Storie italiane sempre più cucita addosso su Eleonora Daniele, conduzione da servizio pubblico, grafica e clip richiamano la concorrenza

Resoconto, recensione e fotogallery di Storie italiane, in onda su Rai1 con Eleonora Daniele.

Nuova grafica, ritocco delle clip introduttive, rinfrescata allo studio ma contenuti, toni e impostazione inevitabilmente simili alle scorse edizioni.

Si può sintetizzare così il ritorno di Eleonora Daniele con il programma quotidiano del mattino di Rai1 che ha cambiato leggermente titolo. Non più Storie vere ma Storie italiane, probabilmente (anche) per creare un fil rouge con Sabato italiano che presto partirà il sabato pomeriggio. Ne fa le spese la sigla-cover dei Fuoricontrollo, che viene "sostituita" dall'originale di Riccardo Fogli.

Significativi i cambiamenti "estetici", dal nuovo logo fino al titolo fisso in sovraimpressione con sfondi bianco e nero in stile all news, passando per le clip che introducono i vari inserti (già viste... a Mediaset). Quindi un escamotage usato da moltissimi programmi (pure questo sembra strizzare l'occhio a Videonews): il "tra poco" che serve a "ingolosire" il pubblico e a non fargli cambiare canale.

In studio c'è un ampio vidiwall con il titolo del fatto di cui si parla e una foto emblematica. Come da tradizione disposti in cerchio gli ospiti mentre la conduttrice vi gira attorno oppure si siede sulla pedana circolare... perché anche la prossemica conta. E la regia sa quando deve indugiare sul primo piano della Daniele o dividere lo schermo in due parti (da un lato chi sta parlando, dall'altro le immagini a effetto dell'argomento oggetto di dibattito).

In un'ora e dieci nette - senza interruzioni pubblicitarie - si alternano la cronaca (in primo piano l'emergenza-maltempo a Ischia e Livorno) e lo spettacolo (con un'intervista esclusiva nella casa di Gina Lollobrigida, uno dei "cavalli di battaglia" di noti programmi di Canale 5... così come Sandra Milo, che invece è in studio). Ed emerge lo stile di conduzione asciutto, intimistico e da "servizio pubblico" della Daniele che subito smorza alcune dichiarazioni discutibili degli ospiti, richiama il valore di chi si dà da fare per i soccorsi o stigmatizza chi lascia da sole le popolazioni che hanno bisogno di aiuto. Una trasmissione che lei si è ormai cucita addosso e nella quale si nota quanta attenzione maniacale ci dedica (in prima persona) in fase di preparazione.

***

Diretta di Storie italiane.

  • 9.53

    Come di consueto mini-anteprima tra Uno Mattina e il Tg1 delle 9.55. Lo studio (lo stesso ma in un'altra zona del programma precedente) è sostanzialmente simile all'anno scorso con la pedana circolare su cui si accomodano gli ospiti e la postazione da cui vengono lette le agenzie di stampa. In sottofondo Storie di tutti i giorni di Riccardo Fogli e non più la cover scelta fino all'anno scorso come motivo musicale di Storie vere.

  • 9.58

    L'emergenza-maltempo a Livorno è il leit motiv di tutti i programmi di informazione che hanno ripreso oggi. Non poteva non accodarsi anche Storie italiane che parte con una clip con un sottofondo musicale ansiogeno.

  • 10.00

    In diretta dalla città toscana c'è Vittorio Introcaso. L'acqua ha colto nel sonno una famiglia. Il bilancio è di 6 morti e due dispersi.

  • 10.01

    Spicca il ritocco alla grafica, dal nuovo logo fino al titolo fisso in sovraimpressione con sfondi bianco e nero in stile all news.

  • 10.05

    Si torna in studio. Nel vidiwall il titolo "Livorno in ginocchio" e una foto emblematica. Disposti in cerchio gli ospiti mentre la conduttrice vi gira attorno e dà loro la parola.

  • 10.06

    Un altro escamotage usato da moltissimi programmi (ha iniziato Videonews)? Il "tra poco" per non far cambiare canale al pubblico che già conosce di cosa si parlerà tra poco (nello specifico l'emergenza-maltempo a Ischia, recentemente colpita dal terremoto).

  • 10.10

    Inevitabilmente si parla delle polemiche visto che l'allerta-maltempo era stata data in anticipo. Ne discutono Emanuela Falcetti, Maria Malucelli e Valerio Rossi Albertini. Alla Daniele il compito - non semplice - di "dirigere il traffico" e di smorzare certe dichiarazioni discutibili.

  • 10.14

    La conduttrice a Introcaso che vuole restituire la linea: "Continua a camminare, c'è tutto il tempo...".

  • 10.17

    C'è allerta-meteo anche a Ischia, Carla Lombardi dà gli ultimi aggiornamenti. La pioggia causa ulteriori smottamenti dopo il sisma.

  • 10.19

    La Daniele si è seduta sulla postazione circolare, in tv conta molto anche la prossemica.

  • 10.22

    Qualche "scintilla" verbale tra la psicologa Malucelli, che ha parlato di "gioia" per una bambina di Livorno che ha perso la famiglia (ma si riferiva al fatto che ora sarà "accolta") e non vuole passare per comiziante, e la Falcetti la quale peraltro la stima ("Non ti volevo offendere, se l'ho fatto mi scuso ma per me parlare di 'gioia' è troppo"). Resta la tensione tra le due a microfoni spenti.

  • 10.27

    Dalla città toscana collegato anche Pino Finocchiaro di Rai News 24 che aggiorna sui dispersi: "Livorno si sveglia con il sole ma con la tragedia".

  • 10.35

    "Le popolazioni hanno bisogno di aiuto e non vanno lasciate sole, cosa che succede sempre. E invece ne parlano solo i giornalisti!", l'amaro sfogo della conduttrice.

  • 10.37

    Si cambia decisamente tono con le passerelle dei vip al Festival del cinema di Venezia che si è concluso sabato. Rinnovato il parterre degli ospiti in studio. Ci sono Laura Delli Colli e Francesco Fredella.

  • 10.38

    "L'ho incontrata venerdì e mi ha commosso, emozionato. Ho sentito dalle sue parole la storia del cinema": così Eleonora Daniele introduce l'intervista che ha realizzato alla diva Gina Lollobrigida, uno dei "cavalli di battaglia" dei programmi pomeridiani di Canale 5.

  • 10.45

    Si ripercorre tutta la sua carriera tra aneddoti e contributi filmati di film cult. "De Sica mi ha fatto conoscere e amare il cinema", racconta l'attrice.

  • 10.46

    Tour nella casa di Gina che confessa: "Ogni tanto raddrizzo io i quadri...".

  • 10.52

    L'intervista sarà proposta "a puntate" nei prossimi giorni. In studio un'habitué, Sandra Milo, che ha avuto un rapporto di amicizia con Gina e sottolinea la sua capacità di comunicazione.

  • 10.58

    Una clip tra foto e video celebra la carriera di Sandra Milo che apprezza l'omaggio. La Daniele: "C'erano scatti esclusivi che ieri ho scovato nella sua casa e che lei teneva nascoste...". L'attrice torna a recitare in un film di Gabriele Muccino, girato a Ischia: "Il ruolo non mi piace granché ma mi è piaciuto lui". La Daniele: "Ti ho voluta perché ho un'ammirazione per te...".

  • 11.01

    Si chiude con un ricordo dell'11 settembre 2001 tra fotografie e video di un giorno che ha segnato la storia di questo secolo. E la puntata finisce qui.

storie-italiane-logo.jpg

Oggi, lunedì 11 settembre alle 10 su Rai1, andrà in onda la prima puntata di Storie italiane e la seguiremo in liveblogging.

Storie italiane | Anticipazioni


Storie italiane

(nuovo titolo che sostituisce Storie vere) è il programma mattutino di Rai1, in onda dalle 10.00 alle 11.05 e condotto da Eleonora Daniele. Si occuperà di raccontare quotidianamente fatti e personaggi del nostro Paese, a difesa dei cittadini.

Ogni storia sarà una porta sulla realtà e verrà approfondita in studio con numerosi ospiti, esperti ed opinionisti che contribuiranno a far comprendere meglio le varie realtà narrate. Il tutto corredato da collegamenti, servizi, immagini che contribuiranno a raccontare i percorsi di vita dei protagonisti e ad analizzare i temi trattati.

Una parte importante sarà dedicata all’intrattenimento con interviste ai personaggi dello spettacolo, della musica e dello sport: uno slancio verso la positività e il cambiamento, con il carisma e la versatilità di Eleonora Daniele, in onda, oltre che dal lunedì al venerdì, anche il sabato pomeriggio con Sabato italiano.

Sempre presente il web, sia come postazione in studio sia come rete informativa immediata che attraverso i social e seguendo le testate giornalistiche online aggiornerà in diretta gli spettatori sull’attualità per tutta la durata della trasmissione.

Storie italiane | Dove vederlo in tv e in streaming


Storie italiane

è in onda dalle 10 alle 11.05 (dal lunedì al venerdì) su Rai1 e in diretta streaming sul sito Rai Play.it.

Storie italiane | Second Screen


Storie italiane

è su FacebookTwitter e Instagram.

  • shares
  • Mail