Serie Tv, novità: Nashville svelati i personaggi di Rachel Bilson e Kaitlin Doubleday, Jennifer Westfeldt in Younger 4

Rachel Bilson arriva in Nashville, ecco chi interpreterà. Novità per Halt and Catch Fire e Younger. Netflix ordina il prequel di Dark Crystal

rachel-bilson.jpg

Nashville: CMT finora non aveva rivelato dettagli sul ruolo che avrebbero interpretato Rachel Bilson e Katilin Doubleday nella serie tv a tema country. A sciogliere il mistero ci ha pensato Marshall Herskovitz co-creatore della serie (e un trailer) rivelando come Bilson sarà Alyssa Greene esperta di marketing della Silicon Valley chiamata a risollevare le sorti della Highway 65 una ragazza sicura di sè che non rivela le proprie debolezze nè in amore nè sul lavoro e non ha paura ad ammettere che non ama la musica country. Doubleday sarà Jessie Caine una cantautrice un tempo famosa che lasciò la città per uno scandalo e ora è determinata a riprendersi suo figlio e la sua carriera. Doubleday arriverà nel 100° episodio in onda il 15 giugno mentre Bilson qualche episodio dopo.

American Woman: Diandra Lyle entra come ricorrente nel dramedy di Paramount Network con Alicia Silverstone. American Woman, ambientato sullo sfondo della rivoluzione sessuale e della seconda ondata di femminismo, vede al centro Bonnie (Silverstone) una madre fuori dal comune che dopo aver lasciato il marito, cresce da sola le sue due figlie (Makenna James e Lia Ryan McHugh). Lyle sarà Louise collega di Bonnie e nonostante le numerose differenze che le separano, le due diventeranno subito amiche.

Chicago Fire e Chicago PD: Reza Tabrizi succederà al suo mentore Joe Chapelle come produttore e regista di Chicago Fire, mentre Eriq La Salle avrà gli stessi ruoli per Chicago PD al posto di Mark Tinker.

Cocaine Godmother: Catherine Zeta-Jones sarà la protagonista di un film tv per Lifetime diretto da Guillermo Navarro e incentrato sulla vita di Griselda Blanco, signora della droga di Miami. Blanco viveva nel Queens a New York quando finì invischiata nel traffico di droga e decide di spostarsi a Miami per espandere il proprio impero. Dopo la morte del suo secondo marito le venne affibbiato il nomignolo di The Black Widow. Nel 2012 venne uccisa in Colombia, accusata di aver commissionato oltre 200 omicidi.

Diana and I: BBC Two ha ordinato un film tv sull'impatto avuto dalla morte della Principessa Diana sulla vita degli inglesi. Scritto da Jeremy Block, diretto da Peter Cattaneo e prodotto da Big Talk Productions, Diana and I vedrà al centro quattro persone normali nella settimana successiva alla morte di Diana il 31 agosto del 1997, le vicende dei 4 saranno raccontate in parallelo ma saranno anche tra loro interconnesse.

Halt and Catch Fire: Chelsea Talmadge entra nel cast della quarta e ultima stagione della serie tv di AMC ambientata negli anni '80 nel pieno della rivoluzione dei computer. Talmadge sarà Vera, semplice ma sveglia laureata della Cal Tech che inizierà a lavorare per Donna (Kerry Bishè).

Last Man Standing: 20th Century Fox Television starebbe provando a trovare una nuova casa alla serie tv con Tim Allen (L'uomo di casa in italiano) cancellato dalla ABC dopo che la rete ha deciso di eliminare le multi-camera comedy dal venerdì sera dove andavano in onda. Considerando che si tratta di una serie tv alla sesta stagione e dai costi elevati l'impresa non sarà facile.

The Dark Crystal: Age of Resistance: Netflix ha ordinato una serie tv in 10 episodi prequel del film Dark Crystal del 1982 interamente girato con pupazzi animatronici e burattini e senza nessun attore in carne ed ossa. Louis Leterrier sarà il regista di questa nuova avventura che sarà ambientata diversi anni prima del film. The Dark Crystal: Age of Resistance sarà realizzato nel Regno Unito con protagonisti una serie di creature realizzata dalla Creature Shop di Jim Henson e Brian Froud che realizzarono i personaggi del flilm del 1982. Nuovamente Netflix punta sull'elemento nostalgico di chi era bambino negli anni '80 e ora potrà vivere questi ricordi con la propria famiglia.

The Magicians: Trevor Einhorn e Brittany Curran sono stati promossi a regular nella terza stagione della serie tv di Syfy. Einhorn, ricorrente nelle prime due stagioni, è Josh uno dei ragazzi della classe 2016 della Brakebills University misteriosamente scomparsi; Curran, arrivata nella seconda stagione, è Fen la moglie Filloriana di Eliot (Hale Appleman).

Younger: Jennifer Westfeldt entra come ricorrente nel cast della quarta stagione della comedy di TvLand nei panni di Paulie una scrittrice che Liza (Sutton Foster) incontra durante un festival dedicato alla presentazione di nuove idee degli scrittori. Liza rimane colpita dall'idea di Paulie, un romanzo basato sul proprio matrimonio poco soddisfacente, e vorrebbe portarla alla casa editrice in cui lavora, la Empirical, ma scoprirà che le due hanno molto più in comune di quello che pensi inizialmente. La quarta stagione di Younger debutterà il prossimo 28 giugno.

  • shares
  • Mail