Criminal Minds 13, Kristen Vangsness e A.J. Cook non hanno ancora firmato il rinnovo del contratto

Mentre Joe Mantegna e Matthew Gray Gubler hanno già firmato il nuovo accordo per Criminal Minds 13, Kristen Vangsness e A.J. Cook sarebbero ancora in trattativa

criminal-minds-penelope-e-jj.jpg

La tredicesima stagione di Criminal Minds potrebbe dover affrontare nuovi cambiamenti nel cast?

Per il momento si tratta di una possibilità remota ma per la serie CBS (in Italia su FoxCrime e Rai2) arrivata alla tredicesima stagione, dopo aver ottenuto il rinnovo, le trattative per i nuovi contratti dei suoi attori non sono estremamente semplici. Se i due protagonisti maschili Joe Mantegna (Rossi) e Matthew Gray Gubler (Reed) hanno già firmato il nuovo accordo, Kristen Vangsness (Penelope) e A.J. Cook (JJ) due colonne portanti della serie, sono nel pieno di complicate trattative. Giustamente Vangsness e Cook stanno lottando per avere lo stesso accordo dei due attori uomini e, secondo quanto riporta deadline, questa loro richiesta starebbe bloccando le trattative.

Le due attrici avevano fatto la stessa richiesta anche quattro anni fa durante le precedenti trattative, visto che guadagnavano meno della metà dei loro colleghi uomini, tra cui lo stesso Gubler e Shemar Moore, che nel frattempo ha lasciato la serie. Una richiesta più che legittima considerando che il loro ruolo all'interno di Criminal Minds non è inferiore a quello dei colleghi uomini, così come il loro impegno sul set.

Quattro anni fa Vangsness e Cook, pur non ottenendo quanto richiesto, firmarono ugualmente l'accordo con ABC Studios e CBS Tv Studios co-produttori della serie. Ma secondo il sito USA in questa nuova trattativa le due attrici sarebbero disposte a fare un passo indietro e ad abbandonare Criminal Minds in caso di mancato riconoscimento di una parità di retribuzione con i colleghi maschi. A quanto pare ABC e CBS Studios avrebbero iniziato a discutere con le due donne, che trattano il rinnovo insieme, solamente avendo già in tasca le firme di Joe Mantegna e Matthew Gray Gubler. 

Quindi in questo momento vedremo sicuramente nella tredicesima stagione di Criminal Minds, oltre a Mantegna e Gubler, Adam Rodriguez e Damon Gupton, che sono arrivati nel cast solo la scorsa stagione, e Aisha Tyler, oltre a Paget Brewster tornata la scorsa stagione dopo quattro anni di assenza per sopperire al forzato addio di Thomas Gibson.

La presenza delle attrici in Criminal Minds non è mai stata così facile. Al ridosso della sesta stagione ABC Studios e CBS Studios decisero di non rinnovare l'accordo con Cook e di ridurre la presenza di Brewster nella serie tv, lasciando di fatto la sola Vangsness come presenza femminile della serie. Ma dopo le proteste dei fan entrambe furono reintrodotte a pieno regime nella serie. Considerate anche le recenti accuse di una programmazione con prevalenza di protagonisti maschili, in casa CBS sembra esserci uno schema ricorrente tra le loro serie tv.

  • shares
  • Mail