Meglio tardi che mai | Puntata 29 maggio 2017

La seconda puntata.

  • 21:27

    Inizio trasmissione. La seconda puntata inizia con la presentazione dei quattro "arzilli" protagonisti, Buzzanca, Lippi, Panatta e Vianello, e di Fabrizio Biggio. Poco dopo, va in onda un veloce riassunto della prima puntata.

  • 21:31

    Giorno 5: i quattro protagonisti si trovano a Kyoto dove vanno in giro, indossando il kimono e provocando la curiosità degli abitanti del luogo. Buzzanca, Lippi, Vianello e Panatta fanno un giro sul risciò.

  • 21:35

    Buzzanca, Lippi, Panatta e Vianello cenano in un tipico ryokan. Buzzanca è il primo ad assaggiare e gradisce. Biggio: "Godiamoci questo momento in silenzio". Buzzanca, urlando, chiede del vino. I quattro vengono serviti da vere geishe.

  • 21:39

    Le geishe subiscono il fascino di Buzzanca. Biggio va in crisi dopo il primo sakè: "Questo sakè mi ha ucciso". Lippi commenta l'accompagnamento musicale: "Una rottura di coglioni". Biggio, poco dopo, rischia di uccidere Buzzanca.

  • 21:43

    Dopo il ryokan, i quattro viaggiatori si recano da un monaco zen per fare un po' di meditazione e per "ripulirsi lo spirito". Lippi starnutisce durante la meditazione. Vianello si gode il momento. Poco dopo, il monaco buddhista colpisce Biggio con un asse di legno.

  • 21:47

    La meditazione zen giunge al termine. Per alcuni, però, non è abbastanza. Lippi inizia a disegnare un giardino zen: "La cosa che so fare meglio nella vita, mi chiamano da Frascati".

  • 21:51

    Buzzanca, Lippi, Panatta e Vianello sono alle prese con un corso di calligrafia giapponese e con un corso di cucina. Si inizia con il corso di scrittura. Buzzanca, Lippi e Vianello scrivono l'ideogramma di Luna. Panatta sta cucinando una rana pescatrice con non molto entusiasmo.

  • 21:56

    Lippi ha sbagliato completamente l'ideogramma e viene anche insultato dall'insegnante. Panatta abbonda con il karashi, una senape molto piccante.

  • 22:00

    Panatta, terminato il piatto giapponese, vuole cucinare una carbonara per i suoi compagni di viaggio. Trovare gli ingredienti a Kyoto, però, è difficile. Panatta trova un sostituto della pasta. Gli altre tre passano agli ideogrammi giganti, da scrivere con grandi pennelli.

  • 22:04

    Panatta rimedia gli ingredienti per un'arrabbiata. Meglio tardi che mai diventa Panattachef. L'insegnante di cucina assaggia e apprezza le fettuccine. Panatta porta la pasta agli altri, decisamente entusiasti.

  • 22:08

    Giorno 7: Buzzanca, Lippi, Panatta e Vianello decidono di provare i bagni termali. Nell'attesa di prendere il treno, i quattro visitano un plastico di Kyoto enorme. Lippi: "Se lo vede Vespa, impazzisce". I trenini rievocano in Lippi ricordi d'infanzia non proprio piacevoli.

  • 22:12

    I quattro perdono il treno, per colpa di Biggio, e quindi niente bagni termali. In compenso, si recano in un sentō, dove è necessario spogliarsi totalmente. Panatta, Vianello e Biggio, quindi, restano nudi. Biggio provoca Panatta che tenta di ucciderlo sott'acqua.

  • 22:16

    In mezzo ad altri uomini nudi che li fissano, Panatta, Biggio e Vianello parlano di donne. Lippi scorge uomini nudi e non apprezza ciò che vede.

  • 22:20

    Si parte alla volta di Osaka. Buzzanca, Lippi, Vianello e Panatta si recano ad una scuola di samurai. Nell'estrazione della spada, Lippi ha ancora molto da imparare.

  • 22:24

    Lippi mette in pratica ciò che ha imparato. Lippi: "Ho una predisposizione naturale all'arte del combattimento...". A sorpresa, durante la lezione, entra Vianello nel ruolo di ninja ma non spaventa nessuno.

  • 22:28

    I protagonisti entrano nel Silver Ball, la seconda sala flipper più grande di Osaka. Parte la scommessa: chi perde pagherà la cena. Lippi è ultimo ma, considerato che Buzzanca non c'è, pagherà lui.

  • 22:32

    I quattro più Biggio vanno a mangiare in un ristorante Zauo dove il pesce fresco te lo devi pescare da solo. Biggio consegna una katana a tutti: "Questa è la katana di Sant'Antonio". Vianello si reca in un famoso negozio di chitarre, il Miki Gakki. Provando le chitarre, Vianello canta Tutto il resto è soia.

  • 22:39

    Il viaggio prosegue con la tradizionale cerimonia del tè. La cerimonia non è proprio allegra. Panatta: "Sembra una tragedia".

  • 22:43

    Dopo il tè, si passa al sakè. Panatta, Lippi e Biggio si ubriacano. Lippi è vicino all'abbiocco. Un sakè è di ben 40 gradi. Panatta: "A noi ci fa il solletico".

  • 22:47

    Panatta racconta un aneddoto: ha vinto un incontro di tennis dopo una sbronza. Biggio è in preda all'alcol: "Dica? Un attimo e sono subito da lei...".

  • 22:51

    Giorno 10: si torna a Tokyo. E' l'ultima sera del viaggio. I protagonisti acquistano i souvenir nel quartiere di Omotesando.

  • 22:59

    Panatta vuole portare i compagni di viaggio alla Tokyo Tower. Si dà il via alle riflessioni di fine viaggio. Buzzanca e Panatta sono molto contenti del viaggio in Giappone. Lippi: "Il momento più bello è stato l'incontro di sumo di Panatta".

  • 23:02

    Buzzanca ricorda l'albergo con le camere a forma di tombe. Vianello ricorda il karaoke. Lippi: "Questo viaggio è servito anche per tornare bambini".

  • 23:03

    Buzzanca, Lippi, Vianello, Panatta e Biggio ritornano a Roma. Biggio: "Non ho paura di invecchiare, la vecchiaia non esiste". Panatta: "Ripartirei subito". Fine trasmissione.

meglio-tardi-che-mai-1-2.jpg

Meglio tardi che mai è un comedy show di Rai 2, prodotto da Endemol Shine Italy, con Lando Buzzanca, Claudio Lippi, Adriano Panatta ed Edoardo Vianello, con la partecipazione di Fabrizio Biggio, in onda per due puntate ogni lunedì alle ore 21:10.

Questa sera andrà in onda la seconda e ultima puntata.

Meglio tardi che mai | Puntata 29 maggio 2017 | Anticipazioni

Dopo aver lasciato Tokyo, i quattro protagonisti di Meglio tardi che mai arriveranno a Kyoto.

In questa seconda puntata, Buzzanca, Lippi, Panatta e Vianello proseguiranno il loro tour nella città dei mille templi, dove ceneranno in un tipico Ryokan, ammirando lo spettacolo di alcune Geishe, incontreranno un monaco buddhista e proveranno a disegnare il loro giardino zen. Frequenteranno anche un corso di calligrafia, uno di cucina e proveranno i bagni termali.

Partiranno, poi, per la volta di Osaka, ultima tappa del viaggio: qui, parteciperanno alla cerimonia del tè e a una lezione con i guerrieri samurai, faranno una degustazione di sakè e decideranno chi pagherà l’ultima cena, sfidandosi a flipper.

Infine, ci sarà il ritorno dei quattro protagonisti a Tokyo per recarsi in aeroporto, non senza aver fatto prima un po’ di shopping di souvenir e qualche riflessione sul viaggio.

Meglio tardi che mai | Dove vederlo

La puntata di Meglio tardi che mai andrà in onda questa sera, a partire dalle ore 21:10, su Rai 2.

La puntata sarà disponibile anche in streaming su Rai Play.

Il giorno dopo, la puntata sarà visibile per intero sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv.

Meglio tardi che mai | Second Screen

Meglio tardi che mai è presente sul web con una sezione a parte sul sito di Rai Replay.

Il comedy-show di Rai 2 si può trovare anche su Facebook con una pagina ufficiale.

Meglio tardi che mai si può commentare su Twitter con l'hashtag #MeglioTardiCheMai.

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:10.

  • shares
  • Mail