Laudadio sul cibo (la rubrica si chiama "è tutto un magna magna"). L'inviato è a Singapore dove intervista l'ingegnere agroalimentare Christophe Brusset (autore di Siete pazzi a mangiarlo) sul prosciutto cotto prodotto artificialmente.

  • 21.11

    Nel prosciutto di bassa qualità tutte le fette sono uguali, compreso il grasso (che è stato aggiunto dopo la lavorazione per rendere le fette appetibili), e sono stati aggiunti addensanti e coloranti. Su 27 prosciutti cotti analizzati ben 9 superano la soglia consentita d'acqua. Il pubblico può votare sul sito: se vinceranno i "sì" saranno rivelate le marche "nocive".

  • 21.15

    Tornano le castronerie televisive. Al Tg4 "2016" diventa "2106". Al Tg5, anziché la copertina sulla festa della Repubblica, parte un servizio su Trump. A Rai News 24 c'è un film h0t negli schermi dietro la postazione della conduttrice. A Domenica Live Barbara d'Urso confonde Forza Italia con Fratelli d'Italia presentando Giorgia Meloni.

  • 21.20

    Iacchetti chiede al pubblico una pallina per il suo cagnolino. Intanto Belen riceve il suo 24° tapiro per un motivo come sempre futile: la doccia h0t della sorella (nel mirino del Moige) e le critiche a Malgioglio per il GF Vip. "Non ho fatto nient'altro? Mi sembrava troppo poco", dice lei. Che altro aggiungere...

  • 21.24

    "Sfilata" di sosia. Compreso Berlusconi-Buddha.

  • 21.25

    E, come ogni lunedì, si finisce con "Striscia lo striscione" di Cristiano Militello. Intanto Soliti ignoti è terminato, quindi è Striscia che "sfora"... e termina 6 minuti dopo sulle note della nuova sigla Influencer.

brumotti-ferrari-striscia-prima-puntata-2017.jpg

Stasera, lunedì 25 settembre, alle 20.40 su Canale 5 andrà in onda la prima puntata della 30esima edizione di Striscia la notizia-La voce dell'intraprendenza e la seguiremo in liveblogging su Tvblog.


Striscia la notizia, anticipazioni sulla prima puntata di lunedì 25 settembre 2017


Vittorio Brumotti

è riuscito a intercettare, a bordo dell’auto “incriminata”, il proprietario della famosa Ferrari blu, accusato di aver insultato e aggredito con una manata in faccia il padre di un bambino disabile per un problema di posteggio, sabato 16 settembre a Milano, in via Montenapoleone. L’inviato ha simbolicamente “parcheggiato” una sedia a rotelle sul tetto dell’auto e ha intervistato il proprietario della Ferrari.

Tapiro a Belen Rodriguez per il siparietto h0t di sua sorella Cecilia al Grande Fratello Vip, sorpresa dalle telecamere mentre era intenta a lavare le parti intime sotto la doccia, e per le critiche espresse nei confronti di Cristiano Malgioglio.


Striscia la notizia 2017-2018, presentatori e date di conduzione


Ezio Greggio

 ed Enzo Iacchetti dal 25 settembre al 2 dicembre.
Ezio Greggio e Michelle Hunziker dal 4 dicembre al 6 gennaio.
Michelle Hunziker e Gerry Scotti dall’8 gennaio al 3 febbraio.
Salvo Ficarra e Valentino Picone dal 5 febbraio al 9 giugno.

Striscia la notizia 2017-2018, inviati


Confermati tutti gli inviati storici della trasmissione, con il multiforme Dario Ballantini nei panni di nuovi esilaranti personaggi, Davide Rampello con la sua rubrica “Paesi, paesaggi…”, Jimmy Ghione in difesa dei consumatori, Valerio Staffelli, tapiroforo ufficiale di Striscia dal 1996, Giampaolo Fabrizio con le sue incursioni tra i parlamentari nei panni di Bruno Vespa, Cristiano Militello e le sue rubriche “Striscia lo striscione” e “Striscia il cartellone”, il dandy veneto Moreno Morello, sempre a caccia di truffe e raggiri, l’inviato in terra sarda Cristian Cocco, la prima donna inviata di Striscia, Stefania Petyx, con l’inconfondibile impermeabile giallo e il suo inseparabile bassotto, lo “sturaingiustizie” Capitan Ventosa, l’inviato fratello degli animali Edoardo Stoppa, 100% Brumotti, a caccia di sprechi e incompiute in sella alla sua bici, Antonio Casanova, l’illusionista che sorprende il pubblico con le sue magie, Max Laudadio, sempre pronto a smascherare raggiri, Charlie Gnocchi, nei panni di Mister Neuro, contro le mani bucate della politica, Luca Abete, inviato in Campania fra “Terra dei Fuochi” e finti guaritori, il Beppe Grillo di Sergio Friscia, la rubrica di Cristina Gabetti, Luca Galtieri e infine la simpatica Valeria Graci con le parodie dei protagonisti dei cartoni animati per bambini. Confermati anche i cinque inviati più giovani della squadra di Striscia: Chiara Squaglia, Rajae Bezzaz, Eugenio il Genio (Giancarlo Macorano), Pinuccio (Alessio Giannone) e Riccardo Trombetta.

Striscia la notizia 2017-2018, Veline


Una novità è l’arrivo di due nuove Veline selezionate tra oltre 300 ballerine professioniste: la mora Shaila Gatta e la bionda Mikaela Neaze Silva.


Striscia la notizia 2017-2018, la sigla Influencer: il testo


(PARLATO GABIBBO)
C’È PIENO DI INFLUENCER…
VACCINIAMOCI!
(GABIBBO E CORO)
CHE INFLUENCER
QUEST’ANNO ARRIVERÀ
(CORO)
MAMMA MIA, MAMMA MIA!
(GABIBBO)
GLI BASTA UN LIKE
ANCHE TAROCCO
(GABIBBO E CORO)
POI SI SPAPARANZA
MANGIA E BEVE A SCROCCO
(GABIBBO)
SE CONDIVIDE CON I FOLLOWER
ANCHE IL POPÒ
(GABIBBO E CORO)
CON QUELLE TESTE DI YOUTUBER
(GABIBBO)
POI SI RIEMPIE IL CAVEAU
(GABIBBO E CORO)
MAÎTRE-À-PENSER
CONSIGLIA TUTTO A TUTTI
MA DE CHE?!
(CORO)
L’INFLUENCER SERPEGGIA E COLPIRÀ
(GABIBBO E CORO)
POST SU POST
E S’INFILERÀ

(CORO)
I LIKE
I LIKE SO MUCH
(GABIBBO E CORO)
MA CHE BRAVO
HAI FATTO IL COLPACC!
(PARLATO GABIBBO)
HASHTAG! NATIVO DIGITALE
PIÙ SOCIAL CHE SOCIALE
(GABIBBO E CORO)
TAPPATI IL NASO TIRA BRUTTA ARIA
CHE L’INFLUENCER TI S’ATTACCA
PEGGIO DELL’AVIARIA
(GABIBBO)
GLI VIENE TUTTO BELLO GRATIS
PERCHE È VERY COOL
(GABIBBO E CORO)
E FA LA VITA DA NABABBO
GRAZIE A TANTI CITRULL
(GABIBBO E CORO)
GIRA QUA E LÀ
ALTRO CHE MARKETING
MARCHETTE FA
(GABIBBO E CORO)
CHE INFLUENCER
QUEST’ANNO ARRIVERÀ
MAMMA MIA, MAMMA MIA!
(PARLATO GABIBBO)
VISUALIZZAMI
O MAGAZIN DO CACÂO
CLICK!


Striscia la notizia 2017-2018 | Dove vederlo in diretta tv e streaming


Striscia la notizia

va in onda dal lunedì al sabato alle 20.40 su Canale 5.

La puntata è disponibile anche in streaming su Mediaset.it.

Striscia la notizia 2017-2018 | Second screen


Striscia

ha una "pagina sociale" su Facebook e un account su TwitterIl sito ufficiale è striscialanotizia.mediaset.it, per segnalazioni al Gabibbo si può inviare una mail a gabibbo@mediaset.it.

  • shares
  • Mail