Grande Fratello Vip e il bidè di Cecilia Rodriguez: la denuncia del MOIGE

L'episodio è avvenuto ieri, durante la diretta del lunedì.

cecilia-rodriguez-bide.png

Cecilia Rodriguez, la sorellina di Belen Rodriguez che sta partecipando alla seconda edizione del Grande Fratello Vip in coppia con il fratello Jeremias, durante la seconda puntata serale del reality show, condotto da Ilary Blasi, ha deliziato i suoi fans (ma anche le sue fans...) con una bella doccia, con annesso bidè, in diretta televisiva.

In realtà, la "colpa" non è da attribuire alla showgirl e modella argentina ma alla regia incerta (o forse per nulla incerta) che ha insistito un po' troppo con primi piani che definire arditi è un eufemismo (l'immagine in primo piano di Cecilia Rodriguez con entrambe le mani all'interno degli slip ha rasentato la ginecologia).

Tutto ciò, ovviamente, non è potuto sfuggire al MOIGE che ha annunciato una denuncia all'AGCOM con il seguente comunicato firmato da Elisabetta Scala, Responsabile Osservatorio Media del Moige:

Il programma Grande Fratello Vip, andato in onda ieri sera su Canale 5, è inaccettabile e diseducativo. Assistiamo ancora una volta a un’esplosione di indecenza, volgarità e disprezzo.
La scena di Cecilia Rodriguez impegnata nell’atto di lavarsi le parti intime, trasmessa in diretta televisiva, è offensiva e lesiva della privacy.
Non riusciamo a comprendere come i vertici di Endemol Shine, che fortunatamente realizza anche prodotti positivi, possano accettare programmi così scadenti, di tale squallore e bassezza culturale, offensivi per la dignità di tutti gli spettatori adulti e minori che siano. Ci auguriamo che le aziende evitino di inserire i propri spot nella prossima edizione, che non merita di essere nel palinsesto di nessuna rete tv. Per tali ragioni, procederemo a denunciare il programma all’AGCOM e chiediamo con forza al Governo di ricostituire il Comitato media e minori, che da troppo tempo non viene nominato.

  • shares
  • +1
  • Mail