Fratelli di Crozza puntata 22 settembre 2017: tutte le parodie

Fratelli Di Crozza | Prima puntata 22 settembre 2017 su Nove con le parodie di Marco Minniti, Vittorio Feltri, Beppe Grillo, Roberto Laurenzi e Giuliano Pisapia

La pausa estiva ha rigenerato Maurizio Crozza che spara a zero contro i poteri forti della nostra classe dirigente. Una vera e propria battaglia dialettica, a suon di battute taglienti, senza né vincitori né vinti: l'assenza di una vera e propria sinistra, l'improvviso cambio di rotta del M5S, l'ascesa della destra di Salvini, l'alternativa politica di Giuliano Pisapia sono gli elementi portanti della stagione 2018 di Fratelli di Crozza che, attraverso una satira pungente e ficcante, fà delle parodie il proprio punto di forza.

Incalzante l'inizio in cui il comico genovese ricorda, in maniera assai ironica, ai fan distratti che lo incontrano per strada, il passaggio sul Nove, la stessa rete che, da ottobre, avrà il difficile compito di far convivere, in maniera più o meno pacifica, i Kings of Crime di Saviano e le ricette di Cannavacciuolo.

I 'finti' Minniti, Grillo, Feltri, Pisapia, messi completamente a nudo (con le proprie pecurialità e fragilità) quasi in pasto all'occhio scrupoloso dello spettatore, divertono, fanno riflettere grazie ad una formula collaudata, dissacrante. Esilarante l'imitazione dell'agente Beppe Caschetto (mai apparso in tv) e le sue geniali trovate per far 'fatturare' i propri artisti. Ci sono tutti i presupposti per un'ottima annata?

Fratelli Di Crozza | Puntata 22 settembre 2017 | Diretta

  • 21:18

    Crozza rassicura tutti i fan che non è sparito dalla circolazione ma, ad un anno di distanza, ha solo cambiato rete: adesso è sul Nove. E preannuncia l'arrivo di Saviano per tre puntate speciali sui re della malavita. E si interroga sulla convivenza con Cannavacciuolo?

  • 21:24

    Si è rotta l'amicizia tra D'Alema e Minniti, diventato fedelissimo di Renzi. Un ministro degli Interni di sinistra apprezzato anche dalla Santanchè e da Alessandra Mussolini. Ha ordinato lo sgombero degli immigrati con gli idranti.

  • 21:30

    La parodia del Ministro Minniti reo di essere troppo di destra in ambito di immigrati, controllo del territorio e gestione della malavita organizzata. Ripropone una versione rivisitata di Una carezza in un pugno.

  • 21:36

    In questo periodo storico sta andando di moda la destra. Tutti si sono messi a rincorrere Salvini che si lamenta dei conti prosciugati della Lega. Un commento anche sulla formata ritrovata di Berlusconi grazie alle prodigiose cure di un dietologo. Di Maio, candidato premier del M5S, che questa settimana ha baciato l'ampolla con il sangue di San Gennaro, condivide gli stessi ideali del Carroccio in tema di politica estero. Per Freccero è come Carlo Conti, rassicurante.

  • 21:42

    Un finto Grillo si improvvisa Steve Jobs presentando il candidato leader del M5S. A cosa servono le primarie con il popolo della rete? E soprattutto che fine ha fatto i principi fondanti del movimento come l'esclusione degli indagati dalle liste elettorali?

  • 21:46

    Presenta il nuovo sistema operativo Di Ma-Ios che, si configura come Siri della Apple, E se la prende con il Pd, rei di aver portato l'Italia allo scatafascio. Vuole sconfiggere le ruberie e togliere i privilegi a tutti.

  • 21:50

    Chi guarda a sinistra in questo Paese? Giuliano Pisapia si candida a diventare il leader di questa nuova forza politica tentando di mettere d'accordo tutte le anime che hanno detto no al referendum di riforma costituzionale promosso da Renzi.

  • 21:59

    Il finto Pisapia sfugge alle domande insidiose dei giornalisti convinto che si tratti tutto di un grande equivoco sotto forma di battuta. Non è ancora chiaro il tipo di appoggio e alleanza con Renzi dopo le elezioni.

  • 22:08

    Il finto Vittorio Feltri di Libero istiga alla violenza contro gli immigrati, al razzismo verso le popolazione del Sud Italia. Non teme lo scoppio della terza guerra mondiale tra Stati Uniti e Corea Del Nord. E si scaglia contro gli iscritti a Scienze della Comunicazione che, in futuro, non troveranno un lavoro. E' orgoglioso dei titoli in prima pagina del suo quotidiano. Il giornalista fucilerebbe i pensionati e promuove la Boschi come donna a discapito di Agnese Renzi e la Boldrini.

  • 22:17

    La Boldrini, la più odiata dagli italiani con i tanti insulti dentro e fuori dai social per il suo essere di sinistra, donna femminista, a favore degli immigrati. Crozza esplora il magico mondo dei corsi come quello di sake per animali o radical chic in tre settimane.

  • 22:32

    Il maestro di yoga, Roberto Laurenzi, cerca di spiegare, con nozioni specifiche più o meno comprensibili, gli esercizi spirituali per risolvere tutti i problemi della vita.

  • 22:41

    Una telefonata del suo agente, Beppe Caschetto di cui non si conosce l'identità (ci sono solamente due immagini sgranate sul web). Gli consiglia un quiz finale condotto da Melissa Satta. (su Caschetto): Lui non è un semplice agente, è l'uomo più astuto del mondo. Riesci a farmi fare solo quello che vuole. Mi chiama solo quando sa che non posso reagire. Caschetto se fa un patto col diavolo, ci rimette il diavolo.

  • 22:50

    Crozza ci fa conoscere meglio il proprio agente interessato a "fatturare": Tra le sue ipotesi, Saviano giudice di X Factor, Littizzetto al posto di Filippa per presentare gli ospiti di Che tempo che fa, Geppy Cucciari nei panni di Madre Teresa di Calcutta con una sceneggiatura scritta da Fabio Volo. E far pronunciare la parola caxxo al Papa. Crozza: "Beppe sei una persona meravigliosa, se sono qui, lo devo a te"

Fratelli di Crozza puntata 22 settembre 2017: anticipazioni

maurizio-crozza.jpg

Fratelli di Crozza torna, stasera, venerdì 22 settembre alle 21:15 su Nove con il fuoriclasse Maurizio Crozza, rigorosamente in diretta dagli studi di Milano.

Fratelli di Crozza | Puntata 22 settembre 2017 | Imitazioni


Dopo la parodia del Ministro dell’Interno Marco Minniti, con i nuovi slogan per la sinistra, quella di Vittorio Feltri, alle prese con i titoli “fattuali” di Libero, e Giuliano Pisapia, intento a presentare il suo nuovo soggetto politico, quali saranno i nuovi personaggi dell’artista genovese che entreranno nell’immaginario comune degli italiani?

Fratelli di Crozza | dove vederlo in tv e diretta streaming


Fratelli di Crozza si puo' seguire a partire dalle 21:20 su Nove e anche live e on demand su DPLAY: www.dplay.com/fratelli-di-crozza

Fratelli di Crozza | Second Screen


Fratelli di Crozza si puo' seguire anche sui social:

FACEBOOK: www.facebook.com/fratellidicrozza

TWITTER: @FratelliCrozza

INSTAGRAM: @FratelliDiCrozza

Su Tvblog, magazine di tv di Blogo, si puo' commentare la puntata.


  • shares
  • Mail