Serie Tv, trailer di The Alienist con Daniel Brühl, di GLOW e di Casual 3

Il trailer di The Alienist di TNT e della novità comedy di Netflix sul wrestling femminile GLOW.

Sta per vedere finalmente la luce il progetto di The Alienist ordinata direttamente a serie ormai da diverso tempo e in arrivo prossimamente su TNT e di cui possiamo ora vedere il primo trailer. Tratta dal romanzo di Caleb Carr co-prodotto da Paramount e Studio T, è un thriller ambientato nel 1896 a New York in piena Gilded Age. Quando la città viene colpita da una serie di omicidi di ragazzi che si prostituiscono, il neo capo della polizia Roosvelt (Brian Geraghty) chiama l'illustratore John Moore (Luke Evans) e il dottor Lasklo Kreizler (Daniel Brühl), uno psicologo criminale che all'epoca erano chiamati Alienist, di indagare in segreto.

 

Nel cast troviamo anche Dakota Fanning nei panni della giovane segretaria, e aspirante investigatrice, di Roosvelt. Le riprese della serie sono ancora in corso a Budapest con Jakob Verbuggen alla regia e Cary Fukunaga, che inizialmente avrebbe dovuto dirigere la serie, in produzione.

the-alienist.jpg

GLOW  - Il trailer


Tutine, lustrini e paillettes per la nuova comedy di Netflix in partenza il prossimo 23 giugno con protagonista Alison Brie (Community) nei panni di Ruth un'attrici disoccupata di Los Angeles che fatica a trovare la sua strada e finisce nel mondo del wrestling femminile. GLOW è infatti ambientata negli anni '80 e nel fantastico mondo della lega femminile di wrestling, creata sulla scia del successo di quella maschile. Il gruppo di lottatrici è formato, da 12 ex o aspiranti attrici come Debbie Eagan (Betty Glipin) che aveva lasciato una soap di successo per avere un bambino per poi rimpiangere la vita sul set. A guidare il gruppo c'è Sam Sylvia (Marc Maron) un regista di B-movie senza successo nè talento.

A produrre la serie per Netflix sono Jenji Kohan e Tara Herman di Orange is the New Black, mentre GLOW è creato da Liz Flahive e Carly Mensch.

Casual 3 - Il trailer


Dopo gli eventi della seconda stagione, la strana famiglia di Casual è pronta a ripartire dal 23 maggio su HULU (in Italia la serie è disponibile su VVVID). Nuovi lavori, nuove case e ovviamente nuovi amori sono in arrivo nella vita dei tre protagonisti interpretati da Michael Watkins, Tommy Dewey e Tara Lynne Barr. Prodotta da Lionsage, la serie è creata da Zander Lehmann con Jason Reitman.

  • shares
  • Mail