I Fatti Vostri, Magalli chiude mesto: "Non so chi vi aprirà a settembre"

Il conduttore di Rai2 è stato più contenuto del solito, con una leggera allusione al suo futuro professionale incerto

Non c'è un'ultima puntata di un programma Rai che non chiuda con una battuta allusiva e un po' amareggiata del conduttore. E' accaduto con L'Arena di Giletti, Torto o Ragione e ora anche con I Fatti Vostri.

magalli fatti vostri

Non poteva essere altrimenti per Giancarlo Magalli che, da professionista schietto qual è, si è persino contenuto rispetto al suo solito:

"Oggi ci saluteremo e saluteremo le persone che lavorano qua. Lavorano, insomma, che vengono... (ride). Molti lavorano. Ringraziamo le persone grazie alle quali possiamo fare questa trasmissione, per esempio la dirigente responsabile, il produttore esecutivo, le curatrici e poi tutti i programmisti e registi, gli assistenti ai programmi. Tutta la redazione: sono tanti, bravi e pazienti. Il direttore della produzione, della fotografia e la nostra scenografa. Grazie a Paolo Fox per i tanti oroscopi. Grazie al pubblico che ci ha regalato un anno di risultati buoni. Quello che facciamo lo dobbiamo a voi, il pubblico, a cui auguriamo il meglio. L'augurio nostro è che il tempo sia buono per tutti voi, non solo meteorologico. Che ci sia un tempo di serenità".

Sui titoli di coda, zac, l'elegante e mesta allusione di Magalli al suo futuro professionale incerto, vista la non scontata sua riconferma nel programma:

"Io posso dirvi solo che a settembre la trasmissione ci sarà ancora. Non so altro. Voi bussate e qualcuno vi aprirà a settembre".

Nessuna parola alla sua querelle (riesplosa a Soliti ignoti) con Adriana Volpe, che sul suo mancato rinnovo contrattuale si è espressa a mezzo stampa.

Il Comitato ha chiosato con le sue consuete Lodi. E il resto, come ogni cosa in Rai, si vedrà.

  • shares
  • Mail