Facciamo che Bring the Noise e Solo per amore scappano dalla Raffaele. Canale5 punta su Zalone

Solo per amore si sposta al mercoledì contro la Finale di Coppa Italia e Alvin al martedì

sole-a-catinelle-film-canale5-checco-zalone-cast-trama-critica-recensione-mymovies.jpg

C'è molta attesa e curiosità per Facciamo che io ero, il primo one woman show di Virginia Raffaele su Rai2. La grande mobilitazione della tv di stato - al lancio c'era anche il Direttore Generale Campo Dall'Orto - fa pensare a un evento degno della prima rete. E la concorrenza pensa bene di correre ai ripari.

Mediaset ha deciso di variare la collocazione di ben due prodotti. Nella serata di giovedì 18 maggio 2017, infatti, non andranno in onda né la fiction Solo per amore - Destini incrociati, né Bring the noise.

Nel caso di Solo per amore si tratta di una decisione obbligata dai bassi ascolti del debutto (appena 2 milioni e mezzo e il 10%) e da una nuova strategia di programmazione. Si dà il caso, infatti, che su Rai1 sia stata anticipata la Finale di Coppa Italia: la vedremo in onda mercoledì 17 al posto del film in prima tv di Enrico Brignano, Ci vediamo domani. Per questo Canale5 avrà deciso di cogliere due piccioni con una fava, controprogrammando la partita con una fiction rivolta al pubblico femminile.

Bring the noise 2 - che è invece partito benissimo - ha deciso in anticipo di spostarsi al martedì. Lo stesso Alvin lo ha annunciato sui titoli di coda della prima puntata. Visto il target molto simile alla Raffaele a Italia1 avranno voluto preservare un loro successo...

Fatto sta che Canale5 ha deciso di puntare su una soluzione di usato sicuro: il ciclo dei blockbuster di Checco Zalone. La prima della Raffaele sarà contrastata da Sole a catinelle e, con buona probabilità, seguiranno gli altri film nelle settimane successive. Su Rai1, invece, resta confermato al giovedì l'appuntamento con Tutto può succedere 2, una fiction innocua rispetto ai colossi dell'ammiraglia che non darà troppo fastidio al varietà di Rai2.

Va detto che anche la collocazione di Facciamo che io ero non è definitiva: era già previsto che la Raffaele si spostasse, dalla seconda puntata, al mercoledì (perché voleva evitare anche lei la Coppa Italia?). Staremo a vedere se ci sarà un'ennesima reazione a catena.

  • shares
  • Mail