Chi l'ha visto? 11.30, una garanzia (se non teme se stesso)

Chi l'ha visto? 11.30 vuole guardare alle news: ma perché?

Chi l'ha visto? è una garanzia: per quanto il programma sia stato allungato, resta un'intramuscolare, visto che si nutre di una narrazione potenzialmente infinita e sempre attraente, angosciante, ansiogena e per questo affascinante. Per la prima puntata scende in campo direttamente Federica Sciarelli, che non fa neanche risuonare la terza nota dell'inconfondibile jingle per iniziare con le segnalazioni e gli appelli.

"Vado di fretta, mi scuso con i telespettatori, ma è la prima puntata..."

dice la padrona di casa senza prendere fiato quasi a voler recuperare il mese e mezzo in cui non è andata in onda nella scarsa mezz'ora a disposizione. E si vede tutta la sua voglia di tornare in video.

Si fa fatica, in effetti, a recuperare tutte le informazioni. In fondo questa puntata è un po' come un indice di quel che vedremo nei prossimi giorni, prime time incluso: non manca, infatti, neanche una clip d'alleggerimento in cui si vede un uomo che chiede spensieratamente aiuto per la ricerca del fratello. Ho il dubbio che abbia a che fare col film Chi m'ha visto, ma il video  - posizionato al termine della puntata - vuol fare da cliffhanger per il debutto del prime time.

C'è sempre tanta carne al fuoco, dunque, e in questo senso mi domando che senso abbia la finestra dedicata all'attualità, col collegamento con l'inviata del TgR Campania da Montoro, in provincia di Avellino, per dar conto di una colata di fango (senza per fortuna danni) dovuta alla pioggia. Già i minuti son pochi, le finestre informative sulla rete non mancano (si pensi alla puntata praticamente monotematica di Agorà) e allora perché 'inquinare' il racconto delle scomparse con un'attualità non pertinente? Posso capire il collegamento con Livorno per i due dispersi dell'alluvione, ma non capisco il collegamento con Montoro.

E' come se Chi l'ha visto? volesse estendere ancora (e inutilmente)  i propri confini: dai casi di scomparsa, negli anni è andata a occuparsi dei cold case - si pensi ai casi di Emanuela Orlandi o di Elisa Claps -, degli scandali politici, ma questa deriva nell'attualità informativa non la capisco.

Perché si ha paura del proprio specifico? Non è una limitazione, è una potenzialità.

Comunque sia, Chi l'ha visto? ha sempre il suo perché, a qualsiasi ora e nonostante la conduzione a-prosodica della Sciarelli. L'anticipazione alle 11.30 non gli fa che bene: vedremo domani, poi, se riesce nel doppio compito di spingere Tutta Salute e trainare il Tg3 delle 12.00. Ma è una notazione marginale, certo non per il direttore di Rai 3 Stefano Coleta. Narrativamente Chi l'ha visto? non tradisce, se non tradisce il proprio specifico.

Chi l'ha visto? 11.30 | Diretta prima puntata | 11 settembre 2017


  • 11.20

    Michele Mirabella parla di salute, mentre la squadra di Chi l'ha visto? daily scalda i motori.

  • 11.28

    Pubblicità e si inizia.

  • 11.30

    Per la prima puntata in studio c'è lei, Federica Sciarelli. Mamma mia! neanche le prime tre note e la Sciarelli va come un treno. Ansiogena come sempre.

  • 11.32

    La Sciarelli annuncia che ci saranno anche aggiornamenti per il maltempo. Perché?

  • 11.32

    Intanto si cerca Noemi, 16 anni, scomparsa domenica notte scorsa (non ieri) da Specchia.

  • 11.32

    Non prende fiato, manco chiude la storia di Noemi che la Sciarelli annuncia l'arresto di un uomo per l'occultamento di cadavere di una donna scomparsa da Castellanza. Il programma se n'era occupato e infatti promette un'intervista a quell'uomo che diceva di non saperne nulla.

  • 11.35

    Si parla prima di Noemi: un suo post su FB, l'ultimo, sull'amore che non è tale se è abuso fa pensare a un amore malato. Pare sia stata vista andar via con un ex fidanzatino.

  • 11.36

    Al telefono il sindaco di Specchia (LE), Rocco Pagliara, per capire come stanno procedendo le ricerche.

  • 11.39

    All'una e mezza di notte di domenica 3 settembre la mamma dice a Noemi di andare a dormire, ma la mattina dopo la ragazza non è nel suo letto. Viste le telecamere di sorveglianza ci sono versioni discordanti: c'è chi dice che era sul motorino con l'ex fidanzato, ma l'avvocato della famiglia dice di un avvistamento su un auto. Ma il fidanzatino è minorenne.

  • 11.41

    La Sciarelli saluta il neo direttore di Rai 3, Stefano Coletta che era capostruttura della rete.

  • 11.41

    Si continua con le segnalazioni: scomparso Vasco, 19 anni, che soffre di vuoti di memoria.

  • 11.42

    Si va a Livorno con Jacopo Cecconi alla ricerca dei dispersi: "Jacopo, facci vedere queste immagini terribili..." dice la Sciarelli. Senza pietà.

  • 11.45

    L'inviata di Chi l'ha visto? è a Montoro, in provincia di Avellino (a un passo da Salerno) per dare testimonianza di una colata di fango causata dalla pioggia. Perché questo collegamento? Si dice per lasciare una finestra aperta sull'attualità con gli inviati del Tg3. Non ne vedo il senso.

  • 11.47

    Si passa al caso di Elena, altra minorenne che manca da casa da giorni. La mamma, Annunziata, fa un appello e dice che dal 4 agosto la ragazza è andata via con una donna di 47 anni con cui è in giro per la Sicilia. PIange, la mamma, e le chiede di tornare a casa. Ci sarebbe quindi un caso di sottrazione di minore.

  • 11.48

    Altro appello.. "Vado di fretta, mi scuso con i telespettatori, ma è la prima puntata..." dice la Sciarelli. L'altro appello è di una mamma americana: il figlio 27enne, Michael D'Angelo, era in viaggio in Europa. L'ultimo avvistamento sarebbe a Venezia.

  • 11.53

    E siamo al video con l'intervista all'uomo fermato per la scomparsa di Marilena Re, registrata tempo fa da Chi l'ha visto?. Per l'uomo la donna era scomparsa volontariamente e dice di averla vista una settimana prima della scomparsa e che stava bene.

  • 11.54

    Quest'uomo è stato indagato per omicidio e occultamento di cadavere. Sembrerebbe che ci sia dietro una storia di soldi. La redazione aveva saputo che quell'uomo aveva visto la donna il giorno della sua scomparsa. Ecco perché la redazione era andata a cercarlo.

  • 11.55

    "Vi voglio strappare un sorriso" dice la Sciarelli nel presentare un video in cui un uomo che si propone come collaboratore tra una battuta e un'altra cercando il fratello. Chi è? La Sciarelli dà appuntamento a mercoledì sera. Che c'entri il film Chi m'ha visto?. Lo scopriremo mercoledì con la prima puntata di Chi l'ha visto?.


Chi l'ha visto? 11.30 | Anticipazioni prima puntata


Chi l'ha visto_sciarelli

Nuova collocazione per la striscia quotidiana di Chi l'ha visto?, che riparte oggi, 11 settembre 2017, ma si anticipa di un'ora: inizierà, infatti, alle 11.30 e proseguirà fino alle 12.00, facendo da traino al Tg3. Alla conduzione le firme storiche del programma che manterranno aperte i centralini della redazione con questa finestra quotidiana pronta a raccogliere le segnalazioni sui casi già noti e seguire da vicino nuove scomparse.

La striscia quotidiana di Chi l'ha visto? precede di qualche giorno l'avvio della trentesima edizione della versione 'major', che torna nel prime time di Rai 3 mercoledì 13 settembre con Federica Sciarelli alla conduzione per 42 settimane, fino al 14 luglio 2018.

Ma Chi l'ha visto?, sia nella versione di prime time che quotidiana, può contare su una solida squadra di autori, capitanata da Federica Sciarelli che conduce in rotazione con alcuni suoi autori, da Liviana Greoli, Veronica Briganti, Emily De Cesare, Maria Lucia Monticelli e Gianluca Nappo. In redazione anche Luciano Tancredi ed Enzo Del Prete.

Chi l'ha visto? 11.30 | Come seguirla in tv e in live streaming


Il programma va in onda dal lunedì al venerdì dalle 11.30 alle 12.00 su Rai 3 e in live streaming sul portale Raiplay, dove poi è disponibile on demand.

Chi l'ha visto? | I contatti


Per segnalare, il numero è 06.8262, la mail è 8262@rai.it, mentre il numero WhatsApp 345 313 1987. Il programma ha un proprio sito www.chilhavisto.rai.it, una propria pagina FB e un profilo Twitter ufficiale. Per assistere al programma in studio ci si può prenotare prenotarsi chiamando la redazione o scrivendo una mail. L'hashtag resta #Chilhavisto.

 


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 62 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO