Juventus-Real Madrid, finale Champions in diretta su Rtl 102.5

Paolo Pacchioni in collegamento da Cardiff, Fulvio Giuliani in studio

2017-05-29_095555.png

Messo alle spalle il struggente addio alla Roma di Francesco Totti, per i tifosi di calcio (bianconeri, in particolare) è il momento di pensare alla finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid in programma sabato prossimo con calcio di inizio alle ore 20.45. La partita sarà visibile in diretta tv su Canale 5 e Premium e in live streaming sui siti ufficiali Mediaset. Ma non solo. Infatti sarà ascoltabile su Rtl 102.5, che ha acquistato dalla Uefa i diritti per trasmettere integralmente la radiocronaca dell'attesa finale.

Così, sabato 3 giugno, in collegamento dal Millenium Stadium di Cardiff, in Galles, Paolo Pacchioni racconterà in diretta la sfida dell’anno per la Juventus che – dopo aver vinto Scudetto e Coppa Italia - sfiderà gli spagnoli del Real Madrid per conquistare la terza Champions League della sua storia e mettere a segno il triplete. In studio Fulvio Giuliani.

Per Rtl 102.5 si tratta della sesta finale di Champions trasmessa integralmente. L'emittente più ascoltata in Italia negli ultimi tempi sta puntando molto su calcio e sport: è stata la prima radio privata in Italia ad acquistare i diritti per i Mondiali - nel 2010 e nel 2014 – e per gli Europei, in tutte le edizioni dal 2004 al 2016. Rtl è inoltre partner della Federazione Italiana di Rugby e degli Internazionali BNL d’Italia di tennis e si è sempre occupata dei principali sport, incluso il ciclismo la Formula 1 e la MOTO GP che in questa stagione sta seguendo con il commento del campione Max Biaggi.

P.S. Juve-Real sarà raccontata in diretta naturalmente anche su Radio Rai 1.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail