Striscia la notizia, Del Noce condannato per microfonata a Staffelli

L'ex direttore di Rai1 deve risarcire l'inviato per 84 mila euro

Striscia la notizia esulta per la sentenza che ha condannato l'ex direttore di Rai1 Fabrizio Del Noce a risarcire Valerio Staffelli per la microfonata rifilata nel 2003. Ecco il comunicato del tg satirico, letto dallo stesso inviato durante la puntata di stasera:

Ieri è arrivata finalmente la sentenza della prima sezione civile della corte d’appello di Roma del processo che opponeva Valerio Staffelli e Fabrizio Del Noce dopo il celebre “incontro ravvicinato” del 2003 tra il microfono e il povero naso di Valerio Staffelli. Ebbene, i giudici hanno condannato Fabrizio Del Noce (all’epoca direttore di Raiuno) al risarcimento di Valerio Staffelli e al pagamento delle spese legali ed altro per un totale di circa 84mila euro. E questo, nonostante il galantuomo, per avvalorare la sua tesi, avesse portato a difesa due testimoni, la cui deposizione però - si legge nella sentenza - «appare in più punti non collimare con la dinamica degli eventi quale risultante della visione della registrazione audio video». Insomma, i testimoni di Del Noce non sono risultati attendibili. Evidentemente il vezzo di modificare a piacimento la realtà contraddistingue più di un personaggio di Viale Mazzini.

Manco a dirlo, il riferimento, esplicitato in puntata, è a Flavio Insinna (che intanto a Cartabianca ha provato a difendersi).

2017-05-30_231548.png

  • shares
  • Mail