C'era una volta, gli autori parlano del finale di stagione e delle novità della settima

C'era una volta - Once Upon a Time, la fine della sesta stagione e le prospettive della prossima seconda i suoi due creatori

C'era una volta

Attenzione l'articolo contiene Spoiler sul finale di stagione di C'era una volta

Update 19:31: nel corso della presentazione del palinsesto ABC è stato rivelato che C'era una volta si sposterà al venerdì sera alle 8 pm per provare ad evitare lo scontro con il football. Inoltre è stata presentata una descrizione della rinnovata settima stagione:

Dopo sei stagioni gli abitanti della Foresta Incantata si ritroveranno a dover affrontare la loro sfida più grande quando La Regina Cattiva (Lana Parrilla), Uncino (Colin O'Donoghue) e Tremotino (Robert Carlyle) dovranno collaborare con l'ormai adulto Henry (Adam J West) e sua figlia Lucy per provare a riportare speranza nel loro e nel nostro mondo. I Nuovi e vecchi personaggi delle fiabe andranno in cerca del vero amore, di nuove avventure e dovranno schierarsi di nuovo nell'eterna lotta tra bene e male, mentre le classiche storie saranno sempre più rinnovate e reinventate.

C'era una volta le dichiarazioni degli autori


Domenica negli USA su ABC è andato in onda il doppio episodio The Final Battle che ha chiuso la sesta stagione di C'era Una Volta - Once Upon A Time (in arrivo su Netflix il 31 maggio). Un finale molto atteso che ha chiuso le vicende raccontate nei precedenti sei anni ma preparando al contempo il terreno per la prossima settima stagione che come più volte ribadito dagli autori, sarà completamente rivoluzionata.

Conclusi due episodi, ovviamente i due autori Adam Horowitz e Edward Kitsis hanno preso in mano la situazione e con due diverse interviste a deadline.com e ew.com hanno raccontato come sono arrivati alla "Final Battle" e quello che ci aspetta nella prossima stagione di Once Upon a Time le cui riprese sono in partenza il prossimo luglio per un debutto atteso in autunno (anche se manca ancora l'ufficializzazione da parte di ABC).

La settima stagione vedrà una rivoluzione nel cast con Jennifer Morrison (Emma)Ginnifer Goodwin (Biancaneve), Josh Dallas (Azzurro), Rebecca Mader (Zelena), Emilie de Ravin (Belle) e Jared S. Gilmore (Henry) che lasceranno la serie e potrebbero tornare solamente come guest star. La settima stagione vedrà come protagonisti Lana Parrilla (Regina), Colin O'Donoghue (Hook) e Robert Carlyle (Tremotino), oltre all'aggiunta di Adam J. West e Alison Fernandez, visti nel finale di stagione e che saranno una versione adulta di Henry Mills e di sua figlia.

Nonostante tutti i cambiamenti C'era una volta resterà sempre lo stesso, come assicurano Adam Horowitz e Eddy Kitsis:

Proveremo a raccontare sempre la stessa tipologia di storie, onorando il DNA di Once Upon a Time. Ma penso che fosse arrivato il momento per chiudere questo capitolo e tutte le vicende che abbiamo raccontato nel corso degli anni e aprire un nuovo capitolo. Anche se non tutti i personaggi torneranno la serie sarà ambientata nello stesso universo, sarà lo stesso tipo di racconto. [...] Non necessariamente sarà ambientato a Storybooke.

Quello che abbiamo visto con il finale di stagione, è l'arrivo di un nuovo eroe, una versione adulta di Henry Mills, che ci porterà in questo nuovo universo. Lo abbiamo visto, in quelli che abbiamo scoperto essere flashfoward, poi di nuovo a fine episodio, cresciuto. Era l'autore, raccontava le storie degli altri, quindi secondo me ha lasciato casa per cercare la propria storia e poi qualcosa è successo e ora dovrà diventare un eroe.

Henry è un po' il punto di contatto tra i diversi passaggi dello show. Era il cuore della serie fin dall'inizio.


I due autori hanno poi raccontato come questo finale di stagione sia stato pianificato da diverso tempo soprattutto considerando che fin dall'inizio di questa stagione sapevano che Josh Dallas e Ginnifer Goodwin avrebbe lasciato la serie in quanto volevano tornare a vivere stabilmente a Los Angeles. "Abbiamo quindi avuto quasi un anno per ragionare sulla settima stagione".

C'era una volta ripartirà quindi con nuove storie e nuovi (e vecchi personaggi) che continueranno ad essere sia nuovi che provenienti dal mondo delle favole.

Continueremo a mescolare le cose. Quando abbiamo iniziato lo show era come se un dodicenne giocasse con gli oggetti che aveva nella sua cameretta. Quindi continueremo a prendere a piene mani dal mondo Disney, da quello delle favole, dal mondo delle letteratura, dalla storia. Abbiamo diverse idee che pensiamo possano essere davvero interessanti e vorremo stupire il pubblico, in fondo la nostra formula originaria partiva dall'idea "Come sarebbe se Biancaneve e Cappuccetto Rosso fossero amiche?"

"Aprire il nostro mondo" sarà questo uno degli obiettivi della settima stagione, un mondo che probabilmente sarà senza magia, come se fosse un ritorno alle origini della prima stagione. Nella settima stagione il nuovo Henry adulto avrà perso la sua voglia di credere, la sua fede nel mondo della magia. "Al centro della nostra storia c'è sempre un senso di speranza. Ogni personaggio cerca di ottenere il proprio lieto fine e in questo non c'è differenza con il mondo reale" ha sottolineato Kitsis mentre Horowitz ha aggiunto che proprio quando hai perso la tua voglia di credere è il momento più difficile per avere speranza nel futuro.

Lucy (Alison Fernandez) abbiamo scoperto nel finale di stagione, essere la figlia di Henry Mills (West), ma i due autori, senza rivelare troppo sul futuro dei personaggi, hanno voluto specificare che non sarà Violet la mamma di Lucy perchè non sempre ti sposi con il primo amore del liceo "chi sarà la madre e di chi si innamorerà Henry, è una delle cose che più ci entusiasma in vista della prossima stagione. Sulla scia di Biancaneve e Azzurro, quella tra Henry e la moglie sarà una romantica storia d'amore".

Nel doppio finale di stagione, in una scena ambientata nella Foresta Incantata vediamo Henry costretto a fronteggiare una nuova forza oscura che sarà al centro anche della prossima stagione. Anche nella prossima stagione torneranno i flashback "E speriamo che come abbiamo intenzione di farli possano entusiasmare il pubblico".

In attesa di scoprire quello che hanno in serbo per il futuro, bisogna aver fiducia in Horowitz e Kitsis come suggerisce anche Jennifer Morrison, che tornerà per un episodio nella prossima stagione ma non per morire, come temono molti fan, anche perchè i due autori non hanno intenzione di "distruggere la felicità delle persone" nè stravolgere quanto abbiamo finora fatto, semplicemente sarà una nuova versione di quello che abbiamo finora conosciuto, ma non sarà una completa reinvenzione.

 

  • shares
  • Mail