Serie Tv, novità: Jim Carrey e Michel Gondry insieme per Kidding ordinata da Showtime

Adria Arjona in Good Omens di Amazon. Shaun Sipos entra nel cast di Krypton di Syfy

SWAROVSKI on September 8, 2017 in New York City. / AFP PHOTO / ANGELA WEISS (Photo credit should read ANGELA WEISS/AFP/Getty Images)

Kidding: gran colpo di Showtime che nella battaglia tra network e piattaforme cala l'asso con una nuova serie tv che riunirà la coppia di Eternal Sunshine of the Spotless Mind (che forse conoscete con l'orribile titolo italiano di Se mi lasci ti cancello) Michel Gondry e Jim Carrey. Jim Carrey già collabora con la rete essendo produttore di I'm Dying Up Here, dramedy recentemente rinnovato nonostante lo scarso riscontro di pubblico (ma l'alta qualità) e non è difficile immaginare uno scambio di "favori" tra Showtime e Carrey. Kidding è stata ordinata da Showtime in 10 episodi, si tratta di una comedy da 30 minuti prodotta da Jason Bateman e creata da Dave Holstein con Gondry alla regia. In Kidding Carrey è Jeff aka Mr. Pickles un'icona della televisione per ragazzi, un veicolo di saggezza e simpatia per i più piccoli e per i genitori che sono cresciuti con lui, che è riuscito a costruire un impero grazie al suo successo. Quando però la sua famiglia formata da una moglie, due figli, un padre e una sorella, implode, quest'uomo gentile, immerso in un mondo crudele, senza nessuno che può aiutarlo, precipita pian piano in una forma di follia che provoca risultati surreali e a tratti strazianti.

Good Omens: Adria Arjona entra nel cast della serie tv di Neil Gaiman per Amazon come annunciato tramite Twitter dallo stesso autore. Good Omens è una comedy in sei episodi tratta dal racconto di Gaiman e Terry Pratchett, racconta un futuro in cui è in arrivo l'apocalisse e l'umanità deve affrontare il giudizio finale. Tutto sembra andare secondo i piani ma non si hanno più notizie dell'angelo Aziraphale (Michael Sheen) e del demone Crowley (David Tennant) che da sempre vivono sulla Terra con i mortale e hanno iniziato ad apprezzare questo stile di vita. Arjona sarà una discendente dell'antica strega Agnes Nutter. Nel cast ci saranno anche Nina Soanya nei panni di suor Mary Loquacious, Ned Dennehy sarà il Duca di Hell Hastur e Ariyon Bakare sarà il Duca di Hell Ligur; infine Michael McKean ha rivelato che sarà Shadwell.

Krypton: Shaun Sipos entra nel cast della serie tv prequel di Superman di Syfy prodotta da Warner Horizon Scripted Television e David S. Goyer con Cameron Welsh come showrunner. Krypton è ambientata due generazioni prima di Superman e racconta le vicende del nonno di Superman Seg-El (Cameron Cuffe) ostracizzato dalla Casa di El che cerca di recuperare l'onore perduto e redimere la sua famiglia. Sipos sarà Adam Strange un umano che si ritrova su Krypton a fare da improbabile mentore a Seg-El.

The Haunting of Hill House: Lulu Wilson e Victoria Pedretti entrano nel cast della serie tv di Netflix prodotta da Amblin Tv e Paramount Tv, adattamento del romanzo del 1959 di Shirley Jackson (già portato anche al cinema), diretto da Mike Flanagan. La serie cercherà di espandere la mitologia della famiglia Crane, restando comunque legata all'originale storia di fantasmi. Carla Gugino, Timothy Hutton, Michael Huisman, Kate Siegel, Elizabeth Reaser fanno parte del cast.

The Last Ship: Liannet Borrego entra come ricorrente nel drama post-apocalittico di TNT con Eric Dane, nei panni di Amara Ollanta, tosta agente speciale del team di Octavio.

The Oath: Isabel Arraiza sarà ricorrente nel drama di Crackle con Sean Bean e prodotto da 50 Cent, scritto dall'ex vice sceriffo di Los Angeles Joe Halpin che in 10 episodi racconterà il mondo delle bande illegali e corrotte nei vari rami della polizia, in cui pochi possono entrare e in cui la lealtà è tutto. Arraiza sarà Lourdes figlia dell'avvocato di un importante cartello Victor Moreno, che ha provato per tutta la vita ad allontanarsi dal mondo criminale in cui è nata. Quando scoprirà che il marito, il detective Pete Ramos, è parte dei Ravens, capirà di doverlo lasciare per evitare alla figlia di crescere come è cresciuta lei.

You: Hari Nef entra come ricorrente accanto a Penn Badgley e Elizabeth Lail nel thriller psicologico di Greg Berlanti e Sera Gamble per Lifetime, basato sul romanzo omonimo di Caroline Kepnes. You è descritto come una love story del XXI secolo che prova a rispondere alla domanda "cosa faresti per amore?". Joe (Badgley) è un brillante libraio che incontra un'aspirante scrittrice Beck (Lail) e se ne innamora alla follia. Nel sarà Blythe talentuosa collega di Beck nel master per aspiranti scrittori.

  • shares
  • +1
  • Mail