Clapp! Il nuovo social tutto italiano per commentare i programmi tv

Clapp!: è nato il primo social completamente dedicato alla televisione. Funzionerà?

Si chiama Clapp! (il nome è la fusione di "clap" inteso come applauso con "app" di applicazione) il primo social interamente dedicato alla tv. La App, creata da una startup italiana, la Clapp s.r.l. delle sorelle Valeria e Eleonora Iaschi, è stata pensata per trasformare definitivamente il telespettatore in opinionista, commentando, applaudendo o facendo buu a migliaia di programmi in onda e fuori onda.

Clapp! - Funzionalità

Clapp è una app scaricabile sui cellulari e suoi tablet, che permette agli utenti di interagire durante e dopo la messa in onda di un programma: ogni giorno gli utenti possono commentare, applaudire o fare buu a migliaia di programmi televisivi in onda, fuori onda e/o fuori programmazione, anche dopo il loro termine (basta cercare la trasmissione che si desidera sulla barra di ricerca). Inoltre ogni utente può salvare i programmi come visti o come preferiti a seconda delle proprie preferenze! Al momento della stesura del commento ciascun utente ha l’opportunità di scegliere tra 7 emozioni diverse direttamente suggerite dall'app: neutrale (se non la si desidera esprimere), divertito/a, sorpreso/a, ansioso/a, arrabbiato/a, annoiato/a e triste. In base alle emozioni scelte, il grafico delle emozioni, presente sul proprio profilo personale, misurerà in tempo reale l’andamento umore dell’utente! Quante volte qualcuno si è sorpreso? Quante volte qualcuno si è arrabbiato? Oltre al “grafico emozionale”, ogni utente può, sempre sul proprio profilo, conteggiare quanti clapp e buu ha ricevuto, quanti clapp e buu ha inviato, quanti commenti ha postato, così come inserire le proprie preferenze e abitudini televisive (con chi si guarda la tv? Cosa si guarda in tv solitamente? Chi è la Clapp Star della tv?).

Dalla sezione classifiche, inine, è possibile scoprire quali sono i commenti più clappati della settimana, così come sono le trasmissioni più commentate del giorno, del mese e dell’anno. Quali saranno le ultime tendenze della TV? Su Clapp il dibattito è all’ordine del giorno! Come ogni buon social desidera, ogni utente ha la possibilità di interagire con gli altri a suon di menzioni, clapp e buu! Chi sarà il Clapper più famoso ed influente? L’apposita sezione notifiche avvisa ogni utente di eventuali clapp, buu, follow ricevuti o di eventi speciali nell’applicazione.

Clapp! - Come scaricarla

Clapp! è disponibile su iTunes (richiede iOS 8.0 o più recenti), compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch, e su Google Play (richiede la versione 4.0.3 o successiva di Android).

Clapp! - Può funzionare?

Soltanto il tempo può dirci se nell'era di social generalisti come Twitter, Facebook, Instagram e Snapchat, c'è spazio per una app. monotematica, totalmente dedicata ai programmi televisivi italici. Il bacino d'utenza è enorme (l’84% degli utenti in possesso di un dispositivo mobile, lo utilizzano come second screen mentre guardano la tv), la App è ben studiata e può crescere, ma deve essere sistemata e arricchita: manca qualcosa che la renda unica, qualcosa che porti l'utente a preferirla agli altri social quando segue la tv e gli addetti ai lavori ad interessarsene.

  • shares
  • +1
  • Mail