Serie tv 2017-18, le novità: i dettagli sullo spin-off di Suits, Carlton Cuse firma con la Abc, Joy Nash in Dietland

Usa Network ha rilasciato i primi dettagli sullo spin-off di Suits, Carlton Cuse firma con la Abc, Joy Nash sarà protagonista di Dietland, la Tnt lavora a The Fifth Season

Suits

Spin-off di Suits: Usa Network ha rilasciato i primi dettagli sullo spin-off di Suits, che avrà come protagonista il personaggio di Jessica (Gina Torres). Il finale della settima stagione del legal drama servirà da backdoor pilot della possibile serie tv, che sarà ambientata a Chicago. Nell'episodio, Harvey (Gabriel Macht), Mike (Patrick J. Adams), Donna (Sarah Rafferty), Louis (Rick Hoffman) e Rachel (Meghan Markle) aiuteranno la loro amica quando questa deciderà di entrare in politica. Lo spin-off, quindi, non sarà un legal drama. "Il potente personaggio di Jessica Pearson, portata in vita sapientemente dall'impareggiabile Gina Torres, ha conquistato i cuori dei fan ovunque", ha detto il Presidente della Nbc Universal Cable Chris McCumber. "Crediamo di dover al pubblico -ed a noi stessi!-", ha aggiunto il Capo dei Contenuti della Nbc Universal Cable Jeff Wachtel, "l'idea di seguire il suo viaggio oltre la serie originale".

Abc: a pochi giorni dall'uscita di Shonda Rhimes dagli Abc Studios, arriva Carlton Cuse, che con la Abc ha già lavorato per Lost. "E' con grande piacere che ritorno agli Abc Studios, la mia casa felice per sei anni durante Lost", ha commentato l'autore. "Firmare una collaborazione con un autore/produttore/regista così di talento e prolifico come Carlton Cuse è una grande vittoria per gli Abc Studios", ha detto il Presidente degli studi Patrick Moran. "Non vediamo l'ora di lavorare ancora con lui e di portare la sua creatività nel nostro studio". Cuse ha firmato un contratto di quattro anni con gli studios.

Alice Isn't Dead: la Universal Cable Production sta adattando per Usa Network il celebre podcast, che racconta la storia di un'autista di un camion che si mette alla ricerca di sua moglie quando scopre che questa non è morta. Joseph Fink, che ha creato il podcast, sarà anche produttore esecutivo della serie tv.

The Fifth Season: la Tnt sta adattando il romanzo di N.K. Jemisin, prima scrittrice di colore a vincere l'Hugo Award. Il libro, primo di una saga, è ambientato in un mondo in cui la civilizzazione è stata distrutta da dei terremoti che avvengono regolarmente, e che solo un gruppo ristretto di persone riesce a controllare ed a provocare. Protagoniste sono tre donne: la giovane Damaya, che cerca di servire l'Impero che si è formato; l'ambiziosa Syenite, a cui viene ordinato di riprodursi con il suo mentore ed Essun, in cerca del marito che ha ucciso il figlio e rapito la figlia poco dopo una delle scosse. Il libro sarà adattato da Leigh Dana Jackson e prodotto dalla Imperative Entertainment.

Serie senza titolo di Own: la rete via cavo ha ordinato un drama scritto da Tarell Alvin McCraney ("Moonlight"). ispirato alla sua vita. Ambientato nell'era post-Obama, protagonista è un giovane 14enne che cerca di farsi strada nel mondo. Dopo la scomparsa di un amico, e spinto dal desiderio della madre di vederlo uscire dalla povertà, dovrà decidere se seguire la vita della strada o accettare un'educazione che potrebbe portarlo lontano.

Kristy Kottis: la Abc si è aggiudicata i diritti per la serie tv dramedy ispirata alla vita vera dell'ex insegnante di New York diventata agente dell'Fbi, che si ritrova così ad accettare la sua vocazione laddove non avrebbe mai pensato, diventando la prima donna a capo della Guardian Squad, sezione che unisce la Polizia di New York, la Homeland Security, i Servizi Segreti, i sistemi di trasporti ed il Dipartimento al lavoro nelle dogane dei porti della città. La serie tv sarà scritta da Regina Corrado, che lo produrrà con Felicity Huffman e la Nbc Universal Studio.

Serie tv 2017-18, novità dai casting


Dietland

: Joy Nash sarà protagonista della serie tv in dieci episodi di Amc, tratta dall'omonimo libro di Sarai Walker, a metà tra il drama ed il fantasy. L'attrice interpreterà Plum Kettle, che è stata obesa per tutta la vita e che poco prima di sottoporsi ad un intervento di bendaggio gastrico, si trova nel mezzo di due fazioni femministe, tra vecchie e nuove idee. La protagonista dovrà così decidere cosa significa essere una rivoluzionaria prima che la guerra dei sessi inizi letteralmente. "Joy ha tutto ciò che speravo di trovare nella protagonista", ha detto la showrunner e produttrice esecutiva Marti Noxon, "è bella, intelligente e risplende con il suo talento. Quando ha fatto il provino erano tutti elettrizzati. Non vedo l'ora che il mondo conosca la sua 'Plum'".

For The People: Jasmin Savoy Brown entra nel cast della serie tv della Abc prodotta da Shondaland, con al centro un gruppo di giovani avvocati, al lavoro sia per l'accusa che per la difesa nella Corte Federale del Distretto Sud di New York, soprannominata "La Corte Madre". L'attrice sarà Allison, compagna di stanza di Sandra (Britt Robertson), sua amica dai tempi del college ed ora sua collega. L'attrice sostituisce Lyndon Smith, che aveva interpretato il personaggio nel pilot.

Crash and Burn: Denis O’Hare e Rachel Bay Jones saranno nel cast del pilot della serie tv di Hulu tratta dall'omonimo libro di Michael Hassan, che segue le vicende di tre giovani problematici coinvolti in una sparatoria sventata in una scuola a metà degli anni Novanta. Steve Newman (Alex Fitzalan) è il ragazzo che è riuscito a far evitare la strage e, diventato un eroe, viene spinto dal padre a scrivere un libro su quanto accaduto, sperando che questo lo mette in buona luce per qualche college. Ma per farlo dovrà confrontarsi con i due ragazzi che stavano pianificando la sparatoria. O’Hare interpreterà Jacob, il padre di Steve, mentre la Jones sarà sua madre, Debbie, donna con una ricca vita sociale, che usa come distrazione dalla famiglia.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO