Gazebo: Alfano vieta l'ingresso a due inviati. "Siete dei fissati"

Due inviati di Gazebo sono stati rimbalzati questa mattina da una conferenza stampa di Alfano. Venerdì in onda su Raitre il finale di stagione in prima serata

gazebo-rai-tre.jpg

Alternativa Popolare, il partito di Angelino Alfano, questa mattina ha vietato l'ingresso a una conferenza stampa sulla legge elettorale a due inviati di Gazebo. L'ufficio stampa del partito ha rimbalzato i due inviati, sostenendo che ci fossero problemi di accredito. Poi, mentre cominciava la conferenza, alla redazione del programma di Raitre condotto da Diego Bianchi, è arrivata una mail che ha svelato il vero motivo del negato ingresso: "Siete dei fissati".

dabada.jpg

Le ragioni - ha spiegato lo staff di Alfano - sono evidenti e consolidate negli anni, e sicuramente non vi sfuggono. Siamo sicuri, a ogni buon conto, che saprete cogliere l'occasione di scoprire che esiste un mondo oltre le vostre fissazioni e che utilmente impiegherete le ore di questa splendida giornata di primavera romana e che dunque, altrettanto utilmente, impiegherete il canone versato dal contribuente

Questo il contenuto della mail. Riusciranno Zoro, Makkox, Missouri4 e tutti gli altri a ricucire il rapporto con Alfano, dal momento che lo avevano seguito nelle varie tappe della sua avventura politica, da quando era nel Popolo delle Libertà a oggi? Sicuramente ne parleranno nello speciale che andrà in onda venerdì, in prima serata, dopo l'ultima puntata del Gazebo Social News, trasmessa lo scorso 12 maggio.

  • shares
  • Mail