Don Matteo in Giappone: la fiction in onda su Mystery (Video)

Da qualche giorno, Don Matteo è in onda in Giappone, sul canale Mystery, mentre in Italia sono iniziate le riprese dell'undicesima stagione

Con quella bicicletta, Don Matteo è arrivato davvero lontano. Fino in Giappone, per l'esattezza, dove da qualche settimana il canale Mystery del gruppo Axn Japan ha iniziato a mandare in onda la prima stagione della celebre fiction di Raiuno, che viene trasmessa ogni lunedì sera alle 22:00 (in alto trovate il video che introduce il protagonista al pubblico nipponico).

E' solo uno dei numerosi Paesi stranieri in cui la fiction della Lux Vide va in onda: Don Matteo, infatti, oltre ad avere tra gli ascolti più alti per la fiction di Raiuno, è distribuito con successo anche in Sud America, Australia, Corea del Sud, Finlandia, Spagna e tanti altri, fino ad avere avuto anche un remake in Polonia.

Don Matteo

Inevitabile, quindi, l'arrivo in Giappone, dove sembra che la serie stia ottenendo un buon consenso di pubblico, all'interno di un palinsesto che raggruppa serie tv poliziesche provenienti da tutto il mondo e soprattutto dall'America. Se da noi, insomma, Don Matteo ha spesso ricevuto critiche discordanti con i suoi ascolti, all'estero, complici i suggestivi panorami di Spoleto (e prima ancora Gubbio) in cui è ambientata la serie tv, Don Matteo riesce a rappresentare con orgoglio l'Italia.

Se in Giappone la serie è appena iniziata, da un paio di settimane proprio a Spoleto sono iniziate le riprese dell'undicesima stagione, che vedranno dietro la macchina da presa ancora Jan Michelini. Proprio quest'ultimo, intervistato da Buongiorno Regione (video in alto), ha anticipato che le novità saranno numerose:

"Ci saranno dei cambiamenti, anche sostanziali. Non voglio anticipare nulla, ma è successo qualcosa con il capitano... Ci sono molti attori giovani (...), un nuovo bambino... Tante novità. E' un'undicesima stagione ma è un po' un ri-inizio. Credo che queste novità porteranno una ventata di freschezza nuova, insieme al talento straordinario di Terence Hill e di Nino Frassica".

Nonostante la bocca cucita del regista, in realtà, alcune novità sono già note: Simone Montedoro ha lasciato la serie, ed il posto del Capitano Tommasi sarà preso dal Capitano Anna Olivieri, interpretato da Maria Chiara Giannetta. In arrivo anche un nuovo Pubblico Ministero, Marco Nardi, interpretato da Maurizio Lastrico, che sostituisce il Pm Gualtiero Ferri (Dario Cassini). Inevitabilmente, il loro ingresso comporterà anche nuovi personaggi secondari, come si può intravedere da una foto pubblicata sull'account ufficiale di Twitter della fiction in cui, tra i nuovi attori, compare anche Cristiano Caccamo.


"Volti che tornano e nuovi sorrisi... Li riconoscete tutti? #DonMatteo11 #FotoDalSet Foto di @FraNoah82".

Infine, dal 3 luglio su Raiuno debutterà la seconda stagione di Complimenti per la connessione, che insegnerà al pubblico le basi di internet e della tecnologia, sempre con gli esempi del Maresciallo Cecchini (Nino Frassica) e di Pippo (Francesco Scali), questa volta coadiuvati da Lia (Nadir Caselli).

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO